sport

Orvietana: pareggio bagnato a Rieti.

domenica 25 aprile 2004
di Dav.Bre.

L’Orvietana torna da Rieti con un punto che per ora le consente di rimanere in una posizione fuori dai Play Out.
Tra i pali ritorna Scarabattola e per il resto Borrello mette in campo la formazione che ha rifilato un poker al Ladispoli nell’ultimo turno al Muzi, con Giannini, Ercoli, Comanducci e Frasca in difesa, Ioppolo, Dettori, Chiasso e Marchignani a centrocampo e Iannuzzi e Baiocchi in avanti.
Il primo tempo scorre via bene; si assiste ad una bella gara, con due squadre pimpanti e veloci, con varie idee nonostante la pioggia battente ed il terreno di gioco che via via peggiorava nelle condizioni.
Le reti rimangono inviolate, ma forse ai punti è la squadra di Mr. Borrello ad aggiudicarsi la frazione di gioco, per aver fatto vedere le cose migliori e le occasioni forse più pericolose.
Nel secondo tempo la partita cala di tono e diviene più equilibrata.

La pioggia continua a scendere e le squadre appaiono più stanche sulle gambe e conseguentemente non se la sentono di rischiare ripartenze pericolose degli avversari; insomma, forse, vista la classifica delle due formazioni, un punto è meglio di una sconfitta all’ultimo minuto, così non ci saranno reti nella gara.
Per ora quindi la posizione dell’Orvietana rimane tranquilla,  a pari punti con il Cisco e davanti a Monturanese ed Astrea.
Domenica al Muzi arriva l'Albalonga, che viaggia in zona play off; i biancorossi dovranno sfruttare il turno casalingo e cercare di vincere per spingersi definitivamente fuori da acque che possono ancora nascondere insidie.
 

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"