sociale

Programma operativo nazionale "Inclusione", per la Zona Sociale 12 finanziamento di oltre 285 mila euro

venerdì 14 luglio 2017
Programma operativo nazionale "Inclusione", per la Zona Sociale 12 finanziamento di oltre 285 mila euro

Con decreto di registrazione n. 239 del 28 giugno u.s. ai sensi dell’Avviso Pubblico a valere sul Fondo Sociale Europeo – programmazione 2014/2020, la Direzione Generale per l’inclusione e le politiche sociali ha approvato gli elenchi delle proposte ammissibili a finanziamento, da cui risulta che per la Zona Sociale n. 12, di cui il Comune di Orvieto è capofila, è stato approvato un finanziamento di 285.328,50 Euro.

Come è noto, la Legge di stabilità 2016 ha previsto la definizione del Piano nazionale di contrasto alla povertà, adottato con cadenza triennale mediante D.P.C.M. e finalizzato ad individuare una progressione graduale, nei limiti delle risorse disponibili, nel raggiungimento di livelli essenziali delle prestazioni assistenziali da garantire su tutto il territorio nazionale per il contrasto alla povertà. In particolare, viene stabilita su tutto il territorio nazionale, una misura di contrasto alla povertà, intesa come estensione, rafforzamento e consolidamento della sperimentazione del Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA). Il SIA prevede l’erogazione di un sussidio economico a nuclei familiari con minori in condizioni di povertà, condizionale all’adesione ad un progetto di attivazione sociale e lavorativa.

Per accedere al SIA è necessaria una valutazione multidimensionale del bisogno dei membri del nucleo familiare e la costruzione di un patto con i servizi. Patto che implica, da parte dei servizi, una presa in carico nell’ottica del miglioramento del benessere della famiglia e della creazione dei presupposti per l’uscita dalla condizione di povertà e prevede, da parte dei beneficiari, una adesione al patto con la conseguente adozione di una serie di comportamenti virtuosi, ad esempio: la ricerca attiva del lavoro, la partecipazione a progetti di inclusione lavorativa (tirocini, formazione, ecc.), la frequenza scolastica dei figli minori, l’adesione a specifici percorsi eventualmente individuati dai servizi specialistici (comportamenti di prevenzione e cura volti alla tutela della salute, percorsi di fuoruscita dalle dipendenze, ecc.).

La misura (PON) “INCLUSIONE” – programmazione 2014/2020 intende supportare gli Ambiti Territoriali nell’attuazione degli interventi di competenza relativi al Sostegno per l’inclusione attiva. A tale riguardo, l’Ambito Territoriale n. 12 dell’Orvietano dispone del Servizio di Inserimento Sociale e Lavorativo per persone disabili e fasce deboli della popolazione a cui afferiscono le seguenti tipologie di soggetti:
− Persone con disabilità così come definite dalla Legge 104/92;
− Giovani e adulti con problemi a rischio elevato di patologia psichiatrica, per i quali esiste un progetto di intervento da parte dei Servizi di Salute Mentale;
− Tossicodipendenti inseriti in programmi terapeutici e stabilizzati farmacologicamente, alcolisti stabilizzati farmacologicamente ed in fase di remissione, Ex tossicodipendenti/alcolisti;
− Persone in età lavorativa seguiti e/segnalati dai servizi socio-assistenziali e socio-sanitari territoriali;
− Ex detenuti e persone in area penale ammessi alle misure alternative alla detenzione;
− Persone non residenti con in atto un percorso terapeutico riabilitativo presso strutture presenti nel territorio dell’Ambito Territoriale n. 12, previo coinvolgimento, per quanto concerne gli aspetti di natura economica, del Comune di residenza.

Il Servizio per l’inserimento sociale e lavorativo si colloca all’interno di un sistema più articolato di politiche attive sociali e del lavoro e, a livello organizzativo, si avvale di un sistema a rete composto da vari servizi della Zona Sociale (Ufficio della Cittadinanza, Ufficio casa, Sviluppo Economico, Sportello Immigrazione, Ufficio del Piano), dei servizi territoriali della ASL, Centro per l’Impiego, Centro formazione, cooperative sociali. Il Servizio è finalizzato a definire, sostenere, attuare, monitorare, valutare progetti individualizzati di accompagnamento e orientamento al lavoro nei confronti di soggetti che, per le loro condizioni di svantaggio psicofisico e/o sociale, hanno difficoltà ad incontrarsi con le esigenze del mercato del lavoro.

“Soddisfazione per il risultato ottenuto” viene espressa dalla Vice Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali, Cristina Croce che sottolinea: “con il finanziamento di una serie di progetti presentati dalla Zona Sociale n. 12, si apre un periodo di opportunità nell’ambito dei Servizi Sociali del nostro territorio.

Gli interventi da attuare con il finanziamento del Programma Operativo Nazionale ‘INCLUSIONE’ saranno, infatti, di due tipi:

• AZIONE A - RAFFORZAMENTO DEI SERVIZI SOCIALI
- Potenziamento dei servizi di segretariato sociale, dei servizi per la presa in carico e degli interventi sociali rivolti alle famiglie beneficiarie del SIA;
- Rafforzamento del Servizio Sociale professionale per la presa in carico potenziamento del servizio tramite n. 1 Educatore Professionale;
- Interventi sociali: sostegno sociale professionale, potenziamento tramite n. 1 Assistente Sociale;
- Interventi sociali di assistenza educativa territoriale per la costruzione di requisiti di occupabilità e supporto all’'inclusione sociale di giovani e adulti, tecnici dell’'inserimento lavorativo;
- Potenziamento del servizio tramite un nuovo affidamento del SAL, prevedendo sia un aumento delle ore degli operatori (circa 15 ore settimanali) sia la fornitura di prestazioni quali il bilancio di competenze e la banca dati delle aziende territoriali;
- Attività di informazione e sensibilizzazione, potenziamento tramite n. 1 operatore;

• AZIONE B - INTERVENTI SOCIO-EDUCATIVI E DI ATTIVAZIONE LAVORATIVA
- Tirocini extracurriculari, richiesta fondi per attivazione massima di 5 tirocini annui, altri tirocini sono finanziati con altre misure FSE”.

Fonte: Ufficio Stampa Comune di Orvieto

 

La povertà in Italia? Per l'Istat il livello è stabile

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 aprile

Verso la fine dei vari campionati. Azzurra ancora in semifinale, verdetti in arrivo per le squadre orvietane

Tassare Internet sarebbe demenziale, piuttosto si riduca l’Iva al 10%

“Cantico delle creature”. Dall’1 al 10 maggio personale di pittura di Don Ruggero Iorio

Acquapendente. Cava di basalto delle Greppe. Precisazioni del C.I.S.A.

Alcune considerazioni di Roberto Antonini, fotografo naturalista

Ottimi cervelli dell'Orvietano. Da Montegabbione Fabio Roncella insegue il sole per la Pirelli

1° Memorial nazionale di atletica leggera "Luca Coscioni". Orvieto ricorda il suo "maratoneta"

Per Luca, con Luca. Il messaggio di Maria Antonietta Farina Coscioni

Ddl Lavoro, Cgil mobilitata anche in Umbria. Lavoratori in piazza a Perugia e Terni

Brignano raddoppia al Mancinelli. Recita straordinaria anche domenica 30 maggio

Azione Giovani Orvieto e Giovani della Sinistra Orvietana scendono in campo... un goal per Orvieto contro il Cancro

Dimissioni e manomissioni

Ancora sulla Musica. Il diritto al riposo e il diritto di esprimersi

Tessile. Nasce il polo produttivo IF Fashon. Ma la Grinta resta fuori

Auto impatta sul guard-rail lungo la Strada della Stazione. Illeso il conducente

Catiuscia Marini presenta la nuova Giunta Regionale

Controlli straordinari del Commissariato sul territorio. Decine di persone identificate e un fermato per guida in stato di ebbrezza

Il neo assessore Rossi: giusto assicurare adeguata rappresentanza a Terni nella Gointa regionale

L'amministrazione di Porano sul Bilancio. A breve l'approvazione del Consuntivo 2009

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni