sociale

Casa della Salute, inaugurata la Rsa. "Tassello importante nella riqualificazione dei servizi"

lunedì 19 giugno 2017
Casa della Salute, inaugurata la Rsa. "Tassello importante nella riqualificazione dei servizi"

È stata inaugurata nel pomeriggio di lunedì 19 giugno, a Città della Pieve, la Residenza sanitaria assistita realizzata presso la Casa della Salute, aperta il primo marzo scorso dopo la riconversione del presidio ospedaliero. All'iniziativa sono intervenuti, tra gli altri, la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, l'assessore regionale alla Salute, Welfare e Coesione sociale, Luca Barberini, il sindaco di Città della Pieve, Fausto Scricciolo, il direttore generale della Usl Umbria 1, Andrea Casciari.

Si tratta di una struttura intermedia, rivolta a persone con patologie cronico-degenerative o in fase post acuta di malattia, per le quali l'ospedalizzazione risulta eccessiva, ma il ritorno a domicilio non è ancora possibile per la complessità assistenziale. La Rsa dispone di venti posti letto, è in funzione tutto l'anno 24 ore su 24, l'inserimento dei pazienti è temporaneo per massimo trenta giorni, con l'obiettivo principale della dimissione e del ritorno a domicilio dei pazienti.

"L'inaugurazione della Rsa - ha sottolineato la presidente Marini - rappresenta il primo pezzo di un lavoro importante, che ha visto la Giunta regionale fare ciò che la caratterizza: capacità di programmazione ed equilibrio di gestione dei conti, che hanno permesso all'Umbria di rispondere al meglio alle esigenze di salute dei cittadini. Il lavoro effettuato a Città della Pieve serve a riqualificare e migliorare l'offerta dei servizi sanitari sul territorio, sperimentando un nuovo modello di sanità nel rispetto delle normative nazionali, con un investimento corposo di oltre 3,5 milioni di euro".

La presidente ha anche evidenziato che "la nostra Regione è virtuosa nel sistema della governance del sistema sanitario e nelle risposte ai cittadini, dove l'85 per cento di essi si fida dei medici, dei professionisti e delle strutture sanitarie regionali, mentre solo il 4 per cento lascia l'Umbria per cure di alta complessità. Inoltre sono quindici anni che qui non si registrano errori sanitari, rilevati da un'apposita commissione nazionale. Su questo e non sulle polemiche demagogiche si misura la qualità di un sistema sanitario".

"Oggi - ha detto l'assessore Barberini- diamo spazio ai fatti e ai risultati, in un percorso di riorganizzazione complessiva della Casa della Salute, portato avanti senza alcuna interruzione delle attività sanitarie. Crediamo in questa realtà e con questo progetto assicuriamo il rispetto del Dm 70, che impone determinati numeri per assicurare esiti di qualità. La Rsa è un primo tassello importante, realizzato in tempi rapidi, per poi proseguire con il completamento dei lavori di riqualificazione della struttura entro l'estate 2018.

A Città della Pieve - ha aggiunto - abbiamo l'opportunità di sperimentare due interventi importanti, mettendo insieme, in un'unica struttura, medici di medicina generale, della continuità assistenziale, specialisti e attrezzature diagnostiche per fornire sul territorio servizi sanitari di prossimità e inserendo la Casa della Salute all'interno della rete del soccorso regionale  dell'emergenza. I risultati di questo modello, se positivi come pensiamo, potranno essere replicati nel resto dell'Umbria".

Il direttore Casciari ha evidenziato che "con l'apertura della Rsa viene riattivata l'ambulanza per il trasporto sanitario" e che "dal primo marzo al 31 maggio sono stati 958 gli accessi al punto di prima assistenza aperto presso la Casa della Salute, di cui 293 da comuni limitrofi Città della Pieve e 190 da fuori regione".

Fonte: Regione dell'Umbria

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 luglio

Tre torchi per l'arte. Calcografia, xilografia e litografia nell'ex chiesa di Sant'Anna

"Voyager. Ai confini della conoscenza" torna in Umbria. Ecco dove

Aspettando "Uff", a Castel Viscardo l'energia di Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar

Nasce il comitato Caprarola-Carbognano per la difesa del territorio, dell'ambiente e della salute

Settimane della Cultura, una terza edizione piena di eventi

Servizio telefonico interrotto per alcune utenze di Canale Nuovo. "Scandaloso e incredibile"

Ancora fuoco tra Umbria, Toscana e Lazio dove è stato chiesto lo stato di emergenza

Due anni per un'ecografia cardiaca. PCI: "Il sindaco si muova in difesa della sanità"

Edilizia scolastica, nel prossimo triennio lavori di adeguamento in oltre duecento scuole

Incontro su "Infrastrutture e trasporti: l'Umbria, il piano industriale FS, la viabilità stradale"

La presidente della Regione incontra il nuovo questore di Terni

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 5

Incendi nelle aree naturalistiche, FAI e CAI si rivolgono al Ministro Galletti

Costituito il Comitato per la Campagna "Ero Straniero. L'Umanità che fa bene"

Il Corsica si aggiudica il Torneo dei Quartieri

Beni culturali, parte il primo programma post-sisma per 20 milioni di euro

Cestistica Azzurra Orvieto conferma Margherita Monaco

I licaoni di Cristo

In Duomo l'ultimo saluto a Giuseppina Mattia

Contributi a tanti eventi, spicci (non ancora erogati) all'associazione "Lea Pacini"

Il Pullman Azzurro della Polizia fa tappa a Villa Paolina per parlare di sicurezza stradale

Riunito il "Tavolo Verde", proposte per froteggiare i maggiori fabbisogni legati alla siccità

Per "MuseiOn" all'Anfiteatro Pistonami, concerto-spettacolo "Confesso che ho vissuto"

A Pietro Belli il diploma di onorificenza come Cavaliere

L'Odissea di Blas Roca Rey chiude la rassegna "Teatri di Pietra"

"Completare il rifacimento delle strade è un obbligo"

Ginevra di Marco alla terza edizione di "Francigena Folk Festival"

Dopo anni, la nuove legge sulla rigenerazione urbana della Regione Lazio

S'infiamma il mercato dell'Orvietana. Locchi primo colpo

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni