sport

Promozione: Solo un magro pareggio per il Ciconia

domenica 22 settembre 2002
di Gabriele Anselmi
Si fermano sull’ 1 – 1 Ciconia e Nocera, bella partita fino alla mezzora del primo tempo poi qualcosa s’inceppa negli schemi delle squadre e finisce con un nulla di fatto. Mister Ciucci si presenta con un 4 4 2 dove Della Bella e il perno arretrato davanti a Ciuco con Caiello Pasquini e Paradisi a formare la difesa, in mezzo al campo rientra dopo l’infortunio Scarino supportato da Lisei e Baldini al centro e Grassini sulla fascia, davanti i soliti Zerbi e Perazzini. Gli ospiti rispondono con Renai tra i pali, difesa a tre con Finauro, Villamena e Ornelli a centrocampo Borsellini a fare spola con la difesa in fase di ripiegamento al centro Calisti e Berrettoni a destra Cesaretti, nel reparto offensivo l’esperto Giammarughi, Favorini e Amori. Soltanto 4 minuti servono a scaldare gli animi del Muzi, un disimpegno regala al Nocera un angolo, sulla lunetta va Berettoni che scodella al centro, una serie di rimpalli favoriscono la nuca di Finauro che rompe il digiuno dei rosso blu che durava da 180’ minuti. Nemmeno il tempo di respirare e i padroni di casa si fanno sotto, prima Scarino imbecca con un rasoterra Perazzini ma Renai è bravo a respingere in angolo poi è Baldini ad innescare con un perfetto lancio capitan Perazzini che questa volta con un secco diagonale riporta la parità. Sembra che le emozioni continuino fino al novantesimo ma con il passare dei minuti le squadre perdono il mordente commettendo anche qualche errore di troppo, il primo tempo termina con la speranza che ritrovino il gioco. Nulla di diverso invece nella ripresa la partita continua ad intermittenza e mister Ciucci deve fare i conti con l’infortunio prima di Caiello che lascia il campo a Cimicchi e poi di Lisei e Baldini quest’ultimo insostituibile per via della regola dei fuori quota, anche Scarino cede il posto a Capoccia ma per lui la sostituzione è dettata dalla forma fisica che non tiene i novanta minuti. Il Nocera non cambia assetto ma nemmeno modo di giocare continuando a sprazzi a portare dei timidi tentativi d’attacco. Solo Cimicchi nel secondo tempo è l’unico a cercare la svolta con tre punizioni bomba delle quali una deviata casualmente da Perazzini(Nella foto)". Dopo la bella prova del derby ci si aspettava qualcosa di meglio dai bianco celesti ma infortuni vari e qualche incertezza nel costruire la manovra l’hanno bloccata sul pareggio che comunque fa onore alle sue squadre.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"

Meteo

domenica 18 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 7.6ºC 99% discreta direzione vento
15:00 7.8ºC 98% discreta direzione vento
21:00 4.7ºC 96% discreta direzione vento
lunedì 19 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.1ºC 90% buona direzione vento
15:00 4.0ºC 91% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 96% discreta direzione vento
martedì 20 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 2.6ºC 89% buona direzione vento
15:00 4.2ºC 82% buona direzione vento
21:00 1.6ºC 91% buona direzione vento
mercoledì 21 febbraio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.0ºC 81% buona direzione vento
15:00 6.2ºC 75% buona direzione vento
21:00 3.0ºC 93% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni