sport

La Ceprini Orvieto si riscatta e batte il CUS

martedì 18 novembre 2003
di Davide Breccia

Forse troppo rumore era stato fatto intorno alla sconfitta dello scorso turno in casa dell'Arezzo; Coach Baleani infatti non era troppo daccordo con chi pensa che la formazione aretina sia di basso livello; "E' vero forse avremmo potuto vincere, ma non dimentichiamoci che lo scorso anno l'Arezzo è stata l'unica squadra a battere Umbertide e che si è rinforzata con due giocatrici di rilievo" commenta Andrea Baleani.
Comunque questo non ha più molta importanza, visto che la squadra si è ripresa alla grande battendo un Cus Roma combattivo e che ha fatto tutto il possibile per arginare Azzurra Ceprini Orvieto.
Dopo un primo quarto in equilibrio, finito in parità le ragazze di Baleani, senza Stefania Paparazzo alle prese con qualche noi fisica, hanno allungato con un grande secondo quarto, mentrre nella terza frazione si sono limitate a gestire.
Nell'ultimo quarto le orvietane calano e le romane hanno un ritorno, che mette a rischio il risultato, ma che alla fine consegnerà la vittoria ad Azzurra.
Forse il calo avuto dalle ragazze nel secondo tempo poteva essere evitato e la gara chiusa prima, come commentato da Andrea Baleani, ma l'importate è stato senza dubbio tornare alla vittoria ed allungare in classifica distanziando ulteriormente la stessa Cus Roma.

AZZURRA CEPRINI ORVIETO - CUS ROMA: 48-44

CEPRINI ORVIETO: Narcisi 11, Volpi C.2, Scoscia, Volpi S.6, Lucarelli ne, De Fraia 6, Mancinelli 6, Gioia 2, Amalfitano 9; Luise 6. All.:Baleani
CUS ROMA: Grani, Bonanno 5, Fantauzzi G.4, Iacopone, Enola-Adesuiy 3, Fantauzzi M;4, Maurizi 13, Riso 9, Dikonimos, Onorato 6. All.:Cacace
Parziali: 12-12; 14-2; 11-12; 11-18


 

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune