sport

Orvietana: il vice presidente Marchino abbandona, ed è polemica.

venerdì 19 aprile 2002
di Dav.Bre.
Forse era prevedibile; Franco Marchino, personaggio di spiccata professionalità ed esperienza calcistica, non ce l'ha proprio più fatta a sostenere una situazione alla quale lui già da tempo aveva evidenziato disapprovazione. Lui è stato, infatti, tra quel gruppo di dirigenti che già 4 mesi fà avrebbe voluto esonerare Carmelo Bagnato per dare una scossa all'ambiente in un momento di crisi, ma non andò così. Ed ora, pur a malincuore, ha dovuto fare questa scelta, non essendo assolutamente d'accordo sul sistema della Società di gestire il discorso allenatori.
Una decisione sofferta ed a lungo ponderata, ma che alla fine è stata l'unica soluzione anche per non creare ulteriori tensioni in un abiente già abbastanza scosso. Marchino augura comunque ogni bene all'Orvietana e non esclude che, anche se lontana, la salvezza sia ancora possibile.
Con Franco Marchino, l'Orvietana ha perso sicuramente uno dei consiglieri più importanti, competenti e rappresentativi avuti in forza negli ultimi anni ed è anche questa una cosa sulla quale la dirigenza biancorossa dovrebbe riflettere ed aggiungere al bilancio dell'andamento generale della stagione in corso.
Come già detto comunque, molti giocatori, tra i quali l'attaccante Cau, hanno accolto molto positivamente il rientro di Bagnato; speriamo quindi che questo diventi uno stimolo che possa spingere la squadra fuori dal vortice retrocessione.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"