sociale

"Ristoranti contro la Fame". Uniti per contrastare la malnutrizione infantile

giovedì 9 novembre 2017
di Davide Pompei
"Ristoranti contro la Fame". Uniti per contrastare la malnutrizione infantile

Condividere la gioia del cibo, anche con chi ne ha più bisogno. Fornire alimenti terapeutici a bambini malnutriti e supportare le loro famiglie per agire sulle cause della fame. Punta alla costruzione di un "un mondo libero della fame" in una società ossessionata dall'alimentazione, la terza edizione di "Ristoranti contro la Fame".

A farsi promotrice dell'iniziativa solidale, l'organizzazione umanitaria internazionale "Azione contro la Fame" che solo nel 2016 ha aiutato quasi 15 milioni di persone in oltre cinquanta Paesi del mondo. Dopo la summer edition, i ristoranti, le pizzerie, gli chef e gli amanti della buona – davvero! – tavola che aderiscono, ancora fino a domenica 31 dicembre raccoglieranno fondi.

In concreto, i ristoranti promuovono la campagna ai clienti e possono scegliere un piatto/menù solidale, al quale associare una propria donazione, e/o organizzano una serata speciale con una percentuale del ricavato destinata ad "Azione contro la Fame". I clienti, dal canto loro, donano due euro di coperto solidale per aggiungere, simbolicamente, un posto a tavola.

Una formula che ha già riscosso ampi consensi in Inghilterra e in Spagna e, dal 2015, anche in Italia. Quest'anno, si sono aggiunge anche molte pizzerie del Belpaese che hanno scelto una pizza speciale da dedicare all'organizzazione umanitaria internazionale, da quasi 40 anni leader nella lotta contro le cause e le conseguenze della fame, alla quale hanno associato una propria donazione.

E se i clienti donano 0,50 euro su tutte le margherite, gli chef si fanno ambasciatori sostenitori della causa. Oltre 200, i ristoranti coinvolti con le prime due edizioni. Circa 250.000, i clienti. Oltre 3.900, i bambini che hanno potuto ricevere aiuto. Un centinaio, ad oggi, le città italiane che hanno aderito - in Umbria, due le realtà ristorative a Perugia - ricevendo un kit per comunicare al meglio l'iniziativa ai propri clienti comprensivo del certificato di "Ristorante contro la Fame" che attesta che lì, il cibo non è mai stato così buono.

Per ulteriori informazioni:
www.ristoranticontrolafame.it

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 novembre

Le "Vie della Bellezza" portano a Orvieto. La Cei segnala l'esperienza di "Pietre Vive"

Al Mancinelli rinviato lo spettacolo "Provando...dobbiamo parlare"

La Filarmonica di Allerona celebra S.Cecilia e con Mogol festeggia il 125esimo anno di attività

Cena degli Auguri della delegazione Fisar di Orvieto e consegna dei diplomi

Revisioni delle caldaie, Sacripanti (FdI-An) interroga l'amministrazione

Radio Orvieto Web pronta al varo della nuova stagione. In Piazza Gualterio la presentazione

Lorenzo Frellicca, il "mastino" umile di guardia all'Orvietana: "Lavoro per migliorarmi"

Neonata morta, via all’incidente probatorio. Al momento un medico indagato

Terzo al concorso "Miglior Sommelier d'Italia"? Filippi soddisfatto: "Ho ancora da imparare"

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

Ottantenne deceduta nel lago di Corbara, rinviata a giudizio la badante

La Provincia dà il via alla messa in sicurezza di alcune strade dell'Orvietano

Doppio appuntamento con Rtua 360. Sicurezza online e news dal territorio

Sicurezza a bordo, sicurezza in stazione. Lettera aperta del Comitato pendolari Orte

Centro Orvieto Essere e Greenpeace incontrano i più piccoli per la Giornata nazionale degli alberi

Nel centro storico di Ficulle si inaugura l'orto urbano "Ario Bistoni"

Jean-Marie Benjamin presenta il libro "Iraq. L'effetto boomerang. Da Saddam Hussein allo Stato islamico"

Centro Fare a convegno su "Una scuola per tutti. Approfondimento sui Dsa a 5 anni dalla Legge 170"

Festa di colori per celebrare i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Scontro all'ultimo centesimo, ecco le spese degli amministratori

A 11 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda padre Gianfranco Maria Chiti

Bilancio positivo per "Idee per un progetto di valorizzazione del piano di Orvieto", il PCdI ringrazia

Il Centro di Studio "Bonaventura" festeggia il suo quinto anno di vita

Incontro su "Riforma delle banche popolari e ruolo delle fondazioni bancarie"

L'alluvione sette giorni dopo. La gente, le domande, i fatti, le speranze, le azioni concrete, la solidarietà, la rabbia

Ora siamo più Vicino. Iniziativa de "Il Vicino" a favore degli alluvionati

Verso le primarie della Coalizione di Centrosinistra. Prosegue il lavoro di "San Venanzo per Bersani"

Risarcimenti: ecco chi decide

Lions Club Orvieto. Ingresso di dieci giovani nel Leo Club

"Orvieto, Umbria e Italia: Beni Comuni" iniziativa a sostegno di Pier Luigi Bersani. Intervento della presidente Marini

OFF. "Anestesia totale" di e con Marco Travaglio con Isabella Ferrari al Mancinelli

Emergenza maltempo: gli assessori regionali Riommi e Bracco incontrano i rappresentanti delle attività extra-agricole

"Orvieto per Giorgia Meloni", comitato a sostegno della candidatura alle primarie del Popolo della Libertà

CGIL Orvieto: "serve un coordinamento permanente per gestire la ripresa produttiva nelle aree alluvionate"

"A scuola di Volontariato". Aperte le iscrizioni al 6° corso promosso da OCC - Orvieto Contro il Cancro

Anziana tuderte a cerca di funghi nei pressi della Pasquarella si perde. Ritrovata a Baschi

Parrano, nuove frane sul versante sud. Il sindaco Tarparelli: "situazione complessa"

Tre buoni motivi per ascoltare Radio Orvieto Web. "Presepio Orvietano" e il doppio appuntamento con "La città sonora"

La Pro Loco di Allerona organizza una raccolta fondi a favore degli alluvionati

Il Sindaco di Fabro Maurizio Terzino interviene a sostegno di Mattero Renzi alla Leopolda 2012 a Firenze

Marco Giovannelli, direttore e fondatore di Varesenews.it premiato per quindici anni di attività giornalistica on line