sociale

Festa del Tesseramento per la Pro Loco più longeva dell'Orvietano

sabato 13 aprile 2019
Festa del Tesseramento per la Pro Loco più longeva dell'Orvietano

Giovedi 11 aprile nella Sala Consiliare di Orvieto nell’ambito dell'annunciata cerimonia organizzata dall’Associazione Culturale "Pier Luigi Leoni" è stata conferito un attestato di benemerenza alla Pro Loco di Castel Viscardo. La motivazione del riconoscimento sta nella longevità dell’associazione castellese, che esiste e opera nel capoluogo del comune ininterrottamente dal 1966 ed è, per tanto, anche la più "anziana" Pro Loco del territorio orvietano.

Tra i tanti meriti riconosciuti all’associazione, in particolare, quello di aver "inventato" la rinomata Sagra della Cannelletta, che quest’anno giungerà alla sua 54esima edizione; nonché la tradizionale Processione del Venerdì Santo, che sfila per le vie del paese in rigoroso abito storico. Nel suo intervento di ringraziamento l’attuale presidente Franco Pasqualetti, ha voluto ricordare anche l’impegno e la dedizione di tutti i suoi predecessori e del presente consiglio direttivo.

"Tutte persone - ha detto - mosse solo da una grande passione per la propria comunità". Il sindaco Daniele Longaroni e l’assessore alla cultura Luca Giuliani, presenti alla cerimonia, hanno  messo in luce quanto l’associazionismo e il volontariato negli ultimi anni siano prezioso sostegno alle stesse amministrazioni comunali, anche con opere materiali e impegni finanziari, come ha fatto proprio la Pro Loco in questi ultimi anni.

E' con questa consapevolezza, dunque, che per domenica 14 aprile a partire dalle 17 in Piazza Italia si rinnova l'appuntamento con la tradizionale Festa del Tesseramento accompagnata da musica e merenda per tutti coloro che vorranno partecipare e sostenere così l'attività della Pro Loco di Castel Viscardo.

Commenta su Facebook