sociale

Alfina in festa per San Giorgio Martire. Programma civile e religioso

mercoledì 19 aprile 2017
Alfina in festa per San Giorgio Martire. Programma civile e religioso

È tutto pronto nell'Alfina per i festeggiamenti in onore di San Giorgio Martire, compatrono di Castel Giorgio. Ad aprire il programma religioso, giovedì 20 aprile, è il triduo di preghiera.
Domenica 23 aprile l'appuntamento è alle 8 con la santa messa e alle 10.30 la celebrazione eucaristica seguita dalla solenne processione per le vie del paese, accompagnata dalle note della banda “Giuseppe Verdi” di Castel Giorgio. A presiedere la cerimonia sarà monsignor Benedetto Tuzia, vescovo della Diocesi di Orvieto-Todi che terrà a battesimo l'ingresso del nuovo parroco, don Domenico Cannizzaro che a subentra don Claudio Gargagli.

Per quanto riguarda il programma civile, curato da Comitato Feste Patronali – Pro Loco, l'omaggio alla musica targato SempliceMente Duo, venerdì 21 aprile alle 21 nella sala consiliare del Comune, con il pianoforte del M° Elisa Casasoli e il flauto del M° Rita Graziani, in occasione dei 70 anni della banda musicale di Castel Giorgio. Nella serata di sabato 22 aprile, invece, rivive il tradizionale focarone accompagnato da bruschetta, vino e ballo in piazza con “Noemi & M.Fran Band” offerto da Cantina Romealla.

L'alba di domenica 23 aprile sarà salutata dagli spari, il pomeriggio invece gonfiabili per bambini e alle 16 nella sala consiliare incontro sul tema “San Giorgio, il drago e la rosa. Il culto di San Giorgio nel corso dei secoli” che prevede la presentazione del volume “Castel Giorgio e la rosa” di Cristiano Antonelli (Ed. Thyrus). Alle 17.30, poi, ballo in piazza con Michele Brenci Band e alle 19.30 l'estrazione della tombola di 1000 euro. Si balla anche dopo cena. Lunedì 24 aprile, invece, torna la fiera merceologica per le vie del paese.

Commenta su Facebook

Accadeva il 26 maggio

L'Alta Tuscia riscopre i gioielli. Invito a Civita, Palazzo Monaldeschi e la Serpara

Due ori e tre bronzi per la Scuola Keikenkai al 2° Campionato Europeo di Karate Iku

Staffetta dei Quartieri. All'ombra del Duomo si corre la 51esima edizione

La Zambelli Orvieto si ferma sul più bello col Casal De' Pazzi

"Focus on pain" a Palazzo Alemanni. Seconda edizione per il congresso medico

Piazza del Popolo, parcheggi a disco orario non più a pagamento

"L'Eucarestia nell'arte cristiana". Conferenza Rotary in Duomo

Corso da tecnico audio e corso di informatica musicale al "Tuscia in Jazz 2016"

Alla Galleria Falzacappa Benci di passaggio i pellegrini di Giorgio Pulselli

A Guardea ed Alviano le musiche di Piovani e Morricone per il Concerto di Primavera

"Basta un Sì per cambiare l'Italia". Incontro a Sferracavallo con Luca Castelli

La Kansas State University sempre più presente sul territorio orvietano

Legambiente denuncia gravi profili di illegittimità del calendario venatorio

Il Coro degli Alpini dei Monti Lessini in concerto

Filippo Orsini relaziona su "Bartolomeo d'Alviano, Todi e l'Umbria tra XV e XVI secolo"

"Una buona stagione per l'Italia. Idee e proposte per la ricostruzione del Paese e dell'Europa"

Alla scuola Frezzolini di Sferracavallo s'inaugura la biblioteca "Sheradzade"

Nasce l'Albo sostenitori "Orvieto Cittaslow". Ecco da chi è composta la commissione

Divieto di pesca per consumo alimentare sul Paglia, scatta l'ordinanza del sindaco

"Etruschi 3D". Presentata la mostra multimediale curata dall'Associazione Historia

Che cos'è "Etruschi 3D"