sociale

Da lunedì per tre settimane arriva il senso unico alternato in viale I Maggio

mercoledì 22 gennaio 2014
Da lunedì per tre settimane arriva il senso unico alternato in viale I Maggio

Prenderanno il via lunedì 27 gennaio i lavori di potatura eseguiti dal Centro servizi manutentivi del Comune (qui l'ordinanza) che interesseranno 80 alberi che delimitano i margini della carreggiata di Viale I Maggio, ad Orvieto Scalo, e richiederanno l'istituzione del senso unico alternato. Nuovi interventi sono in programma nel centro storico e nelle frazioni.

"Per far sì che le operazioni in Viale I Maggio si svolgano nella massima sicurezza degli operatori e dei cittadini - spiega l'assessore Gianluca Luciani (nella foto) - il traffico lungo questa importante strada di quartiere che collega il centro urbano di Orvieto Scalo con la variante esterna, sarà comunque consentito ai residenti e a quanti sono diretti verso le attività commerciali presenti nella zona. Durante i lavori, infatti, il traffico sarà regolamentato a senso unico alternato con personale della Polizia Municipale, ovvero potrà essere interrotto nelle fasi più delicate relative alla caduta dei rami tagliati. I lavori si svolgeranno: da lunedì a mercoledì dalle ore 08.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 e giovedì e venerdì dalle ore 08.00 alle 13.00".

"Pur comprendendo i possibili disagi che i cittadini potranno subire - conclude Luciani - confidiamo quindi nella collaborazione degli utenti stessi, dal momento che i provvedimenti adottati per la viabilità e la sosta dei veicoli lungo tutto viale 1° Maggio - dall'incrocio con la variante fino alla intersezione con via Sette Martiri - consentiranno sia l'effettuazione dei lavori in totale sicurezza sia il regolare svolgimento delle normali attività commerciali e direzionali presenti nella zona, senza dover ricorrere a chiusure drastiche del traffico".

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 febbraio

In cammino con il CAI, costeggiando Allerona e i suoi verdi dintorni

Visite pastorali alle Vicarie della Diocesi di Orvieto-Todi. Si inizia da quella di San Giuseppe

La filosofia come scienza di vita al "Caffè Letterario" di Viterbo

Unitus, la ricerca di Agraria e Ingegneria ai vertici in Italia

Affarismi

Zambelli Orvieto dispiaciuta ma pronta a reagire, lo dice Giulia Kotlar

Lavori a Duesanti su strade ed aree pubbliche, in corso la bitumatura nel centro storico

Verso la riqualificazione dell'ospedale. I lavori inizieranno a marzo

Castello di Alviano aperto alle gite scolastiche da tutta Italia

Fiori, i candidi fiori

Unitus, Fondazione Carivit e Accademia dei Lincei insieme per una nuova didattica nella scuola

Beni culturali e sisma, la Regione promuove una mostra alla Rocca di Spoleto di opere recuperate e restaurate

Prorogata fino al 5 marzo la mostra delle Fiaccole Olimpiche

Seconda edizione per "Corri...Amo Orvieto", tappa del 13° Criterium Uisp Gare su Strada

Gori (Anci) replica alla CNA: "La fusione a freddo non funziona"

Per "Amateatro" al Cinema Teatro Amiata "Arriva l'ispettore"

Al Mancinelli "Caruso e altre storie italiane". Nel foyer incontro con il coreografo Mvula Sungani

Via il palo, dentro un milione di visitatori a Civita. Bigiotti: "Al lavoro per potenziare l'offerta turistica"

Convegno su "Aree Interne. Quali prospettive per lo sviluppo del territorio?"

Reduce dal palco di Sanremo, Elodie incontra il pubblico dell'Umbria

Anna Mazzamauro è "Divina". Doppio appuntamento e risate a non finire