sport

La realtà del calcio giovanile si presenta alla città

domenica 7 dicembre 2003
di Davide Breccia
 

Nella sala dei Quattrocento del Palazzo dei Congressi di Orvieto, l'Orvietana Calcio ha presentato il proprio settore giovanile per la stagione in corso.
Presenti le massime cariche direttive della Società, il Presidente Paci, il Presidente del Settore giovanile Lanzi, il Vice Presidente Marchino, nonchè i consiglieri Gregori, Marini e Petrangeli. Accanto a loro il Presidente del Consiglio comunale Evasio Gialletti e l'Assessore al sport Frellicca.
Molto il lavoro svolto dagli addetti della Societò Orvietana per migliorare questo settore fondamentale; è intervenuto il Dirigente scolastico Gianfranco Milani a testimonianza dell'iniziativa che porta ogni domenica i bambini delle scuole allo stadio.
Poi Armando Aloisi, Direttore tecnico della Scuola Calcio, che ha sostenuto la volontà di crescere giovani atleti cercando di farli divertire allo stesso tempo. E' poila volta del Direttore Tecnico Moreno Grilli (nella foto), neo allenatore della formazione Juniores, che ha sottolineato l'importanza della scuola ed il ruolo fondamentale dei genitori per la crescita sia sportiva che umana dei ragazzi; ha ringraziato Gianfranco Cencioni per il coordinamento e l'organizzazione "senza il quale" afferma Grilli "tutto ciò non sarebbe possibile, o almeno sarebbe più difficile"; Grilli ha inoltre ringraziato Marco Marini per averlo coinvolto ed averlo fatto sentire di nuovo giocatore. Infine ha ribadito il proprio obiettivo, cioè cercare di formare una prima squadra fatta di soli giocatori dell'Orvietana.
Dopo i vari interventi è seguita la presentazione delle squadre e dei tecnici ed infine l'immancabile brindisi, il tutto nell'auspicio che gli sforzi ed il lavoro incessante della Società, che sta avendo luogo da almeno un paio di anni ad oggi, riesca a dare quei frutti alla città ed ai ragazzi, nonchè alla stessa Orvietana, che tutti gli addetti sperano.


Questa notizia è correlata a:

Commenta su Facebook