sociale

Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

martedì 18 novembre 2014
Completati i lavori di adeguamento del depuratore. Venerdì l'inaugurazione

Saranno inaugurati venerdì 21 novembre alle 11.30 al Centro documentale delle Terrecotte di Castel Viscardo alla presenza del presidente Sii Stefano Puliti, dei vertici Ati e dei rappresentanti di Regione e Comune i nuovi impianti di depurazione del capoluogo. Dopo quello di San Gemini, in questi giorni si sono infatti conclusi anche i lavori di adeguamento del depuratore di Castel Viscardo per una cifra di oltre 300.000 euro cofinanziata da Regione e Servizio idrico, che ha progettato l’intervento.

I lavori di adeguamento, cofinanziati per il 90% dalla Regione e per il restante dalla Sii, che ha progettato l’intervento, hanno riguardato le parti elettromeccaniche ed i collegamenti idraulici ed elettrici ed hanno avuto l’obiettivo di risolvere il problema della depurazione nel capoluogo di Castel Viscardo.

"Con il nuovo depuratore - anticipa il presidente Sii Stefano Puliti - si forniscono quindi adeguate garanzie depurative alle acque in uscita dall'impianto, mediante il raggiungimento dei limiti di qualità dell'effluente finale, imposti dalla vigente normativa. L’impianto stesso, dimensionato per il trattamento di 1.000 AE (sostanze organiche biodegradabili), è stato potenziato sia per quanto riguarda la linea acque che la linea fanghi. Il progetto ha previsto il riutilizzo delle quattro vasche esistenti come bacini di ossidazione-nitrificazione biologica, e il rifacimento generale dell’impianto elettrico. L’area esterna è stata altresì sistemata mediante la riprofilatura e intubatura del fosso adiacente all’impianto".

Commenta su Facebook

Accadeva il 20 febbraio

"Tuscia Etruria". Presentata la guida ai sapori e ai piaceri di Repubblica

Orvieto ai Campionati della Cucina Italiana, medaglia di bronzo per Consuelo Caiello e Angelo D'Acquisto

Al Teatro Santa Cristina, è di scena "Riccardo (Lunga Vita al Re)"

Tre ori per Emanuela Marchini ai campionati di nuoto FISDIR

Sentenza del Tar, incontro pubblico con i cittadini

Di fiori e di altri profumi

Musica e solidarietà in Carcere, con il concerto dei Maleminore

Cresce la richiesta per gli asili nido, liste d'attesa in aumento

Cala la popolazione, cala il numero delle pratiche

Una Zambelli Orvieto carica e determinata si reca alla corte del Chieri

"Alba Etrusca" al Museo "Claudio Faina". In mostra le pitture di Renato Ferretti

Il Comune annuncia l'arrivo della carta d'identità elettronica

Il vino è condivisione, gemellaggio tra "Wine Show" e "Due Mari WineFest"

Salto con l'asta, Eugenio Ceban (Libertas Orvieto) torna a volare ai Campionati italiani assoluti

"Il Forno" presenta "Due", il nuovo libro di Carlo Pellegrini

Riaperta al culto la chiesa parrocchiale di San Pancrazio

"Croce e delizia, signora mia", l'omaggio a Verdi di Simona Marchini

"Il Liceo Artistico non è merce politica di scambio"

Dopo "Frammenti d'un mosaicista morto dal freddo", "Inseguivo il vento pei campi"

A 12 anni dalla morte, i genitori di Luca Coscioni depositano il loro biotestamento ad Orvieto

La chiesa di San Pietro è di proprietà comunale. Grassotti: "Fatta luce dopo anni di incertezza"

"Orvieto in Danza". Prima rassegna nazionale al Teatro Mancinelli

Ferretti, Vezzosi e Bonifazi in cima alle classifiche 2017. Ricco di aspettative il 2018

Centro Congressi, incontro sul futuro del turismo congressuale a Orvieto

I tesori di Campo della Fiera in mostra in Lussemburgo

Luci spente e camminate per "M'illumino di meno 2018"

La Uil fa rete e si mobilita per i territori tagliati fuori dall'Alta Velocità