sociale

L'Arma celebra Virgo Fidelis. "Date speranza a chi l'ha perduta"

martedì 22 novembre 2016
L'Arma celebra Virgo Fidelis. "Date speranza a chi l'ha perduta"

E' stata celebrata lunedì 21 novembre nella Cattedrale di Terni, come annunciato, la festa della Virgo Fidelis patrona dell’Arma dei Carabinieri, presieduta dal vescovo Giuseppe Piemontese, concelebrata dal cappellano militare don Aldo Nigro e dal parroco don Carlo Romani, alla presenza delle autorità civili e militari della provincia, del vicepresidente della Regione Fabio Paparelli, del prefetto vicario Andrea Gambassi, del questore Carmine Belfiore, del procuratore capo della Repubblica Tribunale di Terni Alberto Liguori, del generale Francesco Benedetto comandante Legione Carabinieri Umbria, del comandante provinciale dei Carabinieri di Terni colonnello Giovanni Capasso, dei militari della compagnia Carabinieri di Terni e delle rappresentanze di carabinieri in congedo, delle vedove e gli orfani dell’Arma.

La festa della patrona dell’Arma dei Carabinieri, celebra l’affidamento dell’Arma alla Madonna “Virgo Fidelis”, ispirata alla fedeltà che è caratteristica dell’Arma dei Carabinieri che ha per motto: “Nei secoli fedele”. Nel corso della celebrazione è stato ricordato dal colonnello Capasso il 75° anniversario della Battaglia di Culqualber” e la “Giornata dell’Orfano”.

“E’ la festa di ogni carabiniere, in servizio o in pensione: ognuno affida a Maria le proprie pene, le proprie angustie e speranze” – ha detto il vescovo Piemontese, che ha poi rivolto un pensiero particolare all’aiuto prestato alle popolazioni terremotate del Centro Italia: “Oltre che nel servizio ordinario, oggi siete, insieme ad altri corpi dello Stato e della protezione civile nel bel mezzo del sostegno ai terremotati, dopo aver assistito alla tragedia e alla morte di tanti uomini e donne, fratelli. Trovare un senso, oltre che al lavoro, alle sfide delle calamità naturali e del terremoto in specie, siamo impegnati tutti noi. La vostra presenza non è solo aiuto materiale, che pure è fondamentale in quelle circostanze. Voi dovrete dare speranza a chi l'ha perduta, coraggio a chi si vede cadere le braccia, conforto umano e civile a quanti vi incontrano. Ma anche una parola di fede e di fiducia in Gesù Cristo, che per giungere alla risurrezione è passato anche attraverso la sofferenza, l'umiliazione e la morte”.

Nel Giubileo della Misericordia appena concluso importante è stato il servizio svolto dai Carabinieri: “La misericordia che in questo anno santo abbiamo sperimentato deve aprire i nostri cuori ad essere misericordiosi con il prossimo. Ciò è possibile, pur nello svolgimento prudente e accorto del vostro compito al servizio della giustizia. Innanzitutto, non lasciarsi prendere da sentimenti di cattiveria. di vendetta e di esagerazione. Il ripristino della legalità e della giustizia non può tradursi in sentimenti negativi nel vostro cuore. Ricordatevi che i nostri interlocutori sono esseri umani, che anche se delinquono, portano impressa fin dalla creazione l'immagine e la somiglianza di Dio e di Cristo Crocifisso sul loro volto”.

La cerimonia si è conclusa con l’intervento del colonnello Capasso e la consegna del rinascimento in occasione della giornata dell’Orfano e il dono al vescovo di un’immagine della Virgo Fidelis.

 

Pubblicato da Fabio Massimo Del sole il 22 novembre 2016 alle ore 18:52
Con tutto rispetto per l'Arma, ma la speranza la dovrebbe dare il Vangelo!

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 maggio

La scultura "50 sfumature di me. Donna" si aggiudica il concorso "D.O.N.N.A."

Orvieto, Montefiascone e Pitigliano ancora uniti sotto il segno di "Volcanic Wines"

Calato il sipario sui festeggiamenti di San Venanzio Martire

Azzurra Ceprini Orvieto. Francesco Tringali, assistente allenatore della A1 e della U18 e coordinatore del settore giovanile

In tanti per ammirare l'infiorata artistica in onore della Madonna Ss. del Poggio

Ceramiche e fiori al Pozzo della Cava, arriva "Oltre la finestra"

L'Unione Orvietana Rugby alla Cittadella del Rubgy di Parma

"Un fiore per la città" mette radici nella Chiesa di San Giuseppe Patrono

Fiamme in via Garibaldi, fatti evacuare gli ospiti di un B&B

Orvieto Basket vs Foligno, tutto pronto per la finalissima

Susanna Tamaro incontra e incanta la scuola primaria di Sferracavallo

Nicoletta Campanella presenta "Le più belle del reame" dedicato alle Rose Banksiae

La disciplina delle circolazione stradale. Ecco cosa cambia

Polizia in campo per il contrasto all'immigrazione clandestina

L'Oasi WWF Lago di Alviano partecipa alla 25esima edizione di "Giornata delle Oasi"

Festival al Museo delle Terrecotte, un successo di "Parole & Note"

Caccia. La giunta regionale approva il calendario venatorio 2015-2016

Pd: "Sì al campo polivalente, no alla devastazione dei giardini pubblici"

Versamento acconto Imu e Tasi 2015. Va effettuato entro il 16 giugno

Casaperazza in festa per Santa Rita da Cascia

Gli studenti dell'Università della Tuscia restaurano il busto di Innocenzo X e lo Stemma in Travertino di Gregorio XIII

"Ri-governare Orvieto" con Laura Ricci Sindaca: Politiche giovanili, Scuola, Formazione, Sport

"Ri-governare Orvieto" con Laura Ricci Sindaca: Sociale, Sanità, Diritto alla Salute

Ad Allerona: "I fiori nel piatto - Le erbe spontanee mangerecce, come riconoscerle, apprezzarle .. e mangiarli"

Verso la gestione integrata dei rifiuti nel comprensorio orvietano

A Orvieto l'open day dei servizi educativi per la prima infanzia

In manette gli "amanti della truffa", rubavano soldi agli anziani con travestimenti e storie strappalacrime

"Ri-governare Orvieto" incontra i commercianti e i gestori di locali del centro storico

Tentarono di svaligiare la gioielleria di Baschi, si costituisce il rapinatore

Giovedi, in Piazza della Repubblica la chiusura della campagna elettorale di Giuseppe Germani

Il mistero dei Templari nell'opera "orvietana" di Simone Martini

Con "Anime Parallele" Orvieto riscopre la Necropoli etrusca di Crocefisso del Tufo

[VIDEO] Presentazione di "Anime Parallele"

"Le Meraviglie" al cinema, il film di Alice Rohrwacher oggi nelle sale italiane

Da Castel Giorgio a Cannes un vortice di emozioni e attese

Dedicata a Luigi Mancinelli e Orvieto la puntata di "Note di Bianca" in onda su Sky Classica Hd (29 Maggio)

La Compagnia Mastro Titta porta in scena al Mancinelli "Flashdance"

Terzo e conclusivo precetto etico. Per non ulteriormente oltraggiare l'arte della politica

Andrea Ricci, sindaco uscente di Montegabbione, scrive ai cittadini a conclusione del suo mandato amministrativo

"Matriarché. Il principio materno per una società egualitaria e solidale"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni