sport

Orvietana: prosegue la marcia in Coppa Italia

giovedì 12 febbraio 2004
di Davide Breccia
L'Orvietana continua a non deludere in Coppa Italia e, pur non battendo nei due turni dei quarti la Viribus Unitis di Somma Vesuviana, riesce ad accedere alle semifinale con i due pareggi, l'ultimo quello in terrapartenopea per 1-1.
In casa "USO" tutti sapevano che non sarebbe stato facile e la squadra era partita anche per un giorno di ritiro anticipato, proprio per essere maggiormente concentrata.
Borrello ha messo in campo Scarabattola tra i pali, Giannini, Comanducci, Ercoli e Varchetta sulla linea di difesa, Ioppolo (nella foto) Chiasso, Zaganella, Marchignani a centrocampo e De Angelis e Iannuzzi in avanti.
La squadra campana ha scoperto subito le carte, entrata in campo con determinazione e voglia di passare il turno; ha dimostrato di essere formazione quadrata e temibile.
L'Orvietana ha accusato difficolt ed ha sofferto, ma passata in vantaggio nel momento forse migliore per gli avversari; inizia a piovere, al 18' De Angelis spara una gran botta dal limite, il portiere locale non riesce a trattenere e sulla ribattuta sopraggiunge veloce Ioppolo che insacca il gol del vantaggio umbro.
La Viribus non cede e continua la ricerca del gol contro un'Orvietana che resiste ma soffre; alla mezzora anche i locali trovano la rete con Manco, complice una sfortunata leggerezza difensiva biancorossa.
La ripresa si gioca su altri toni e per l'Orvietana non difficile gestire il risultato che d la qualificazione alla semifinale e che forse f gi sognare un pochino; ma l'mportante ora sar andare avanti sempre con i piedi di piombo.

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 febbraio

Viola le misure di prevenzione, nei guai un 48enne

Al via le iscrizioni per i nuovi primi livelli Ais

Incontro su "Territorio e sviluppo con i bandi comuni. Immigrazione e sicurezza"

Passeggiata ecologica a risparmio energetico per "M'illumino di meno"

La Zambelli Orvieto si gode il momento, parola di Jasmine Rossini

Paletti, budini e borberi anti-estetici, il Circolo Sel "perplesso e deluso"

A Palazzo Orsini, le "Frequenze" di Stefano Cianti & Tony Ranocchia

I tassisti rilanciano con il Comune: "Ora il servizio di radio-chiamata”

Barberini rassegna le dimissioni. "E' venuto meno il rapporto fiduciario"

A colloquio con Maurizio Galimberti, dalle più grandi gallerie d'arte a "Mutamenti 2016"

Entra in vigore a marzo la nuova disciplina di turnazione dei Taxi

"Nessuno tocchi i lupi". Più di 3500 firme per la petizione per salvare lupi e cani randagi

Marini dispiaciuta ma intenzionata a fare chiarezza

Flamini (Prc): "Si dimetta anche la Marini, elezioni subito"

Differenziata vicino al 65% per i Comuni dove Cosp ha avviato il porta a porta

In corso all'Ambasciata d'Italia a Praga il confronto con i tour operator cechi

Continuano le aggressioni dei lupi. Per la Cia è allarme rosso in tutta la regione

Sel: "Non ci interessano i giochi di potere dentro il Pd, ma il diritto alla salute"

Prorogato il termine per le domande di iscrizione all'Elenco regionale delle imprese

Il giorno della civetta

Kino-Workshop, al Centro Viva si proietta "Film Blu"

Ciprini (M5S): "Priorità ai cittadini e non alla spartizione delle poltrone"

La Terra del Sorriso, una "Comunità Ospitale" ai limiti del Comune...

Non paghiamo le tasse al nero