sociale

Una fotografia commemorativa per non dimenticare le donne

sabato 9 marzo 2019
Una fotografia commemorativa per non dimenticare le donne

"120 è il numero che rappresenta la media nazionale delle donne uccise ogni anno da uomini che asseriscono di amarle ma che al contrario le ritengono una proprietà personale al pari di un pacchetto di sigarette. Non utilizziamo il termine, tanto in voga ultimamente, femminicidio perché la parola 'femmina' ha un che di dispregiativo, utilizziamo il termine 'donne' per riferirci a queste vittime. Figlie, madri, sorelle di tutte noi".

E' con questo spirito che quest’anno nella settimana della Giornata Internazionale della Donna, "ricorrenza che ogni anno a maggior ragione sentiamo di difendere e condividere", a Ficulle si sta organizzando su impulso di due donne ficullesi un raduno presso il Parco Pubblico, sabato 9 marzo alle 14.30 per realizzare una fotografia commemorativa "per non dimenticare tutte le donne che hanno pagato con la vita il prezzo dell’aver amato la persona sbagliata e per dire basta a questa follia". "Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare numerosa - affermano gli organizzatori - per la realizzazione di questo nostro piccolo progetto".

 

Commenta su Facebook