sociale

Messa in suffragio di Decio Lucio Grandoni, messa esequiale per Emma Rellini

lunedì 23 marzo 2015
Messa in suffragio di Decio Lucio Grandoni, messa esequiale per Emma Rellini

La cripta della Concattedrale di Todi ha ospitato domenica 22 marzo una concelebrazione eucaristica nel corso della quale è stato ricordato Mons. Decio Lucio Grandoni nel nono anniversario della morte. Nato a Todi nel 1928, Grandoni fu ordinato sacerdote nel 1950. Nominato vescovo ausiliare di Foligno nel 1972, due anni dopo fu chiamato a reggere le due Diocesi di Orvieto e di Todi, poi unificate nel 1986. Difese l’ortodossia, favorì l’attuazione della riforma conciliare e promosse il Sinodo diocesano. Dedicò particolare attenzione alla missione della Diocesi in Albania, a Fushe Arrez. Morì il 22 marzo 2006.

Lunedì 23 marzo alle 15, invece, nella parrocchiale di San Venanzo avrà luogo la messa esequiale per Emma Rellini ved. Farnesi, madre di Mons. Luigi Can. Farnesi, Direttore dell’Archivio vescovile di Orvieto. Nata il 15 agosto 1915, si è spenta serenamente. I funerali saranno presieduti da Mons. Benedetto Tuzia, Vescovo di Orvieto-Todi.

 

Commenta su Facebook