sport

La fortuna aiuta il Ciconia

sabato 13 dicembre 2003
di gabrieleanselmi@unn.it

Un episodio regala la vittoria al Ciconia. L’errore del quarantatreenne portiere Rosi cede a Perazzini la palla del decisivo 1 – 0. Una gara senza sussulti e senza emozioni, giocata male sia dal Ciconia che dallo Spoleto Superga.

 

L’unico episodio della prima frazione di gioco è l’espulsione del portiere spoletino Cimarelli che esce con le mani fuori dalla propria area di rigore. L’arbitro lascia correre il gioco ma la puntuale segnalazione del guardalinee costa il rosso al portiere. Per il Ciconia dovrebbe spianarsi la strada ma invece la partita subisce un’ulteriore involuzione che la rende noiosa. Il primo tempo si chiude così con una sola azione dei biancocelesti sventata in grande stile da Rossi sul tiro ravvicinatissimo di Perazzini.

 

Nella ripresa i padroni di casa sembrano più concentrati ad ottenere il risultato ma il gioco continua ancora a stentare. Mister Ciucci cerca di cambiare le carte in tavola ma i suoi ragazzi nemmeno sfruttando la superiorità numerica riescono a trovare il bandolo della matassa. Nei primi minuti è ancora il veterano Rossi a compiere un miracolo sulla rovesciata di Pecci. Al 28’s.t. unica e sola azione dello Spoleto, innescata dall’errore di Della Bella ma Virgili calcia da troppo lontano. Il Goal della vittoria arriva al 33’s.t. Sulla punizione di Zerbi questa volta Rossi si dimostra un debuttante e sbaglia la presa regalando a Perazzini di insaccare con la punta del piede un goal che vale tre punti.

 

IL TABELLINO_________________________________

 

CICONIA – SPOLETO SUPERGA 48 1 – 0

 

CICONIA: Formiconi 6, Pecci 6, Pasquini 5,5, Baldini Y. 5, Cimicchi 5,5, Della Bella 5,5, (10’s.t. Zerbi 6), Della Bella 5,5, Pimpolari 5,5 (20’s.t. Muffallanno s.v.), Lisei 6, Perazzini 6,5, Grassini 6, Ciucci F. 5,5 (1’s.t. Tulini 6). All.re Ciucci A. (A disp.: Capoccia, Ubaldini, Baldini Davide, Tonelli).

SPOLETO SUPERGA 48: Cimarelli 4, Proietti 5,5, Restanti 5, Camarra 5,5, Musci 4,5, Tiburii 5,5, Arcangeli Conti Alex 5 (35’s.t. Macchini s.v.), Tosti Fr. 5,5, Arcangeli Conti Alessio 5,5 (20’p.t. Rosi C. 5), Virgili 6, Rosi S. 5,5 (11’s.t. Tosti Fi. 5). All.re Fedeli (A disp.: Piccioni, Morosi, Montioni, Lantonelli).

ARBITRO: Ronzini di Città di Castello

NOTE: Espulso al 20’p.t. Cimarelli (S)

RETI: 33’s.t. Perazzini

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 ottobre