sport

La Cava affonda i "Russi"!

domenica 19 settembre 2004
di Dav.Bre.

L'Orvietana si veste da corsara e ottiene il massimo della posta dalla trasferta di Russi.
Due le sostanziali differenze dalla formazione che la scorsa settimana al Muzi ha battuto il Riccione per 2-0; Petrassi rileva iannini e Marchignani gioca al posto di Nuvoli, entrambi non al meglio.
La partita piacevole, veloce e le due squadre si affrontano a viso aperto sin dal primo minuto dando vita ad uno spettacolo gradevole per il pubblico.
Il primo tempo finisce a reti bianche e la rete partita arriva nella ripresa, quando al quarto d'ora La Cava (nella foto) balza pi in alto di tutti insaccando di testa un pallone proveniente dal corner.
Nonostante il tempo sia rimasto per, i padroni di casa non sono riusciti a recuperare e la squadra capitanata da Mirko Chiasso tornata a casa con la prima vittoria in trasferta della stagione.
Forse il risultato di 0-1 non aiuta a capire il tipo di gara alla quale Russi ed Orvietana hanno saputo dar vita; infatti entrambe le squadre hanno collezionato pali; 4 il Russi e 2 l'Orvietana, dimostrazione del fatto che le due avversarie hanno saputo crear gioco ed occasioni da gol.
A questo punto dopo 3 gare i biancorossi viaggiano a quota 7 punti in classifica e nel prossimo turno arriver al Muzi il Mezzolara, uscito che ha pareggiato in casa con il Todi per 1-1 ed ha 5 punti in classifica.

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata