sport

Il Volley Team cade a Petrignano

martedì 16 dicembre 2003
di Davide Breccia

Non ha portato fortuna il posticipo alla domenica sera per le ragazze del Volley Team Orvieto, che, a Petrignano contro la formazione locale hanno ceduto l'intera posta in palio.

La partita sembrava iniziare bene per la squadra della trascinatrice e capitano Miriam Baglioni (nella foto) che, nonostante l'ottimo livello delle avversarie ha iniziato a grandi ritmi, dando non poche difficoltà alle padroni di casa.
Ne nasce una gara combattuta e tirata nella quale il primo set termina 28-26 per le locali.
Il dramma avviene tutto nel secondo set: "la partita è figlia del secondo set" afferma il Presidente Caiello "se il primo fosse andato diversamente forse tutta la partita sarebbe cambiata".

In effetti il secondo set è stato caratterizzato da un grande calo di tensione delle orvietane ed il Petrignano stravince per 25-12, senza avere resistenza dalle avversarie.
Le orvietane tornano in palla nel terzo set e provano a recuperare l'incontro; il set si gioca punto a punto sino al 21-21, poi le locali azzeccano qualche punto sino al 24-21 per vincere 25-21.
L'ultimo punto è stato caratterizzato da qualche dubbio sulla battuta della giocatrice perugina, ma la gara ormai era gia compromessa.
Nell'ambiente si spera che le ragazze possano presto ritrovare il ritmo giusto al più presto.
Magari l'uscita del nuovo calendario, che si preannuncia molto ben fatto, porterà in questi giorni una nuova ventata di ottimismo e di rinnovato entusiasmo.

PETRIGNANO - VOLLEY TEAM ORVIETO: 3-0
Set: 28-26, 25-12, 25-21


Questa notizia è correlata a:

Commenta su Facebook