sociale

"Accogliere la nascita". Giornata Internazionale del Parto in Casa

martedì 6 giugno 2017
"Accogliere la nascita". Giornata Internazionale del Parto in Casa

Sabato 10 giugno alle ore 15, in occasione della Giornata internazionale del parto in casa, le ostetriche Rosa Perazzola, Ornella Fantini, Sonia Di Pascali e Marta Dottarelli condivideranno le loro esperienze sul parto in casa e daranno ai partecipanti informazioni sul perché e come partorire in casa o in casa maternità. L’evento si terrà a “La Bella verde” di Capodimonte in via Verentana 47 al km 17, un angolo di verde a due passi dal lago di Bolsena.

Le ostetriche sono libere professioniste, lavorano sia a Viterbo che a Roma e, fatta eccezione per Marta che è una giovane ostetrica, assistono parti a domicilio da circa 30 anni. Esperte della fisiologia e della continuità dell'assistenza accompagnano le donne e le coppie nella maternità dal pre-concepimento al primo anno di vita del bambino, ma sono presenti anche in tutte le fasi di passaggio della vita della donna.

È stato dimostrato scientificamente e da vari organismi internazionali, che il luogo di prima scelta da prendere in considerazione per una donna che abbia una gravidanza fisiologica sia la propria casa o la casa maternità gestita da ostetriche adeguatamente formate per evitare interventi ostetrici inutili e dannosi per la salute della madre e del neonato. Oltre a ciò è stata rilevata, ovviamente, anche una soddisfazione maggiore da parte delle donne e delle coppie che decidono di far nascere il proprio figlio in casa o in casa maternità con l’ostetrica, perché in questo contesto è garantita un’assistenza one-to-one, è rispettata la naturalità degli eventi e le donne, i neonati e i padri sono protagonisti della loro esperienza.

La nascita è un evento straordinario che segna profondamente il nostro essere uomini e donne e per questo va accolta in modo rispettoso e sereno. La donna e la coppia devono avere la possibilità di scegliere il luogo del parto e soprattutto devono avere gli strumenti giusti per fare una scelta adeguata. Questa sarà l’occasione ideale per tutte le mamme e le future mamme del viterbese per potersi confrontare su questo tema. L’evento durerà circa 2 ore tra racconti, confronti, discussione, domande ed esperienze vissute.  L’evento sarà gratuito e aperto a tutti.

“Io credo che un inizio della vita dolce e sano sia il vero fondamento di una vita felice. La pace del mondo può venire costruita, cominciando oggi, un bambino alla volta.” (Ibu Robin Lim)
Per maggiori informazioni sulla giornata chiamare Ornella al 339.6348365 o Marta al 392.7914477

Nella mattina di sabato, a “La Bella Verde”, ci sarà anche il mercato di prodotti biologici a km 0 e la possibilità di pranzare con menù vegetariano al costo di 10 euro, su prenotazione.

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 gennaio

Differenziata, la media si attesta al 78,12 per cento. Filiberti: "Non ci fermiamo qui"

Si è casta quando non si ha una solida formazione etica, politica e culturale

Danilo Giulietti relaziona su "Luce e colore". Conferenza ISAO a Palazzo Coelli

"Ricordiamoci di ricordare". Spettacolo al Palazzo Baronale

Pronta la nuova convenzione per l'adesione alla Centrale unica di committenza

Giorno della Memoria, due giorni di eventi per ricordare la Shoah

Nuovo Comitato Uisp Orvieto Mediotevere, Federica Bartolini presidente

Di un Eden

Bandiera Canadese

Allora non esisteva l'Erasmus

La Vetrya Orvieto Basket viene travolta dal Bastia

Lucetta Scaraffia ospite del ritiro mensile del clero della Diocesi di Orvieto-Todi

Una sconfitta, una vittoria e un pareggio per l'Orvieto FC. In settimana esordio per gli Allievi

"Dall'Amiata alla Valle del Tevere: ancora geotermia industriale o un altro sviluppo è possibile?"

Al Mancinelli Ashira Ensemble propone "Un volo leggero...Per rispondere con la vita"

Omaggio alla Catalogna. Musica, letture e mostra per il Giorno della Memoria

Esperti a convegno al Palazzo dei Congressi su "Nuove prospettive in Neonatologia"

L'Unitre Orvieto presenta il secondo quadrimestre di attività

Nasce l'associazione "Orvieto Runners". Tra gli obiettivi, la promozione del Trail Running

Letture e film a scuola per non dimenticare

Design, Verdi, Pissaro e Santa Rosa. La settimana allo Spazio Pensilina

Province, con tagli previsti a rischio blocco servizi al cittadino. Il dossier Upi presentato in Commissione Parlamentare

Terremoto, Rifondazione si appella al Consiglio Regionale: "Riappropriamoci di un intervento autonomo come nel 1997"

Fine settimana da dimenticare per la Cestistica Azzurra Orvieto

Consegnato a Cascia il secondo modulo abitativo provvisorio

"Fermate il pagamento della Tosap: poca comunicazione, cittadini in difficoltà"

Sul ruolo delle associazioni in generale e sulla Val Di Paglia Bene Comune in Particolare. Meglio chiarire

Terzo calanco? Redde rationem nel PD

Dal 12 febbraio a Orvieto il nuovo Corso di qualificazione professionale per sommelier

Imu agricola: il Tar del Lazio non conferma la sospensiva

Servizio idrico: il recupero del deposito cauzionale crea problemi agli utenti. Luciani interroga il sindaco

Ciconia - Umiltà, impegno e lavoro: la strada del successo secondo Francesco Romanini

Truffa dell'incidente alla figlia, anziana ci rimette 600 euro. Indagini a tutto campo

Opere previste dal Consorzio Val di Chiana per la mitigazione del rischio di esondazione del fiume Paglia, argomento su cui riflettere

Cordoglio per la scomparsa dell'agente di Polizia, Lorella Manglaviti

Imu agricola: il Consiglio dei Ministri cambia le altimetrie

Nel "Giorno della Memoria", Augusto Cristofori riceverà la medaglia d'onore della Repubblica

Polizia Provinciale: oltre 7 mila controlli in un anno, ma ora c'è il rischio che tutto svanisca

Orvieto Basket. L'under 19 torna alla vittoria nella trasferta contro Ponte Vecchio

Da Miami all'Azzurra Orvieto, Joanna Harden è pronta a scendere in campo

Altro derby umbro per Zambelli Orvieto che ospita il Trevi

"Il ricordo del gesto eroico di Aldo e Francesca Faina" e proiezione di "Corri ragazzo corri"

L'Istituto d'istruzione superiore scientifico e tecnico presenta il "Progetto formativo d'istituto"

Avvio partenopeo per "Risate & Risotti", poi a Orvieto per San Valentino

Azzurra Ceprini Orvieto – Reyer Venezia, palla a due iniziale al PalaPorano

Letture, flauto e violoncello al Museo delle Terrecotte