sport

Beffa in zona Cesarini per l'Orvietana

domenica 27 aprile 2003
di Davide Breccia
Davvero un'altra brutta giornata per l'Orvietana; la missione in Abruzzo era difficile, ma non impossibile e, come affermato alla vigilia dal tecnico Roberto Borrello, non bisogna mai mollare la presa e spingere fino alla fine; questa volta però la sconfitta ha un sapore doppiamente amaro, che difficilmente passerà.
Polleggioni e Bigi non recuperano così Borrello inserisce Ardimanni e Romero in difesa insieme ad Ercoli e Marcosano, mentre sacrifica Marchignani(foto) avanzando Varchetta a centrocampo con Giannini, Dettori e Chiasso; in attacco Scandurra e Della Minica.
La partita non ha ritmi elevatissimi, ma i padroni di casa sembrano piuttosto decisi a fare gioco, anche perche la loro posizione di classifica non permette ancora un rilassamento eccessivo; l'Orvietana inizialmente si limita ad un controllo attento e i livelli delle due squadre sembrano abbastanza equilibrati.
La Val di Sangro riesce però a trovare il guizzo vincente e si porta in vantaggio al 38' siglando l'1-0.
Poi un minuto dopo perde un uomo per espulsione causata da un fallo da ultimo uomo.
Pur in superiorità numerica, immediata ma non pungente la reazione dei biancorossi, così la frazione termina senza ulteriori segnature.
Nel secondo tempo la formazione di casa pensa più al controllo, ma non lascia troppa strada all'Orvietana, che comunque si impegna molto alla ricerca del pareggio rendendosi pericolosa in alcune circostanze.
Quando il pareggio sembra non voler arrivare, ci pensa il neo entrato Marchignani, che infila il colpo vincente dell' 1-1 a dieci minuti dalla fine, regalando una grande gioia a tutti.
La vera beffa però arriva a tempo scaduto, al 92' quando Della Monica effettua incredibilmente un retropassaggio suicida, un autentico invito a nozze per i giocatori chietini, in cui la palla viene prontamente recuperata dai locali e messa dentro senza alcun problema; è stato questo il gol del definitivo 2-1 e della vittoria della Val di Sangro, che così può praticamente ritenersi salva.
Un errore veramente pesante ed inatteso che ha causato la sconfitta, comunque non sarebbe stato un punto ad essere determinante ai fini della classifica.
"Così abbiamo seriamente compromesso anche il quint'ultimo posto" commenta il diesse Alvaro Arcipreti; in effetti ora la classifica vede l'Orvietana al quart'ultimo posto a quattro punti dalla matematica salvezza ed a tre dal primo piazzamento per i play out.
Sicuramente non è questa la giusta strada, ma per i biancorossi occorrerà crederci sino in fondo e giocarsi il tutto per tutto nei due derby contro il Todi e l'Umbertide, partite che si preannunciano più infiammate che mai.

Commenta su Facebook

Accadeva il 25 maggio

Chi vincerà le elezioni regionali in Umbria

Premio "OrvietoSport" 2015. Tutti i premiati, le menzioni speciali

"Orvieto in Fiore", anche senza sole. Al S.Maria della Stella il Palio della Palombella

Grazia Di Michele in visita a "Oltre la finestra". Allestimento prolungato fino al 2 giugno

Falsi maiali biologici, nel mirino un allevamento orvietano

Al Palazzo dei Congressi convegno su "Cento Anni di Grande Guerra in Italia"

Servizi intensificati in occasione della Pentecoste. Denuncia e foglio di via per due nomadi

L'Asd Tennis 90 organizza l'edizione 2015 del Circuito dell'Olio

Francigena Marathon da Acquapendente a Montefiascone. Oltre 700, gli iscritti online

La tre giorni didattica inserita nel progetto "Approccio multidisciplinare al sito archeologico di Carsulae" fa centro

Carta costituzionale e bandiera italiana ai 18enni per la Festa della Repubblica

Castel di Fiori profuma per l'edizione 2015 di "Archeoflora"

Seconda edizione per il mercatino delle eccellenze

Cena elettorale a San Venanzo, al centro del dibattito il degrado della SS 317

In tanti alla "Giornata della Salute". Parola d'ordine: prevenzione

Amanda Sandrelli al Mancinelli per "Oscar e la dama in rosa"

Posti ancora disponibili per il seminario teatronaturale#01

Oggi i funerali di Beatrice Orsini

Incontro al Palazzo dei Sette su "Droga, doping e adolescenza. Che fare?"

Al Palazzo del Popolo, via al convegno "I linguaggi del corpo alla luce del contributo delle Neuroscienze e della Esperienza Ipnotica"

Sottoscritti i contratti di locazione del Belvedere e di comodato gratuito per l'ex scuola di Corbara

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni