sociale

Via a "Italian Wonder Ways", promozione internazionale dei cammini del Centro Italia con Ndileka Mandela

giovedì 22 settembre 2016
Via a "Italian Wonder Ways", promozione internazionale dei cammini del Centro Italia con Ndileka Mandela

Cammineranno per 412 chilometri in 7 giorni i 63 giornalisti e bloggers provenienti da Russia, Italia, Paesi Bassi, Cina, Filippine, Sud America, Nuova Zelanda, Usa, Portogallo, Polonia, Spagna, Germania, Belgio, che da giovedì 22 settembre a venerdì 28 ottobre, percorreranno i cammini del centro Italia: l’annuncio è stato dato a Perugia nel corso di un incontro che si è tenuto a Palazzo Donini e che ha segnato l’avvio ufficiale dell’Italian Wonder Ways, il progetto di promozione turistica internazionale di cui l’Umbria è capofila, dedicato ai cammini del centro Italia, Via di Francesco, Cammino francescano della Marca/Via Lauretana, Cammino di Benedetto, Via Francigena, Via Amerina.

Testimonial d’eccezione dell’iniziativa - realizzata attraverso il Consorzio Francesco’s Ways, congiuntamente dalle Regioni Umbria, Lazio, Toscana e Marche in collaborazione con l’Opera Romana Pellegrinaggi, Sviluppumbria Spa e con il patrocinio del Ministero della Cultura e del Turismo e della Conferenza delle Regioni - è la portavoce della Fondazione Nelson Mandela, Ndileka Mandela, nipote del leader sudafricano. Il progetto è stato illustrato dal vicepresidente della Regione Umbria, Fabio Paparelli, dal direttore di Svilupuumbria, Mauro Agostini, dalla direttrice del Consorzio Francesco’s Ways, Raffaella Rossi, dalla dirigente regionale, Francesca Tiranti.

“Mettersi in cammino è un po’ aprirsi alla dimensione fisica ed esistenziale della scoperta – ha detto il vicepresidente in apertura dell’incontro - Un percorso fatto di relazione e di silenzio, di solitudine e di incontri, di fatica e di soddisfazioni. Ciò che anima questa scelta può avere mille motivazioni diverse. Resta il fatto che camminare è anche, e soprattutto, sinonimo di salute, camminare è ritrovare il contatto con la natura, riscoprendo una dimensione intima, pervasa dai luoghi che si attraversa.

Sempre più persone – ha aggiunto - scelgono di vivere il proprio tempo di vacanza visitando i luoghi attraversati dai cammini, che rappresentano ormai un vero e proprio, nuovo strumento di marketing turistico. E’ per questo motivo che, su proposta della Regione Umbria, le Regioni Lazio, Toscana e Marche hanno deciso di puntare a valorizzare insieme a noi questi percorsi che varcano naturalmente i confini regionali e offrono un’esperienza di viaggio davvero unica”.

Il vicepresidente Paparelli spiega che così è nato è nato l’Italian Wander Ways: “Da oggi, dunque, e fino al 28, i 5 cammini del centro Italia, che vanno a formare 6 itinerari, la Via di Francesco, il Cammino Francescano della Marca, il Cammino di San Benedetto, la Via Francigena e la Via Amerina, saranno al centro di un’avventura affascinante e ricca di significati”.

“Il lancio di questo straordinario mondo – ha proseguito - che propone un’offerta turistica decisamente diversa ed unica, avviene in un momento particolare, visto che questo è l’anno dei cammini e del Giubileo straordinario”.  Paparelli dopo aver ringraziato il presidente del Consorzio Francesco’s Ways e la direttrice Raffaella Rossi che, con Sviluppumbria hanno svolto un lavoro di grande interesse, ha detto che “avere come madrina Ndileka Mandela, per la prima volta in visita ufficiale in Italia, come testimonial è un forte segnale per rimarcare quello che vuole essere lo spirito di un progetto come Italian Wonder Ways. In pratica, un’opportunità per intraprendere un viaggio a piedi sulle orme dei Santi”.

“Ho accettato questa proposta con umiltà – ha riferito Ndileka Mandela – credo fortemente in questo progetto che unisce le persone che possono sentirsi uguali in questo cammino, andando oltre l’appartenenza religiosa, di sesso, di razza e di cultura. Quest’iniziativa offre la possibilità di scoprire in modo completamente diverso una parte dell’Italia, ma sicuramente unisce chi cammina permettendo di conoscere il territorio attraverso gli occhi delle persone che ti accompagnano. Esiste un legame profondo tra questa iniziativa e lo spirito della Fondazione Mandela che pone al centro i diritti umani”.

Per il direttore di Sviluppumbria il progetto, che “unisce natura, cultura, turismo e spiritualità, affonda in radici antiche ed oggi è riservato non solo ai pellegrini, ma più in generale ai viandanti, animati da una spiritualità laica e religiosa che trovano nei cammini un’occasione per stare con se stessi, ma anche per intrecciare una collaborazione con gli altri. Vogliamo che sia questa un’offerta turistica caratterizzante per l’Umbria, basata su riscoperta della tradizione e modernità”.

La direttrice del Consorzio, Raffaella Rossi ha spiegato che dopo il lancio tenutosi a Roma lo scorso giugno il progetto di promozione turistica internazionale “Italian Wonder Ways entra adesso nel vivo. I 5 cammini del centro Italia (Via di Francesco, Cammino Francescano della Marca, Cammino di San Benedetto, Via Francigena e Via Amerina) sono percorsi da 63 tra giornalisti e bloggers di vari paesi.

Si tratta di 6 itinerari tra le Regioni Umbria, Lazio, Toscana e Marche, 5 tappe per ogni cammino e 1 in comune per arrivare poi insieme a Roma dopo aver percorso 412 km complessivi. L’invito delle 4 Regioni a questi pellegrini d’eccezione è stato chiaro: “Venite in Italia a camminare e rimarrete affascinati da un territorio che ha tanto da offrire tra natura, arte, storia e enogastronomia per respirare e vivere completamente l’atmosfera dei piccoli borghi, alcuni davvero poco conosciuti dai più noti flussi turistici”.

La risposta è stata davvero grande e le richieste sono state sopra ogni aspettativa. Ci sono bloggers, instagrammers e giornalisti italiani a cominciare da un duo, Mirko Mottin e Francesco di Domenico che per la rivista “Soul Running” correranno nel vero senso della parola sul Cammino di Benedetto. E poi tanti stranieri, alcuni dei quali arrivano dall’altra parte del mondo. Tra questi: la neozelandese Gia Garrik, sul Cammino Francescano della Marca, che lavora per il quotidiano New Zealand Herald e Newstalk ZB, la stazione radiofonica più importante di tutto il paese o Michael Turtle, sul Cammino di Francesco ; con il suo blog “Time Travel Turtle” ha raccontato 600 storie e visitato 50 paesi diversi in soli 4 anni.

Ad “Italian Wonder Ways” ci sarà anche la pluripremiata Susana Ribeiro: “Viaje Comigo” è considerato il miglior blog di viaggio del Portogallo vincitore anche del BTL blogger travel award.
E siccome il cammino è un’esperienza per tutti, la Via Amerina sarà percorsa anche da una famiglia sudamericana composta da Aldana Mariela Chiodi, Dino Feldman e il piccolo Tahiel. Lei professoressa, lui ingegnere, hanno viaggiato in 49 paesi. La loro passione? I viaggi e la magia tanto da chiamare il loro blog “Magia en el camino”.

L’appuntamento è per tutti il 22 settembre nel punto di partenza di ogni cammino (Cammino di San Benedetto/San Pietro in Valle – Via di Francesco/La verna – Cammino Francescano della Marca/Loreto – Via Amerina/Assisi – Francigena del Nord/Lucca – Francigena del Sud/Formia). Ma l’avventura incomincerà domani per una 5 giorni alla scoperta non soltanto dei luoghi chiave del cattolicesimo, ma anche di mete storiche in senso ampio come San Gimignano, Ascoli Piceno, Fossanova, Assisi, Gubbio, Subiaco e grandi oasi naturalistiche come Colfiorito. L’arrivo poi è per tutti a Roma dove ci sarà la festa conclusiva (27 settembre) e l’udienza papale il giorno a seguire.

Nei primi giorni di cammino, sulla Via Amerina, tra Assisi, Avigliano Umbro, Castel dell’Aquila e Amelia ci sarà anche Ndileka Mandela, nipote di Nelson Mandela, fondatrice e CEO della Fondazione Thembekile Mandela nonchè rappresentante qui della famiglia Mandela e della Fondazione Nelson Mandela è la madrina di Italian Wonder Ways. In apertura dell’incontro che si è tenuto a Palazzo Donini, la presidente della Regione Umbria, ha incontrato Ndileka Mandela alla quale ha espresso gratitudine per aver accettato di accompagnare questo percorso importantei. Nel corso del colloquio la signora Mandela ha evidenziato l’importanza della grande responsabilità morale e spirituale che ha ereditato dal nonno. “Una grande figura, un punto di riferimento per tutte le generazioni” – ha detto la presidente Marini, ricordando i tempi in cui anche lei ha indossato la maglietta con la scritta “Free Nelson Mandela”.

Fonte: Regione dell'Umbria

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 giugno

Chiusura dell'ospedale, si attende la decisione del Tar dell'Umbria

L'Unitre di Orvieto ringrazia l'ingegnere Gianluca Polegri

PCI: "Ancora prognosi riservata per la nostra sanità"

Riapre la piscina comunale di Castel Viscardo - Pianlungo

"La Compagnia dei Naturali", il laboratorio integrato per bambini e giovanissimi che fabbrica amicizie, invenzioni ed emozioni

Scale mobili rotte il giorno del Corpus Domini. Olimpieri (IeT): "Altra figuraccia!"

Michele Fattorini primo a "Lo Spino"

Geotermia, documento della Rete Nogesi sulla zonizzazione toscana: "Tutto da rifare!"

Apertura serale all'Orto Botanico "Angelo Rambelli"

Sentieri

La notte delle streghe all'Osteria da Shakespeare

Non è "cosa buona e giusta" che la politica si profitti del popolo

Comitato Risparmiatori

"Ludi alla Fortezza", Templari al Palazzo dei Sette

"Africa in Piazza". Musica, cucina e solidarietà a favore dell'Etiopia

"Sì, sono amareggiato e dispiaciuto. È difficile lavorare con voi"

Torneo dei Quartieri di Basket "Corrado Spatola", le novità dell'ottava edizione

La Fondazione Centro Studi "Città di Orvieto" presenta consuntivo 2016 e primi risultati semestre 2017

Profumi e colori sul lago per la 17esima edizione della "Festa delle Ortensie"

52esima "Staffetta dei Quartieri", settima vittoria per l'Olmo. I biglietti estratti

Corpus Domini, in archivio tra luci e ombre l'edizione 2017

"In caso di perdita del segnale di videosorveglianza, impianti di mobilità non possono essere tenuti in esercizio"

Tamponamento lungo l'A1 tra Orvieto e Attigliano, incendio a Giove

Baschi-Todi chiusa per tir ribaltato, code in A1 per incendio

Casa della Salute, inaugurata la Rsa. "Tassello importante nella riqualificazione dei servizi"

24 Giugno 1947 – 24 Giugno 2017. Settantesimo anniversario del primo avvistamento U.F.O

Città blindata? Ladri in azione: furti in pieno centro durante la festa

Stage residenziali per ragazzi dagli 11 ai 14 anni presso il Parco di Villalba: 4/7 luglio - 11/14 luglio. Iscrizioni entro il 25 giugno 2011

"Sono scappati": Il PDL Orvieto punta il dito sul centro sinistra uscito dal Consiglio al momento del voto sulla finanza derivata

Presentati al Consiglio i neo Assessori Brugiotti e Marino. Gialletti: "basta avvicendamenti a mezzo stampa"

Il Corteo Storico vuole uscire dagli armadi. Tutto l'anno e una volta per tutte. La proposta dell'assessore Marino

Sui derivati incalza Gnagnarini: "Incredibile. Il Comune fa causa a chi paga denaro (BNL) e non a chi lo esige per 1 Mln l'anno (RBS)"

Festival di arte e fede. Rorwacher tenera encantadora: "Corpo Celeste" fa il pieno e cattura il pubblico

Alice Rorwacher, una singolare grazia: guarda l'intervista di Orvieto.TV

Vuoi vedere un Miracolo? Alice...

Allerona. Domenica 19 giugno, alle 18 nella Sala Polivalente, saggio finale del Corso di Canto 'Musica in Libertà'

E' scomparso Isidoro Galluccio, presidente della Fondazione Claudio Faina. Un ricordo anche per Luigina Bartella Zanchi

Un saluto al Presidente Galluccio

Allerona, Sala dell'Acqua. 2/3 - 9/10 luglio 2011: Mostra di pittura di Iolanda Dente

Ventiquattrenne orvietana denunciata per spaccio di droga. Operazione del Commissariato di Orvieto

Concluso alle scuole medie di Ciconia il progetto "Pianeta Acqua". Premiata la relazione migliore

Orvieto città Santuario. Se ne è parlato in Consiglio Comunale, ma la Curia frena

"Invece della terza discarica". Convegno degli Amici della Terra Orvieto venerdì 24 giugno 2011

Città inguaribile causa classe dirigente (di destra e sinistra) inadeguata salvo...

La Biblioteca "Fumi" cresce e si fa più "piccola". Completata, ma senza possibilità di apertura, l'area ragazzi

Torna la "Gran Fondo degli Etruschi". Al via la XVIII^ edizione domenica 21 giugno

Orvieto accoglie i partecipanti al Cammino Nazionale delle Confraternite

Gli impegni dei primi 100 giorni per Feliciano Polli, neo presidente della Provincia di Terni

Dissidi tra librerie: potrebbe saltare lo stand estivo del libro. Il Comune da il permesso poi lo revoca, la Libreria dei Sette minaccia azione legale

Musica fuori orario. Scattano i primi verbali

Rubate le bandiere dei Quattro Quartieri al Duomo

Autotreno si ribalta sulla A1. Code e rallentamenti nel tratto orvietano

Fine stagione per Radio Orvieto Web. Festa della Musica in ricordo di Francesco Satolli

Il Sottosegretario per i Beni Culturali On. Giro in visita a Orvieto. Plauso all'ottimo lavoro svolto per la reinstallazione della Maestà

Formazione, 1331 nuove opportunità nel catalogo della Provincia di Terni

Festa della Musica dell'Arci 2009 - "Più Spazio alla Musica - Più Spazi per la Musica"

Festa della salvezza per l'Orvieto Basket. Sabato alle 20,30 al PalaPorano

Il Coro “Canto Libero” di Allerona domenica a Spoleto per l’apertura del Festival dei due Mondi

Numeri vincenti della I^ lotteria Associazione Lea Pacini - Corteo Storico - Corteo delle dame

Domenica 21 e Lunedì 22 giugno turno di ballottaggio per l'elezione del Sindaco e Referendum sulla Legge Elettorale

E Toni Concina risponde in tempo reale

La Libreria Valente precisa la sua posizione rispetto alla soppressione della Fiera del libro: "del tutto estranea"

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni