sociale

Processioni e rievocazioni storiche della Passione in tutto l'Orvietano

mercoledì 23 marzo 2016
Processioni e rievocazioni storiche della Passione in tutto l'Orvietano

Tanti e dislocati in tutto l'Orvietano, anche quest'anno, gli appuntamenti e riti legati alla Settimana Santa. Processioni religiose e tradizionali del Venerdì Santo sono in programma a Orvieto, Montecchio, Monteleone d'Orvieto, Montegabbione, Carnaiola di Fabro, Ficulle e Castel Viscardo. La domenica di Pasqua, poi, l'appuntamento si rinnova al santuario di Pantanelli (Baschi) con la rappresentazione teatrale itinerante "Passione Morte e Resurrezione di nostro Signore Gesu". Informazioni dettagliate sono disponibili presso i singoli Comuni o al Servizio Turistico dell'Orvietano (0763.341772 - info@iat.orvieto.tr.it).

Di seguito i principali appuntamenti in agenda, suscettibili di variazioni:

venerdì 25 marzo

A Orvieto "Via Crucis" del Venerdì Santo, (dalla chiesa di San Giovenale alla chiesa di Sant'Andrea) - La processione religiosa, illuminata da fiaccole, è particolarmente suggestiva: percorre il centro storico addobbato con i drappi più preziosi per rendere onore al Cristo e ad ogni stazione viene proclamato un brano della parola di Dio, per rievocare la Passione del Signore - ore 21.00 Info: Duomo Sacrestia Tel. 0763.341167

A Castel Viscardo, rievocazione storica della Passione di Gesù. La Passione di Cristo viene rievocata da sessanta figuranti, in costume dell'epoca, che sfilano per le vie del paese illuminato da fiaccole - ore 21.00 Info: Comune di Castel Viscardo Tel. 0763.361010 www.comune.castelviscardo.tr.it 

A Fabro, in località Carnaiola Tradizionale "Via Crucis" per le vie del borgo di Carnaiola, in costume storico con circa 40 figuranti, con rievocazione della crocifissione. ore 21.00 Info: Pro Loco di Carnaiola c/o Comune di Fabro Tel. 0763.831020 www.comune.fabro.tr.it 

A Ficulle, processione delle Croci del Venerdì Santo. La processione partirà dalla Chiesa di Santa Maria Vecchia e attraverserà tutto il centro storico. Dal 24 al 27 Marzo - riti religiosi della settimana santa. Ore 21,00 Info: Comune di Ficulle Tel. 0763,86031 www.comune.ficulle.tr.it

A Montecchio, "Rievocazione storica della Passione e Morte di Gesù". Nella suggestiva cornice del borgo illuminato da sole fiaccole ed addobbato per l'occasione, sfila un corteo in costume di circa 150 figuranti che mettono in scena, con luci e musica, i quadri viventi rappresentativi della Passione e Morte di Gesù Cristo. Le scene, sottolineate da adeguata colonne sonora, sono illustrate da alcuni speaker. ore 21.00 Info: Comune di Montecchio Tel. 0744.9557 www.comune.montecchio.tr.it 

A Montegabbione Nella Chiesa di S. Maria Assunta, Rievocazione storico religiosa della Passione di Gesù e processione del venerdì santo, ore 21.00 Info: www.prolocomontegabbione.it e-mail: info@prolocomontegabbione.it Cel.  349.6466034

A Monteleone d'Orvieto, Tradizionale processione del Cristo Morto, con croce illuminata e tronchi bianchi e neri, portati dalle Confraternite che indossano vesti bianche e nere. Seguono la processione i fedeli con torce illuminate e l'accompagnamento musicale della Banda di Monteleone. Ore 21.00 Info: Comune di Monteleone Tel. 0763.834021 www.comune.monteleone.tr.it 

domenica 27 marzo

A Baschi, in località Pantanelli Santuario di S. Angelo in Pantanelli - Sacra Rappresentazione della "Passione Morte e Resurrezione di nostro Signore Gesu" - 20a edizione
Rappresentazione teatrale itinerante, con 12 quadri in movimento, che rievocano gli ultimi giorni inerenti alla Passione, Morte e Resurrezione di Gesù Cristo. I 105 attori dello staff artistico articolano lo spettaclo tra il suggestivo portico antistante il santuario ed il bosco sottostante; nella grotta dove dimorò S. Francesco d'Assisi viene rappresentata la scena della Resurrezione. ore 21.15 - ingresso libero e gratuito Info: www.pantanelli.sifree.org Assoc. Cult. Pantanelli Tel. 0744.957112 Cell.347.3476776

Commenta su Facebook