sociale

"Madonna della Cava", festeggiamenti 2017 concentrati in una sola domenica

martedì 23 maggio 2017
"Madonna della Cava", festeggiamenti 2017 concentrati in una sola domenica

Ritorna domenica 28 maggio la tradizione della festa della Madonna della Cava nel cuore quartiere medievale di Orvieto, quest’anno ridotta straordinariamente ad una sola giornata a seguito del recente ridisegnamento dell’Associazione Culturale «La Cava e i Cavajoli» che ne cura la realizzazione.

"Sebbene alcuni lutti tra i soci e qualche recente dimissione abbiano fatto slittare l’assemblea annuale a ridosso della prevista Festa dei Cavajoli - afferma il neoeletto presidente Felice Zazzaretta - non ce la siamo sentiti di rinunciare ad un piccolo programma civile da affiancare alla consueta processione dell’ultima domenica di maggio. Per questo abbiamo pensato di dare un piccolo segno, che fosse di continuità con la tradizione ma anche di rinnovamento rispetto ad alcune scelte degli ultimi anni. Stiamo già lavorando all’edizione 2018 con nuove idee e nuovi giovani associati".

Si partirà la mattina, con la Santa Messa dell’Ascensione, che si concluderà con il tradizionale latte cagliato, per proseguire con la Santa Messa e la Processione del pomeriggio, quando alle note della Filarmonica Luigi Mancinelli - Banda Città di Orvieto, si affiancheranno quelle del camaleontico Louis Song, con i suoi personaggi vecchi e nuovi. Ad allietare la festa, la porchetta offerta come consuetudine dagli artigiani Manfuso e Rosciarelli, alcune specialità dolci e salate delle donne della Cava e un buon bicchiere di vino. L’unico modo per scoprire se sarà mantenuta anche in questa edizione ridotta la tradizionale spaghettata è di unirsi alla festa.

In occasione dei festeggiamenti, il Dirigente del Settore Vigilanza del Comune ha disciplinato la circolazione e la sosta nel centro storico e in particolare il transito e la sosta nelle zone interessate alle iniziative in programma. L’ordinanza prevede:

• Dalle ore 09.00 alle ore 10.30 e dalle ore 16.30 alle ore 24.00 di domenica 28 maggio 2017, è fatto divieto assoluto di transito e sosta con rimozione dei veicoli in via della Cava.

• Nella stessa giornata ed orari suddetti è vietato il transito veicolare in via Ranieri ed il tratto di collegamento tra piazza Malcorini e via Ranieri.

• A partire dalle ore 16.00 di domenica 28 maggio, in occasione della solenne Processione Religiosa, è fatto divieto assoluto di sosta con obbligo della rimozione lungo le seguenti vie e piazze:
- Via della Cava (dalla Chiesa a Porta Maggiore).
- Via del Caccia compresa la piccola area di parcheggio.
- Via Malabranca.
- Via Filippeschi.
- Piazza della Repubblica fino al sagrato della Chiesa di Sant’Andrea.
- Via Garibaldi fino all’arco di Piazza Ranieri.
- Piazza Ranieri.
- Via Ranieri.

• Durante lo svolgimento della solenne processione il traffico veicolare verrà deviato o interrotto, secondo le necessità, dal personale della Polizia Locale in servizio.

Il Servizio Segnaletica Stradale provvederà per la parte di propria competenza. L’apposizione, il controllo e la rimozione della segnaletica necessaria, sarà a cura dell’Associazione organizzatrice. Il Comando della Polizia Locale è autorizzato ad adottare tutti i provvedimenti necessari a garantire il normale flusso della circolazione.

 

Commenta su Facebook