sociale

"Facilitiamoci! Prendersi cura di gruppi e comunità". Via al laboratorio

domenica 18 novembre 2018
"Facilitiamoci! Prendersi cura di gruppi e comunità". Via al laboratorio

Il Gruppo Territorio in Transizione Gtt dell’Associazione culturale Idea di Bolsena in collaborazione con l’Accademia Italiana di Permacultura organizza un corso/laboratorio sulla facilitazione sabato 24 e domenica 25 novembre 2018 a Bolsena che ha per titolo "Facilitiamoci! Prendersi cura di gruppi e comunità".

Uno spazio in cui costruire insieme competenze per gruppi e progetti. Conduce Deborah Rim Moiso, facilitatrice per il movimento di Transizione. "La facilitazione - spiegano gli organizzatori - ha a che fare con i gruppi e le comunità, con le dinamiche che normalmente accadono quando le persone si mettono insieme per realizzare qualcosa e sperimentano la fatica del progettare e giungere alla fine del processo.

Interviene non sul cosa fare ma sul come fare, perchè tutti siano partecipi e protagonisti fino alla fine del processo deciso e avviato. La facilitazione: forse è un’arte, forse una disciplina, forse una scienza sociale". Il Gruppo Territorio in Transizione dell’ Ass. Idea, nell’ambito di un progetto di formazione diffusa, continua e condivisa, ha già realizzato  il Corso di Progettazione in Permacultura, la formazione in Sociocrazia, il Corso di 40 ore di Comunicazione Non Violenta. I 4 Festival di Permacultura a Bolsena  sono stati  caratterizzati da numerosi corsi e laboratori di formazione.

Il Laboratorio di Facilitazione è una nuova occasione per crescere come individui e come comunità. Impariamo modalità comunicative di ascolto, di accoglienza, di superamento dei conflitti, di ricerca di un consenso per prendere decisioni e realizzare progetti con serenità, divertimento e creatività condivisa. Con la facilitazione i gruppi di lavoro si possono arricchire del contributo dei singoli, senza arroccamenti ed esclusioni. E’ aperto a tutti e a tutte. Le associazioni possono aderire con la partecipazione di due o tre rappresentanti che poi condivideranno quanto appreso con il resto del loro gruppo. Sarà rilasciato un attestato di frequenza.

Per ulteriori informazioni ed iscrizioni:
lesorgenti.libri@gmail.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 11 dicembre

"ValorePaese". Immobili in concessione, con la promessa di rinascita

Pronta la prima area di sgambatura per cani, già previste altre due

Cena degli Auguri di Natale ed assemblea generale per l'Unitre

Vetrya Orvieto Basket d'autorità in casa della capolista

"Questa nostra Italia". In tanti a Orvieto per l'ultimo libro di Corrado Augias

Pulcinella

Orvieto FC, la prima squadra ritorna in vetta. Momento magico per la società

Orvieto Comune Europeo dello Sport 2017, la tribuna dello Stadio ha il tetto bucato

Quella faccenda lunga della "Settimana Corta"

Comitato Pendolari Roma-Firenze: "Delusi dall'assessore Chianella"

L'Orvietana mette paura alla capolista

In Via Vecchietti torna il Mercatino di Natale della Solidarietà

Pagamento mensa e trasporti, il bollettino arriva a casa

Torna "Valner.In.A.Box", il regalo che non dimentica l'Umbria post sisma

"Campioni in Cattedra" con il Coni, Alessio Foconi alla Scuola Primaria "Barzini"

Gli studenti dell'Istituto Comprensivo a "Mezzogiorno in famiglia"

Televisori sintonizzati su Raitre, Orvieto in onda su "Geo&Geo"

Assemblea regionale di "Potere al Popolo Umbria"

XXV Convegno Internazionale di Studi su Storia e Archeologia dell'Etruria

Prestiti "ad occhi chiusi" in biblioteca per un invito alla lettura a sorpresa

Guasto meccanico all'ascensore del sottopasso ferroviario

In 350 sulla Rupe per la tre giorni di "Orvieto Tango Winter"

Consulta per il sociale e Consulta giovani al Villaggio di Natale con la mostra di pittura

Medaglia d'Oro alla Protezione Civile, sede umbra collegata per la cerimonia

Raffiche di vento e pioggia, si moltiplicano gli interventi dei Vigili del Fuoco

Giornata di studio all'Unitus, Lazio terreno fertile per il futuro