sociale

"Weekend della Liberazione". Dalla sala polivalente al trekking resistente

martedì 21 aprile 2015
"Weekend della Liberazione". Dalla sala polivalente al trekking resistente

Tre giorni di manifestazioni per festeggiare il 70° anniversario della Liberazione. E' la proposta dell'amministrazione comunale di Montegabbione che va sotto il nome di "Weekend della Liberazione". Di seguito gli appuntamenti in agenda:

Per venerdì 24 aprile alle ore 21 alla sala polivalente è atteso "Liberi anche di cantare e ballare" per rendere omaggio suonando e cantando agli uomini e alle donne che hanno liberato il Paese dal Nazifascismo. Chiunque può venire a suonare, cantare e a ballare. Un'iniziativa promossa da Radio Popolare in tutto il territorio nazionale, in collaborazione con ANPI, ARCI e INSMLI.

Per sabato 25 aprile alle ore 10 alla sala polivalente è la volta di "Racconti dalla Resistenza" in cui uomini e donne racconteranno il passaggio del fronte a Montegabbione; alle ore 12 in Piazza della Libertà si svolgerà la Cerimonia Commemorativa. Nel pomeriggio, alle ore 16, al Centro Sportivo giochi popolari per grandi e bambini organizzati dalla UISP Orvieto, a seguire panini con la porchetta, acqua e vino.

Domenica 26 aprile, infine, alle ore 9.30 "Trekking resistente" per ripercorrere i luoghi della memoria di Montegabbione, dal capoluogo al laghetto delle Sorre; il percorso è il seguente:
> Ritrovo al fornello ore 9.15
> Torricella. Cimitero. Via Aldo Moro. Torre. Via Lemmi
> Piazza della Libertà. Scalette. Via Matteotti. Scuola
> Scatolla. Campo Sportivo. Faiolo. Laghetto delle Sorre

A1 Laghetto delle Sorre (circolo Arci Fisa) ‘panini con salsicce, acqua e vino -ingresso libero-
possibilità di pesca:
> alla trota: 1 turno (5h) 20 euro, 2 turni 35 euro
> alla carpa: 1 turno (5h) 9 euro, 2 turni 15 euro
Le trote pescate si possono portare via incluse nel prezzo. Le carpe vanno rilasciate in acqua.
Si può pescare anche senza licenza. E' sufficiente la tessera Arci Pesca Fisa (1 euro per minori di 14 anni, 4 euro per maggiori di 14 anni). Si consiglia di portare attrezzatura da pesca. A disposizione un mezzo per rientro al capoluogo alle 16.30.

Commenta su Facebook