sport

Orvieto Basket: punto di forza per la città.

venerdì 19 marzo 2004
di D.B.

Ancora un anno positivo per il basket orvietano che, grazie alla società di cui il dott. Stefano Biagioli è presidente, è riuscito ad onorare fino ad oggi tutti gli impegni prefissi ad inizio di stagione anche ben oltre le aspettative.
Infatti grazie al grande lavoro che da anni stanno svolgendo i tecnici Marco Corba, Andrea Brandoni, Valeria Gribaudo e Giuseppe Zannini nel campo che spazia dal Minibasket alle squadre giovanili fino alla prima squadra, ecco che già da tempo si vedono i frutti di questa faticosa ma mirata scelta della società; molti ragazzi provenienti da centro Minibasket di Orvieto ora fanno parte della prima squadra militante in serie C/2 od altri ancora si trovano ad essere protagonisti in squadre di categorie superiori. Quest’anno grazie anche all’apporto di vari sostenitori e dello sponsor Aprilia nella persona del  concessionario di zona Fiorenzi, la società è riuscita ad ingaggiare un preparatore atletico, Lorenzo Taliento,  mettendogli a disposizione la sala pesi presso il Palazzetto di Porano e nuovi attrezzi da lavoro per aiutare gli atleti nella loro crescita fisica a sostegno di quella tecnica.
I risultati di quest’anno sono stati fino ad ora ben oltre le previsione infatti la società Orvieto Basket può vantare giocatori come Leonardo Guazzeroni in prestito alla Carisp Cesena militante nel campionato di serie B2, così come Federico Grillo punto di spicco della Pontevecchio in serie C1 già richiesto  da squadre di categoria superiore e Mirko Cupello, altro ragazzo del minibasket orvietano, acquistato dalla Virtus Bologna ed ormai itinerante in Italia da vari anni in formazioni di A2 e B1 (ora al Patti, B2).
Tenendo presente che oltre alla richiesta di vari giocatori già formati, quali Patrignani e Salucci (classe 1984), presenti nella squadra orvietana di C2, anche i giovani emergenti sono già sotto l’occhio dei vari talent scout di importanti società professionistiche. Basti notare la forte crescita tecnico fisica dei vari Leonardo Olivieri e Gabriele Borri classe 1985, nonché Augusto Berrrocal classe 1986.
E sempre dalle giovanili arrivano note positive, infatti fra il gruppo Junior al quale poi attinge di regola la prima squadra numerosi sono i giovani che stanno raggiungendo il cambio di mentalità e qualità necessari per diventare veri giocatori di basket, dai vari Marco De Angelis e Leonardo Pimpolari classe 86 agli Emanuele Gentili e Daniele Bellachioma classe 1987 nonché Lorenzo Negrotti già in precedenza chiamato dalla Nazionale Juniores ed attualmente al raduno collegiale della stessa  a Norcia dal 15 al 19 Marzo sotto la guida dell’allenatore della nazionale 1987 Antonio Bocchino.
Per tutti questi risultati qualitativi raggiunti la società si ritiene pienamente soddisfatta e proprio per questo ha sempre deciso di proporre una squadra di serie c/2 composta con il massimo di elementi cresciuti in casa con i quali affrontare un campionato sempre in modo dignitoso. Quest’anno anche sotto quest’aspetto, pur privi dei vari Grillo, Walter Borri, Baciarello e Brunori, i giovani orvietani stanno lottando per mantenere il secondo posto combattendo sempre alla pari con tutte le squadre (20 partite vinte e 5 perse)  a dimostrazione che  con questa mentalità, trasmessa dopo anni di lavoro in palestra dai propri allenatori, chiunque entri in campo riesca sempre a mantenere alto il rendimento della squadra.
Tutte queste soddisfazioni al di la dei risultati fanno intendere  che la direzione del  lavoro svolto dalla società Orvieto Basket è quella giusta così come le mete da prefiggersi siano in primis la formazione e la crescita dei  giovani provenienti dal proprio vivaio, idee che già molte altre squadre del nostro paese stanno cercando di prendere come esempio.
   

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 marzo

"Ficulle, Borgo del Belvivere". Progetto aperto, verso l'Ospitalità Diffusa

Al Mancinelli, "Ferite a Morte" di Serena Dandini. Con Lella Costa per dire "No" al femminicidio

"Le Elezioni viste della Rete", gli esiti del seminario all'Unitus

La Fit'n Dance Academy vola a Barcellona per il Campionato Mondiale di Danza

Paparelli al food show "Ciao Italia": "Grande vetrina per le produzioni umbre di qualità"

Vetrya, nuovo contratto con Vodafone Spagna per erogazione servizi mobile payment

Da Allerona Scalo, gli indirizzi pastorali del nuovo parroco

Le more

Le opere di Rita Paola in esposizione al Museo Colle del Duomo

Apertura straordinaria ed eventi in Biblioteca per la Settimana dell'Arte

"Orvieto per Tutti" sul centro storico: "Quale è il progetto?"

"Esercizio in tre atti per ritrovare le ragioni del legame tra luogo e comunità"

Pantano

Al Museo Civico di Zoologia presentazione del libro "Il mio primo grande libro sugli pterosauri"

Nuova seduta per il Consiglio Provinciale. L'ordine del giorno

Torna "Storie Sottobanco", i giovani studenti umbri diventano scrittori e si mettono in gioco

Alluvione, sei anni dopo. Il Comitato 12 Novembre 2012 sollecita interventi

Nessun dietro front su Piazza del Popolo. Aperto il confronto anche sul commercio

Inizia dal Porto Romano di Pagliano, la sensibilizzazione sull'Art Bonus

La soprintendente Margherita Eichberg in visita al Parco di Vulci

"Maremma d'aMare". Al via la quinta fiera delle tradizioni maremmane

L'Asd San Venanzo festeggia mezzo secolo di storia

Orvietana, Fatone spara sui "gufi"

Ingresso gratuito per tutti gli studenti per il docufilm "Pertini. Il Combattente"

A Magione si accendono i motori, driver e scuderie orvietane non stanno a guardare

"Coloriamoci di lilla". Luce accesa sui disturbi del comportamento alimentare

Brunori Sas, sold out la tappa umbra di "A Casa Tutto Bene Tour"

Michel de Montaigne per il secondo incontro dell'Osteria Philo

Alla Casa Laboratorio "Il Cerquosino", torna il progetto Erasmus Plus

Valeria Deanesi pronta al gran finale della Zambelli Orvieto

Il vescovo Benedetto Tuzia visita il Vicariato di San Terenziano

Under 20, seconda giornata del concentramento interregionale

A Villalba la “Sagra della Primavera”

Parlando di una lei

Nuovo team ufficiale Osella, a Fattorini la guida della PA30 V8 Zytek Evo

Ultimi giorni per visitare la mostra "Etruschi à la carte" e una nuova esposizione di carattere archeologico

Spacciavano droga a minorenni, in manette giovani orvietani

Quaresima: la guarigione pericolosa

Operazione Albornoz, tutti i dettagli del blitz

Lavori pubblici, quasi mille imprese iscritte nell'elenco regionale

"Slow life / Slow city. Ambiente, architettura, paesaggi del cibo: le piccole città del buon vivere come modello per le comunità urbane"

Eccidio di Camorena, corteo cittadino e presentazione del libro "Gli uomini di Mussolini"

La droga veniva nascosta nelle batterie, le foto

"Mille giorni di fallimenti politici e di arroganza". Olimpieri (IeT): "Germani alla frutta"

"Respira Parrano", Comune ed Università avviano lo studio aerobiologico dell'aria

Provincia, mobilitazione no tagli. "Niente più risorse per le strade", venerdì iniziativa per le scuole

Marcia per l'Europa, nel 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

Bellezza ferita dal sisma, visita alle opere d'arte custodite a Santo Chiodo di Spoleto

Convenzioni tra ospedali, ad Acquapendente due medici specialisti di Orvieto

Riunito il "Tavolo Verde", dai provvedimenti post-sisma forte accelerazione pagamenti Psr

Asd Pm Pertica Orvieto: Vice Campioni Nazionali al campionato italiano a staffetta di pentathlon moderno

Settimana dell'Arte all'Istituto di Istruzione Artistica Classica e Professionale

È @governo.it, bellezza!

Al via la terza edizione del Master per gli "investigatori dell'arte"

Terza edizione per il Festival Nazionale dell'Educazione

"Fiorito è bello". Laboratorio di Primavera alla Biblioteca Ragazzi

Dio

Porano

Ampliata l'offerta di trasporto pubblico tra San Venanzo e Marsciano