sport

Ancora sconfitta per Ceprini Orvieto; situazione preoccupante?

mercoledì 14 gennaio 2004
di Dav.Bre.

Per quanto riguarda la sconfitta in casa dell'Athena Roma si era pensato ad un calo fisico dovuto alla dura preparazione atletica svolta durante la pausa natalizia e si sperava in un recupero con il Chieti, ma per la Ceprini Orvieto le cose non sono andate come si sperava e la formazione di Andrea Baleani ha ceduto strada 39-64 ad un Chieti buono ma non irresistibile.
"Se una squadra di B d'Eccellenza in una gara segna appena 39 punti c' qualcosa che non va" commenta il dirigente Roberto Perali, il quale ampiamente deluso non tanto per la sconfitta in se stessa, quanto per l'atteggiamento mostrato in campo delle ragazze, che sono apparse tuttaltro che agguerrite e combattive.
La doppia sconfitta ha suscitato qualche timore per le quali si sono organizzate le due riunioni direttive di ieri sera e di questa sera, mirate ad analizzare eventuali disagi e situazioni di disagio della squadra alle quali porre rimedio per risalire la china al pi presto e scongiurare il pericolo Play Off.
Perali spera in una reazione gi dalla prossima gara, relativamente indicativa poiche si andr in casa della capolista Valdarno, ma vede la prova decisiva nelle tre abbordabili gare seguenti, scontri diretti dove le ragazze dovranno dimostrare volont e voglia di vincere: "Abbiamo costruito una squadra per competere tranquillamente nel campionato di B d'Eccellenza e finire nei play off, che tra l'altro sono sempre un incertezza, significherebbe non essere riusciti a seguire il programma previsto. Siamo comunque fiduciosi".   
Nel frattempo la formazione cestistica orvietana pu essere soddisfatta del lavoro delle Cadette, prime in classifica nella categoria ed inoltre lunedi prossimo prender il via la serie C e le orvietane saranno impegnate ad Umbertide. 

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata