sociale

Gli studenti dell'Iisacp alla Foiba di Basovizza per il Giorno del Ricordo

domenica 10 febbraio 2019
di M.P.
Gli studenti dell'Iisacp alla Foiba di Basovizza per il Giorno del Ricordo

Su invito della Lega Nazionale Italiana di Trieste, un gruppo di cinquanta rappresentanti tra studenti e professori del Liceo Artistico, Classico, delle Scienze Umane e dell'Istituto Professionale di Orvieto è presente alla Cerimonia solenne del Giorno del Ricordo il 10 febbraio presso il Monumento Nazionale di Basovizza a Trieste, luogo–simbolo che ricorda tutti i martiri, vittime della pulizia etnica perpetrata da Tito, gettati spesso vivi, nelle cavità carsiche tra il 1943 e il 1945.

La cerimonia solenne, alla presenza delle massime Autorità dello Stato, del Presidente di FederEsuli, del Presidente dell'A.N.V.G.D., dell 'Associazione delle Comunità Istriane e di tutte le Associazioni degli Esuli istriani, fiumani e dalmati, può rappresentare per gli studenti un momento di profonda riflessione sul male e sulle responsabilità morali che l'uomo si assume nella storia scegliendo il male.

Non servono a niente la Memoria e il Ricordo, infatti, se non si indirizzano le nuove generazioni al bene, ai valori della persona, al diritto alla vita e alla libertà. Gli studenti sono stati selezionati dalla Dirigente Scolastica, professoressa Cristiana Casaburo, tra i più meritevoli di tutto l'Istituto.

 

 

 

Mura tricolori per il Giorno del Ricordo, tra fascino e significato

Commenta su Facebook