sociale

"Gratuita e a caro prezzo: la violenza". Al Moody, lo spettacolo multimediale dei Lettori Portatili

lunedì 14 novembre 2016
"Gratuita e a caro prezzo: la violenza". Al Moody, lo spettacolo multimediale dei Lettori Portatili

Violenza sulle donne, violenza sugli uomini, violenza sugli omosessuali, violenza sui bambini, sugli homeless, sui Rom, sugli anziani, sugli ammalati, violenza sui migranti, genocidi di popoli, violenza sugli animali, violenza sulla natura; negli stadi, nelle scuole, nei paesi oppressi dalle guerre, per ogni dove; violenza dalla televisione, dalla pubblicità, dai mezzi di comunicazione. È per reagire a questo clima dilagante di violenza e per stimolare una riflessione sulle infinite forme che la violenza assume - anche quelle sotterranee, dalle manipolazioni alla violenza passiva - che l'associazione “Lettori Portatili” di Orvieto sta lavorando a un progetto che, con uno spettacolo multimediale, si sta avviando alla sua conclusione.

Con il titolo "Gratuita e a caro prezzo: la violenza", lo spettacolo, curato da Enrica Rosso sia nella scelta dei testi che nella sceneggiatura e nella regia, sarà rappresentato al Moody Art Space di Orvieto Scalo, viale 1° Maggio n. 7, mercoledì 23 e giovedì 24 novembre alle ore 21. La parte multimediale è curata da Massimo Achilli. Nelle stesse giornate sono previste due matinée per le scuole.

Il progetto, svolto con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto e con il patrocinio del Comune di Orvieto, intende essere un contributo che attraverso la forma espressiva della lettura interpretativa ad alta voce, supportata da interventi musicali, immagini e filmati, recuperi pensieri e posizioni utili alla comprensione del fenomeno e alle ragioni delle sue origini, così da andare a realizzare non solo una rappresentazione scenica, ma un evento più complesso di informazione sociale e civile. Non è una finalità nuova per l'associazione “Lettori Portatili”, da diversi anni impegnata su problemi sociali particolarmente critici, che ha già proposto al pubblico orvietano vari spettacoli su temi che vanno dalla mancanza di lavoro alla condizione dei non vedenti, dal rispetto e dalla cura delle diversità ai disagi giovanili; questa volta, data l'urgenza e la diffusione del problema, l'assunzione di responsabilità è ancora più forte e si traduce in uno spettacolo ancora più coraggioso e ambizioso.

“La violenza è antica come il mondo - affermano i Lettori Portatili - ma avremmo voluto sperare che una società avanzata, civile e democratica non nutrisse le cronache di abusi, omicidi e stupri. Assistiamo invece a un dilagare di fenomeni violenti in quasi tutte le aree geografiche e sociali del nostro mondo: potremmo dire che non c’è ambiente antropico o naturale che non sia permeato di una violenza latente, sempre pronta a esplodere per i motivi e nei modi più diversi, e con una efferatezza che spesso ha dell’incredibile. Molto si discute, e anche si fa, settorialmente, in merito alla violenza di genere, al bullismo nelle scuole e a varie altre manifestazioni; ma quanto accade quotidianamente induce a considerare la violenza un fenomeno globale, da indagare nella complessità delle sue manifestazioni e da contrastare e smascherare con la ragione e con ogni mezzo culturale disponibile. Per tenere alta la guardia, e perché la violenza non continui a proliferare dando luogo a un intero sistema che è violento in sé, e dunque più difficile da ostacolare.

Partecipano allo spettacolo Patrizia Belcapo, Luigia Caracausi, Olimpia Cesaroni, Grazia Fioco, Loretta Fuccello, Aldo Fusco, Emanuela Leonardi, Gabriella Maltese, Celeste Pierantoni, Elisabetta Porceddu, Massimo Raimondi, Laura Ricci, Enrico Ridolfi, Cecilia Stopponi, Federica Volpi.

Prezzo unico: 10 euro
Per informazioni e prenotazioni: 349.4680019 - 338.3494837 - ass.lettoriportatili@gmail.com

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 maggio

Uniti nel ricordo di Alessio Papini, a dieci anni dalla scomparsa

"Il Comune non può scaricare su di noi i problemi nel gestire trasporto e accoglienza dei turisti"

"Quante bugie sul rifacimento della Strada dell'Arcone!"

Trentacinque giovanissimi scout all'Etruria Dragon

Alessandra Carnevali torna in libreria con "Il Giallo di Palazzo Corsetti"

Morte sul lavoro, i sindacati incontrano l'azienda. "Collaborazione in attesa del resoconto delle indagini"

Denunciate due trentenni, ad Orvieto nonostante il divieto di ritorno

Energia elettrica interrotta per lavori nel centro storico

Iscrizioni aperte per il Centro ricreativo estivo. C'è tempo fino al 1° giugno

Unione Europea, si riunisce il Comitato sorveglianza Por Fesr 2014-2020 e Fse 2014-2020

"OrAzione per il Corpus Domini" nella Cappella del SS. Corporale

Dieci metri sopra il cielo. Andrea Loreni sulla corda, come il funambolo de "La Strada"

SP 99 per Monterubiaglio chiusa per il ribaltamento di un rimorchio pieno di ghiaia

Incontro con l'Anpi per il tesseramento e la progettazione

Quinto Consiglio Comunale del 2018. In 8 punti l'ordine del giorno dei lavori

"Aree Interne Sud-Ovest Orvietano", iniziata la fase operativa per l'attuazione dei primi 38 progetti

Forum "Area Interna Sud-Ovest Orvietano". Nel racconto dei sindaci, la nascita della strategia

Castagnolo Orvieto Classico Superiore Barberani sul New York Times

"Destinazione Salci". Una giornata indimenticabile fa rivivere il borgo

Tre giorni di appuntamenti per la sesta Sagra della Porchetta

"Il marketing sui social". Seminario gratuito organizzato da "Orvieto per Tutti"

TeMa, botta e risposta in consiglio. Pino Strabioli prossimo all'ingresso nel CdA

Con Italia Nostra, nei luoghi etruschi e templari tra Bardano e Rocca Ripesena

Bagno di folla ad Acquapendente per i Pugnaloni. Al Gruppo Sant'Anna, l'edizione 2017

Bocciato dal Tar il bando sulla gestione dei servizi dei parcheggi. Minoranza: "Ennesima figuraccia della Giunta Germani"

Unitre, eletto il nuovo direttivo. Alla prima riunione, la formalizzazione degli incarichi

Palermo chiama Italia...e il "Dalla Chiesa" risponde: "Presente!"

La Scuola Primaria di Orvieto Scalo festeggia...al sicuro

Dedicata delicata

Parte a ottobre la terza edizione di Master Luce in comunicazione territoriale per lo sviluppo turistico

"Todi Fiorita", si chiude nella luce e nella musica l'edizione 2017

Settima edizione per "Venerdì Orvietani in Ostetricia e Ginecologia"

Giardino, una sera

"Armonie Solidali". In scena al Teatro Boni uno spettacolo musicale di beneficenza

Due giorni di appuntamenti a Torre Alfina nel nome di San Bernardino

La radioattività naturale dell'Umbria: presentato lo studio della Regione e dell'Istituto nazionale di fisica nucleare

Servizi scolastici di mensa e trasporto. Aperte le richieste per il nuovo anno 2017/2018

Nuovo dirigente alla Squadra Mobile di Terni, arriva il commissario capo Davide Caldarozzi

Riconoscimento nazionale per Francesco Barberini. La LIPU premia l'aspirante ornitologo

I due finalisti di AmaTeatro 2017. Ad autunno le finali al Mancinelli

Edilizia: mobilitazione dei lavoratori umbri per pensioni, lavoro, contratto e ricostruzione

Delegazione cinese in visita alla Provincia. Incontro su istituzioni, trasparenza e controlli

Università USA al Centro Studi: il console generale saluta l'avvio della Summer School

Al Palazzo dei Sette va in mostra la "Pittura Ermeneutica" di Pier Augusto Breccia

Nove giorni di dolci tentazioni con I Gelati d'Italia 2017

"Lea Pacini ed il Corteo Storico: quando a Orvieto sfila la Storia", tutti i premiati

In archivio la sesta "Giornata dello Sport". Basket, tennis, pallavolo e calcio per gli alunni della scuola primaria

Guardea Paese Cardioprotetto. Tra la scuola e il campo da calciotto, arrivano defibrillatore e teca

"San Sebastiano in Festa", seconda edizione. Cultura, enogastronomia e Palio del Carciofo

La scuola Giovanni XXIII di Fabro tra i premiati regionali del concorso "Play Energy Enel"

Tre giorni per visitare e conoscere i Nidi Comunali

Corso di compostaggio domestico a Sferracavallo promosso da Cosp Tecno Service e Comune

L'Asds Majorana va alla scoperta dei sentieri dislocati intorno al Castello di Corbara

Nella Sala delle Muse di Palazzo Corgna, apre la mostra "Mia"

Gli alunni dello Scientifico devolvono alla Chianelli il premio di "Lettura Dantesca"

La Azzurra Orvieto e coach Romano ancora insieme

Morto in Ospedale, medici prosciolti

“Vanno bene i campi di calcio, ma almeno pulite le aree per bambini”

"Ludi alla Fortezza", svelato il programma. Tre giorni a tutto Medioevo