sociale

Simona Virtuso porta un po' di Tuscia al Festival di Sanremo

venerdì 12 febbraio 2016
Simona Virtuso porta un po' di Tuscia al Festival di Sanremo

Dalla Tuscia al festival di Sanremo. E' il percorso compiuto dall'estetista Simona Virtuoso, 26 anni, di Piansano, che nelle prime due giornate della manifestazione si è occupata del "trucco e parrucco" per le interviste ufficiali di alcuni degli artisti partecipanti, tra cui Zero Assoluto, Arisa, Noemi, Neffa, Francesca Michielin, gli Stadio, Annalisa, i grandi ospiti Laura Pausini ed Eros Ramazzotti e numerosi dei giovani in gara. Simona fa parte del gruppo di truccatrici e parrucchieri di Accademia Area Stile, che dallo scorso novembre e per tutto il 2016 saranno chiamate in causa per altri importanti eventi quali il festival del cinema di Roma, la mostra del cinema di Venezia, il Coca-Cola Summer Festival. Recente, inoltre, la partecipazione allo show natalizio "Panariello sotto l'albero" andato in onda sulla Rai lo scorso dicembre.

"Ringrazio tutti coloro che mi hanno dato la possibilità di fare questa esperienza - afferma Simona - che è stata breve ma molto intensa, sicuramente una grande opportunità di crescita professionale e umana. Inoltre mi sono trovata benissimo con tutti i colleghi e i responsabili. I miei ringraziamenti vanno anche alla mia famiglia e a tutti quelli che mi hanno seguito e sostenuto". Simona Virtuoso ha iniziato la sua carriera attraverso corsi di specializzazione nel 2009 e per tre anni, dal 2010 al 2012 ha operato a Miss Italia e Miss Italia nel Mondo. Quindi si è dedicata all'apertura del suo centro estetico a Piansano.

"A nome del Comune i miei complimenti a Simona per il suo successo - dichiara il sindaco Andrea Di Virginio - Una professionista seria e preparata che fa onore al nostro paese in un evento importantissimo e seguito da tutta Italia come il festival di Sanremo. Simona è l'ennesimo esempio di come, con impegno e determinazione, anche partendo da piccoli centri si possa arrivare su palcoscenici nazionali".

 

Commenta su Facebook

Accadeva il 17 febbraio

Viola le misure di prevenzione, nei guai un 48enne

Al via le iscrizioni per i nuovi primi livelli Ais

Incontro su "Territorio e sviluppo con i bandi comuni. Immigrazione e sicurezza"

Passeggiata ecologica a risparmio energetico per "M'illumino di meno"

La Zambelli Orvieto si gode il momento, parola di Jasmine Rossini

Paletti, budini e borberi anti-estetici, il Circolo Sel "perplesso e deluso"

A Palazzo Orsini, le "Frequenze" di Stefano Cianti & Tony Ranocchia

I tassisti rilanciano con il Comune: "Ora il servizio di radio-chiamata”

Barberini rassegna le dimissioni. "E' venuto meno il rapporto fiduciario"

A colloquio con Maurizio Galimberti, dalle più grandi gallerie d'arte a "Mutamenti 2016"

Entra in vigore a marzo la nuova disciplina di turnazione dei Taxi

"Nessuno tocchi i lupi". Più di 3500 firme per la petizione per salvare lupi e cani randagi

Marini dispiaciuta ma intenzionata a fare chiarezza

Flamini (Prc): "Si dimetta anche la Marini, elezioni subito"

Differenziata vicino al 65% per i Comuni dove Cosp ha avviato il porta a porta

In corso all'Ambasciata d'Italia a Praga il confronto con i tour operator cechi

Continuano le aggressioni dei lupi. Per la Cia è allarme rosso in tutta la regione

Sel: "Non ci interessano i giochi di potere dentro il Pd, ma il diritto alla salute"

Prorogato il termine per le domande di iscrizione all'Elenco regionale delle imprese

Il giorno della civetta

Kino-Workshop, al Centro Viva si proietta "Film Blu"

Ciprini (M5S): "Priorità ai cittadini e non alla spartizione delle poltrone"

La Terra del Sorriso, una "Comunità Ospitale" ai limiti del Comune...

Non paghiamo le tasse al nero