sociale

Incontro sull'Eccidio di Camorena e le stragi nazifasciste in Umbria

lunedì 8 aprile 2019
Incontro sull'Eccidio di Camorena e le stragi nazifasciste in Umbria

L'Istituto Comprensivo Orvieto-Montecchio - Scuola Secondaria di I Grado "Ippolito Scalza” in collaborazione con il Comune e la Sezione Anpi di Orvieto organizza per sabato 13 aprile alle 10.30 nella Sala Consiliare del Comune di Orvieto un incontro per analizzare storicamente l’Eccidio di Camorena e le stragi nazifasciste in Umbria. Si inizia con i saluti della vicesindaco, Cristina Croce, e della dirigente dell’Istituto Comprensivo Orvieto-Montecchio, Isabella Olimpieri.

A seguire la presentazione del progetto a cura del presidente Anpi Orvieto, Pier Giorgio Oliveti e la drammatizzazione del Laboratorio di Teatro della Scuola "I. Scalza". Intervengono Angelo Bitti, storico e ricercatore dell'Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea, Mirko Pacioni, socio dell'Associazione "Centro di Documentazione Popolare di Orvieto. Modera Alessio Mancini, docente di Lettere della Scuola "I. Scalza". Le conclusioni sono affidate a Giulia Barattolo, docente di Lettere della Scuola "I. Scalza".

"L’episodio storico che ha creato una scissura nel tessuto sociale orvietano tra un prima e un dopo Camorena - affermano dall'Anpi - ha lasciato anche un segno indelebile nella memoria collettiva di tutti gli Orvietani e rappresenta a livello nazionale un episodio emblematico del clima di guerra civile creato dal potere nazi-fascista dal 1943. 

Non a caso quindi la Sala del Consiglio Comunale di Orvieto è la sede più appropriata per ricordare l’Eccidio e ricordare la lotta di chi mise a rischio e sacrificò la propria vita per la nostra libertà e affrancarci dall’oscurantismo totalitario. Con la collaborazione dei relatori andremo ad investigare le ragioni storico sociali che portarono al triste esito della vicenda di Camorena, inserita in un contesto di stragi crudeli e gratuite che insanguinarono l’intera regione dell’Umbria.

Camorena quale punto di non ritorno per la barbarie nazi-fascista capace di mettere uno contro l’altro i cittadini di una stessa città e nazione.  L’iniziativa si inserisce in un progetto più ampio a carattere permanente proposto da Anpi Orvieto, atto a mantenere vivi tutto l’anno il significato e l’insegnamento di questo fatto storico avvenuto il 29 Marzo 1944.  

Il Progetto è portato avanti con i Comuni di Orvieto, Civitella d’Agliano e Castiglione in Teverina e in collaborazione con la Scuola Secondaria di 1° Grado di Ciconia - Istituto Comprensivo Orvieto-Montecchio.   A questo proposito ricordiamo che i Sette Martiri di Camorena sono stati ricordati giovedì 28 e venerdì 29 marzo con una commovente teatralizzazione realizzata dai ragazzi della Scuola 'I. Scalza' con il coordinamento artistico della profesoressa Paola Polimeni". 

Perché tutti sul pesto cammino
Dalle case, dai campi accorrete?
Ognun chiede con ansia al vicino,
Che gioconda novella recò?
Donde ei venga, infelici, il sapete,
E sperate che gioia favelli?
I fratelli hanno ucciso i fratelli:
Questa orrenda novella vi do.

(Coro dalla tragedia Il Conte di Carmagnola, di A. Manzoni)

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

"Donne di potere tra il Medioevo e l'Età Moderna". Cresce l'attesa per il convegno

"Colore, Suono, Fiaba", un laboratorio per dipingere con l'emozione

"Un luogo in un secolo. Storia, immagini, identità. Bolsena e il suo Lago nel Novecento"

La Zambelli Orvieto combatte ma è superata dalla forte San Giovanni in Marignano

"Mosaico Verde", un progetto per l'ambiente

Il Tredici Gradi Slow Bar ospita "Il Signore dei Sussuri"

Studenti a lezione dal campione di ciclismo Luca Panichi

La Chiesa Cattolica Ortodossa Ecumenica denuncia il vescovo

"Chocomoments" addolcisce il lungo Ponte del Primo Maggio

L'Ecomuseo del Paesaggio degli Etruschi aderisce alla Festa dei Boschi

Il parroco condanna i volantini affissi con il silicone sulla Chiesa di Sferracavallo

Primo Maggio, il programma della giornata

"Oltre le avversità, la volontà e la forza delle produttrici umbre del vino e dell'olio per il rinnovamento nel solco della tradizione"

La Zambelli Orvieto è pronta a rifarsi, il ds Iannuzzi chiama a raccolta i tifosi

Folta partecipazione a "La scuola ricorda… il 25 aprile e il 1° maggio"

Geotermia, lettera aperta di Nogesi alla presidente Marini e all'assessore Cecchini

"NarrAzioni", tre serate di musica e spettacoli per la terza edizione

Villa Rosa a "San Pellegrino in Fiore". "Non tutto ciò che è rotto è in realtà da buttare"

Vaccini, inadempienze nelle scuole. Barberini: "Rappresenteremo il problema al Governo, ma convinti dell'obbligatorietà"

Anche una rappresentana orvietana alla quinta edizione di "Maremma d'aMare"

Sicurezza sul lavoro. Inas, Patronato della Cisl, punta i riflettori sulle morti bianche

Piccole e medie imprese, pubblicato il bando regionale per contributi sugli investimenti

Ex Ospedale. De Vincenzi (Misto-Umbria Next): "Rischio di speculazione edilizia. La giunta regionale conferma il via libera"

"Modificare l'accordo per realizzare il Palazzo della Salute"

Contratto di Fiume interregionale per il Paglia. Vertice ad Orvieto di Umbria, Lazio e Toscana

L'Amministrazione presenta alla Conferenza Capigruppo il Progetto Culturale e Piano Eventi 2018

Riapre la pizzeria all'aperto del Ristorante "Al San Francesco"

Quella porta

Gli ebook sbarcano nel Sistema bibliotecario Lago di Bolsena

Furto sacrilego alla reliquia di San Teodoro Martire, comprotettore di Monteleone

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009