sociale

Festival del Dialogo 2015, popoli e generazioni a confronto

sabato 17 ottobre 2015
Festival del Dialogo 2015, popoli e generazioni a confronto

Si terrà da giovedì 22 a domenica 25 ottobre presso il Palazzo del Capitano del Popolo la seconda edizione del Festival del Dialogo di Orvieto.

Il ricco e articolato programma, che quest’anno si arricchisce di una ulteriore giornata, prenderà il via giovedì 22 ottobre alle 17 con la presentazione del manifesto per Orvieto città del dialogo, con una brillante introduzione dello scrittore orvietano Giudo Barlozzetti, che ci intratterrà sul tema «Alta, strana e... rissosa», disquisendo sul carattere di Orvieto e degli Orvietani e su come la mancanza di dialogo abbia rappresentato un ostacolo allo sviluppo nel corso degli ultimi 24 secoli di storia del nostro territorio.

Le mattinate di venerdì 23 e sabato 24 saranno interamente dedicate alla scuole, iniziando con le classi delle superiori che hanno partecipato al concorso di ApertaMenteOrvieto dello scorso maggio, vinto dalla II A del Liceo Artistico di Orvieto con un lavoro dal titolo «Dimmelo con… un ex libris». A introdurre la mattinata sarà la professoressa Rosa Laiso, che parlerà del dialogo e della comunicazione in ambito scolastico, mentre la conclusione sarà rappresentata dalla presentazione del nuovo logo del Festival del Dialogo, ideato dai ragazzi dell’Artistico.

Il sabato mattina sarà la volta di elementari e medie, con i lavori dei ragazzi dei due istituti comprensivi del territorio, Orvieto-Montecchio e Orvieto-Baschi, con lo spettacolo teatrale «Noi siamo qui», la scena «Lupa cerca i suoi gemelli», tratta da «La nascita di Roma», e la proiezione di filmati sul progetto Comenius e sulle attività in Nepal. Il gelato di Pasqualetti concluderà la mattinata.

Decisamente più istituzionali i due pomeriggi del 23 e 24, entrambe sul tema Le ragioni del dialogo, declinato in ambito religioso il venerdì e etnico il sabato. «Il titolo di misericordioso nelle culture giudaico-cristiana ed islamica» è infatti il tema su cui, dalle 17 di venerdì 23, si confronteranno Padre Giovanni Scanavino (vescovo emerito di Orvieto-Todi e presidente della Federazione Italiana Esercizi Spirituali) e Youssef Sbai (vice presidente dell'Unione delle comunità islamiche in Italia). A coordinare il dibattito, alla vigilia dell’apertura dell’Anno Santo della Misericordia, penserà Matteo Spicuglia, giornalista Rai Piemonte.

Il pomeriggio di sabato 24 vedrà invece le «Minoranze d'Eurasia: a cento anni dal genocidio degli Armeni», con un intervento della professoressa Antonia Arslan, che presenterà anche il suo nuovo romanzo «Il rumore delle perle di legno», secondo capitolo del suo celebre capolavoro «La Masseria delle allodole». L’evento, realizzato in collaborazione con la Libreria dei Sette, sarà coordinato da Matteo Spicuglia.

Per offrire momenti concreti di aggregazione e dialogo, sono stati pensati due appuntamenti musicali, iniziando da venerdì 23 alle 21, con Grazia Di Michele in concerto. L’artista, che aveva già lo scorso maggio preso parte in forma privata ad un evento di ApertaMenteOrvieto, si esibirà con una inedita formazione acustica. Saranno presentati alcuni cavalli di battaglia e diversi brani del suo ultimo album «Il mio blu», che contiene molte canzoni scritte insieme all’orvietano Raffaele Petrangeli. La serata, ad ingresso gratuito come tutti gli appuntamenti del festival, sarà aperta dalle note del cantautore Andrea Gioia.

Anche l’intero pomeriggio di domenica 25 sarà dedicato alla musica, con l’esibizione dei gruppi locali Rebel Mind, Mystic River, Poetic Slap e Color Your Skin. L’inizio della festa in musica è previsto per le 16,30 e proseguirà fino alle 19,30,momento dell’estrazione della seconda lotteria del dialogo.

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 novembre

Ferdinando Frignani, Nando per gli amici. 1941-2016

L'Orvieto Fc impatta per 2-2 nel ritorno di Coppa Italia regionale contro la Gadtch

"Raccontando Viterbo tra lavatoi e fontane nei luoghi delle donne"

Olimpieri (IeT): "Germani torna a privatizzare i servizi pubblici"

Scompare il bambino affidato ai Servizi Sociali del Comune. Ricerche in corso

"Per un'Italia più semplice, cambiare Sì può". Incontro al Palazzo dei Sette

Unione Orvietana Rugby. Piccoli campioni, grandi risultatati sul campo

Immigrazione, al via l'iscrizione ai corsi gratuiti di lingua e formazione civica italiana

Al Mancinelli Francesca Reggiani svela "Tutto quello che le donne (non) dicono"

La lettura in età prescolare, l'Umbria tra le sette regioni italiane inserite nel progetto pilota nazionale

Nella linfa

Non voglio pensare al viaggio

Pucciarini (Cpo): "Bene l'approvazione della legge, così si combatte anche violenza contro le donne”

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, le azioni messe in campo dal Comune

Stadio Muzi, sì al progetto per la sistemazione dell'edificio spogliatoio del nuovo campo da calcio

Complanare, disco verde al progetto esecutivo per la realizzazione delle opere di completamento

Sisma, possibilità per chi alloggia in albergo di richiedere avvicinamento in strutture più prossime ai luoghi di residenza

Al Vecchio Frantoio Bartolomei, "L'olio è femmina"

Anas, riaperta la strada statale 685 delle Tre Valli Umbre tra Spoleto e Norcia

Fisar Orvieto, consegna degli attestati di secondo livello e cena degli auguri di Natale

A gennaio Norcia avrà una nuova scuola elementare grazie a Coop

Chioccia & Tsarkova volano a New York, art exhibition a "The Jazz Gallery"

Maurizio Filippi si aggiudica il titolo di miglior sommelier d'Italia

Meteo

venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento

--

--

--

--

--

--

15:00 14.2ºC 81% buona direzione vento
21:00 9.8ºC 99% buona direzione vento
sabato 25 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 12.4ºC 94% foschia direzione vento
15:00 14.4ºC 71% buona direzione vento
21:00 11.6ºC 98% foschia direzione vento
domenica 26 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.7ºC 86% buona direzione vento
15:00 5.4ºC 72% buona direzione vento
21:00 1.3ºC 86% buona direzione vento
lunedì 27 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 3.7ºC 60% buona direzione vento
15:00 5.7ºC 55% buona direzione vento
21:00 -1.0ºC 69% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni