sociale

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

lunedì 23 ottobre 2017
Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

"Ad una donna eccezionale che con il sorriso e la gentilezza ha sempre accolto tutti, diventando un punto di riferimento per l'intera comunità di San Vito in Monte e per tutta la popolazione del Comune di San Venanzo. Tanti auguri sinceri per i tuoi cento anni".

Così recita la targa ricordo consegnata domenica 22 ottobre a nome dell'intera Amministrazione Comunale di San Venanzo dal sindaco Marsilio Marinelli a Cesarina Sabatini, ultima dei cinque figli di Florido e Telene, che ha festeggiato insieme a familiari e amici il traguardo di un secolo di vita.

L'intera frazione, dove la neo-centenaria che declama Dante e legge senza occhiali è sempre vissuta, si è stretta intorno a lei che, emozionata ma per nulla affaticata dalla giornata iniziata con la celebrazione di una messa di ringraziamento e proseguita con la festa vera e propria, ha accennato anche qualche passo di tango.

 

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio