sociale

Alviano in festa per Sant'Anna e Sant'Antonio da Padova

sabato 23 luglio 2016
Alviano in festa per Sant'Anna e Sant'Antonio da Padova

La tradizione di celebrare nello stesso giorno la festa di Sant’Anna e Sant’Antonio ad Alviano risale alla fine della Seconda guerra mondiale, quando si decise di posticipare la festa di sant'Antonio (che si celebra il 13 giugno) al 26 luglio, poiché era difficile fermare in giugno il lavoro dei mietitori, considerando invece che il 26 luglio, giorno di sant'Anna, comunque tutto il mondo agricolo, per tradizione, si fermava. Inoltre, la messa di ringraziamento a sant’Antonio per lo scampato pencolo dai bombardamenti, che nei giorni di giugno imperversarono nella zona di Alviano, fu unita a quella già preesistente di sant’Anna.

Il popolo alvianese ha cercato, negli anni, di onorare al meglio la figura di questi due santi: sant'Anna legata alla tradizione popolare delle campagne e della fertilità e sant'Antonio da Padova per "lo scampato pericolo" durante il passaggio delle fronte alla fine della primavera 1944.

La ricorrenza sarà celebrata con il triduo di preparazione con la Messa e la benedizione di tutte le mamme e i bambini. Martedì 26 luglio alle 17.30 la solenne celebrazione all’aperto, a seguire la processione lungo le vie di Alviano Scalo con le statue dei santi e la benedizione dei mezzi agricoli e degli animali presenti. A conclusione della festa la XXVII° edizione Premio “Vanga d’argento” a cura del Circolo Culturale Giovanile “Livio D’Alviano”.

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità