sport

Morro d'Oro; occasione ghiotta per l'Orvietana

venerdì 14 novembre 2003
di Davide Breccia

Una partita importante, come tutte del resto, ma con una squadra blasonata e di quelle accreditate per la vittoria finale.
La vittoria manca all'Orvietana ormai dal 12 ottobre scorso in quel di Ostia e più che mai in questo momento sarebbe utile per dare una spinta ai ragazzi e per compiere un sorpasso proprio sul Morro d'Oro, come conferma il tecnico Roberto Borrello (nella foto): "Vincere sarebbe importantissimo, non lo facciamo ormai da troppo tempo e ci darebbe una forte spinta in questo momento delicato. Poi Il Morro d'Oro è una squadra di spessore e la vittoria avrebbe un significato ancora più importante".
Per questa gara, con il rientro di Dettori, il tecnico torna alla formazione tipo con Scarabattola tra i pali, Giannini Ercoli, Comanducci e Frasca sulla linea di difesa, Ioppolo, Dettori, Chiasso e Varchetta a centrocampo e Baiocchi e Baciocchi in attacco.
Sarebbe importante sfruttare questo turno casalingo in vista della trasferta di Aprilia, come sarebbe importante tornare al gol per il Bomber Baciocchi, ormai a secco da un pò.

 


Questa notizia è correlata a:

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 dicembre

Anatomia di un addio

Fine settimana da incorniciare per l'Orvieto FC. Palmerini: "Stiamo crescendo"

"Tanto per dire", seconda edizione. Al Liceo Classico "Tacito" torna il corso di dizione

Jazz e strumenti antichi al Museo Archeologico Nazionale in occasione di Ujw

Celebrata la Giornata Garibaldina, in memoria della battaglia di Mentana

Inaugurata la prima area di sgambatura per cani, previste altre due

Denunciata dalla Polizia una giovane pluripregiudicata

Partita la procedura di rilascio del passaporto elettronico

Rischio ghiaccio per i contatori, i consigli per proteggerli ed evitare spese

Umbria.GO raddoppia e si presenta nella versione dedicata ai pendolari regionali

Campagna Ocm Vino 2017/2018, incrementate le risorse a sostegno delle imprese

"Intrecci", inaugurata la scuola di alta formazione della famiglia Cotarella

"Concerto di Natale" nella Sala Unità d'Italia del Palazzo Comunale

"Geotermia a bassa e media entalpia, rischi e conseguenze"

"È nato un Re povero". Rappresentazione nei Giardini di Villa Faina

Presentata l'edizione 2018 della "Guida ai sapori e ai piaceri della regione Umbria" di Repubblica

Vetrya riceve il Premio Imprese per l'Innovazione di Confindustria e il Premio dei Premi dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri

Eletto il nuovo Coordinamento delle Cittaslow Italiane. Barbara Paron al vertice

Il tenente Giuseppe Viviano è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri

"Madonna con Bambino appare a San Filippo Neri", il dipinto su tela torna a splendere

Storia e segreti di Palazzo Franciosoni nel volume "Anatomia di un palazzo"

E dico ancora di Bianca

"La Tregua di Natale. Lettere dal Fronte". Lettura ad alta voce in Biblioteca

Nuovo video di Francesco Barberini in Campania con la LIPU

Infiltrazione d'acqua a scuola, le precisazioni del Comune