sociale

In migliaia al 25esimo Presepe Vivente. "Grazie alla Croce Rossa"

domenica 6 gennaio 2019
In migliaia al 25esimo Presepe Vivente. "Grazie alla Croce Rossa"

Ancora una volta il Presepe Vivente di Civita di Bagnoregio non ha tradito le aspettative. Domenica 6 gennaio uno de "I Borghi più belli d'Italia" ha visto andare in scena l'ultima rappresentazione della 25esima edizione, conclusa con un bel successo di pubblico e di critica. All’uscita dalla manifestazione l’unanimità dei visitatori ha espresso commenti di piena soddisfazione, considerato l’alto livello di difficoltà organizzativa di un sito particolare e faticoso.

"Civita di Bagnoregio - sottolineano gli organizzatori - dal punto di vista turistico è bene organizzata e preparata ad accogliere molti turisti, ma allestire uno spettacolo è un altro paio di maniche: non esiste un emporio o una ferramenta o una qualunque altra attività commerciale diversa da quelle a stretto indirizzo turistico e quindi, a volte, anche per una spilla da balia è necessario ritornare a Bagnoregio con enorme spreco di tempo e di energie, ma questa è la bellezza di Civita.

La manifestazione di quest’anno ha introdotto una novità del tutto particolare, un narratore, Antonello Ricci, che con un breve monologo iniziale ha trasportato i visitatori nel mondo incantato del presepe vivente, accompagnandoli con la parola nella Betlemme di oltre 2.000 anni fa e a più di 3.000 chilometri di distanza".

Nel 25ennale, è stato ricordato l'ideatore e primo realizzatore, il compianto Alberto Macchioni. Proprio in questa edizione la figura della Madonna è stata interpretata da sua nipote Valentina Macchioni, quella di  San Giuseppe dal marito Stefano Urbani e di Gesù Bambino dalla figlia Gloria.

"Anche quest'anno - ha commentato il sindaco di Bagnoregio, Francesco Bigiotti - migliaia di persone hanno deciso di vivere l'emozione del Presepe Vivente a Civita di Bagnoregio. Importante il contributo dei tanti volontari che in queste giornate di festa hanno donato il proprio tempo per rendere possibile l'evento. A tutta la Croce Rossa va il ringraziamento dell'amministrazione comunale”.

“La Croce Rossa Italiana, Comitato di Bagnoregio e Lubriano, su precisa volontà del Comune di Bagnoregio ha organizzato la manifestazione per la quarta volta consecutiva e i proventi andranno per l’acquisto di un mezzo speciale per il trasporto in emergenza in siti particolarmente impervi e difficili da raggiungere con ambulanza o auto medica".

Così il presidente della Croce Rossa locale Stefano Bizzarri. "La Croce Rossa Italiana pur allontanandosi un po’ dai suoi compiti d’istituto prevalenti - ha aggiunto - ha voluto comunque interpretare la manifestazione secondo i principi fondamentali di pace e fratellanza annunciando la nascita di Gesù Bambino in contesto di armonia tra persone di ogni razza o provenienza, di ogni colore o estrazione sociale".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 marzo

Orvieto basket in trasferta a Foligno, sfida tra le big del campionato

Proiezione del documentario "Un monte d'acqua" e dibattito sull'impatto della geotermia

"Propaganda and Ideology in Rome". A Orvieto gli studenti del master in Storia antica della University College London

Orvieto Basket. Delusione reatina per l'Under 17

Avviate le attività di riproduzione per le specie ittiche. Divieti di pesca, ecco dove

Sale il livello dei fiumi, Paglia e Chiani "osservati speciali"

Azzurra, Cagliari – Orvieto 82-70 ma la salvezza è molto più vicina. Ultimo appuntamento della regular season

Dal Vinitaly una prospettiva per dare maggiore evidenza al vino di Orvieto e al Territorio

"La fotografia si tinge di rosa". Dopo il contest, arriva la mostra

Caccia ai ladri nell’Orvietano, scappano a piedi dopo un lungo inseguimento

City Camps a Ficulle con l'Associazione Culturale Linguistica Educational

Edilizia: sindacati, settore "massacrato". Il rinnovo del contratto integrativo è un'occasione per il rilancio

Terza edizione de "La Città del Corpus Domini" nel segno della bellezza

Con l'Umbria che si sveglia presto. Sette punti per un contratto elettorale dell'Orvietano con la presidente Marini

Intercity 581, l'Autorità di Regolazione dei Trasporti si attiva verso Rfi e Trenitalia

Il Libro Parlante apre col botto: il 12 aprile incontro con David Grossman

Operazione "Silver and Gold", primi riconoscimenti della refurtiva

Piena fiducia del Sindaco all'Assessore alla Cultura

Tevere in piena a Marsciano, cade in un fosso e annega