sociale

FederAnziani a Regioni: 'Seppellite l'ascia di guerra contro i pazienti'

giovedì 19 settembre 2013
FederAnziani a Regioni: 'Seppellite l'ascia di guerra contro i pazienti'

Che si ponga fine alla guerra delle Regioni contro gli anziani. È quanto chiedono gli anziani riuniti a Orvieto per la Convention Interregionale di FederAnziani per il Centro Nord d'Italia, dal titolo "Diritto alla Salute: un diritto inalienabile" per definire le Linee Guida del prossimo Congresso della Corte di Giustizia Popolare per il Diritto alla Salute che si terrà a Rimini dal 28 Novembre al 1° Dicembre 2013, e che vedrà coinvolti 4000 medici e oltre 6mila anziani da tutta Italia.

"Le continue disposizioni dei decisori regionali in contrasto con la legislazione nazionale, soprattutto dettate da motivi di bilancio, ci penalizzano e negano la Costituzione Italiana", spiega Roberto Messina, Presidente di FederAnziani. "Dai decreti che impediscono agli over 65 la somministrazione dei farmaci chemioterapici, che limitano la possibilità di curarsi nelle altre regioni, che vietano in alcune regioni la somministrazione di ossigeno ai non residenti, alla messa in commercio di farmaci con medical device non funzionanti, alla necessità di sostituire le batterie dei neuromodulatori impiantati: sono solo alcune delle continue aggressioni al nostro diritto alla salute".

Nella sua lettera di saluto agli anziani, il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin ha sottolineato la necessità per il sistema assistenziale di "attivare percorsi personalizzati, in rapporto al grado di complessità di ogni singolo individuo, passando da un sistema basato sulla "cura" a uno basato sul prendersi cura".

La Convention è stata anche l'occasione per fare il punto sui ‘Registri della Salute', strumento, elaborato in collaborazione con la FIMMG e con le principali Società Medico-Scientifiche delle aree interessate, per mappare le cinque grandi aree patologiche d'interesse per la terza età (malattie cardiocircolatorie, respiratorie, oncologiche, diabete e osteo-articolari).

I Registri, che si prefiggono di tutelare al meglio il diritto alla salute della popolazione anziana, hanno già raggiunto quota 70mila sottoscrizioni, tra i circa 3mila Centri per oltre 3 milioni di pazienti anziani aderenti alla rete di FederAnziani, che hanno dato mandato alla federazione a tutelarli e rappresentarli in ogni sede competente in materia di salute.

Commenta su Facebook

Accadeva il 24 settembre

La Parrocchia del Duomo festeggia i Santi dei Rioni

"ll volontariato in campo oncologico". Esperienze a confronto con "Orvieto contro il cancro"

La Zambelli Orvieto si prepara contro la "cugina" Perugia

Gal Trasimeno Orvietano, Ecomuseo: dalle mappe di comunità alla nuova programmazione Psr della Regione

"Le riforme e il loro partito". Al Palazzo dei Congressi la XVI Assemblea annuale di Libertàeguale

L'Associazione Alzheimer Orvieto ad Amelia per "Garage Sale di Solidarietà"

Rapina in villa da 6000 euro e botte al padrone di casa

Il Comune di Baschi conferisce la cittadinanza onoraria al prefetto Bellesini

Uffici postali, udienza al Tar. "Nessuna chiusura in Umbria fino al pronunciamento del Tar Lazio"

San Venanzo tira le somme di "Architettura e Natura". Bilancio positivo per la terza edizione

A "#ereticofuturo" l'innovazione convive con la storia

È nato il movimento politico "Comunità in Movimento"

Cresce l'attenzione dei media verso Orvieto. "Experience Etruria" tra i migliori progetti prodotti per Expo.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto apre al pubblico le porte di Palazzo Coelli

L'inizio del mondo e la fine dell'Alfina

Allenamento per le vie del centro, tradizione irrinunciabile per Azzurra Ceprini Orvieto

ExperienceEtruria conquista l'Expo. Martina: "Esperienza straordinaria da raccontare a tutta l'Italia"

Una pratica in 26 secondi, la Sii presenta i dati del nuovo servizio informatizzato

"Il Teatro delle Immagini" di McCurry tra le strutture finaliste del premio architettura "Prize"

Accordi per la mobilità venatoria tra Umbria e Lazio, Federcaccia esprime preoccupazione

Il territorio orvietano e la crisi: quale possibilità di ripresa

Meteo

mercoledì 07 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 9.1ºC 94% discreta direzione vento
15:00 8.8ºC 90% discreta direzione vento
21:00 4.4ºC 97% buona direzione vento
giovedì 08 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.6ºC 87% buona direzione vento
15:00 12.6ºC 55% buona direzione vento
21:00 7.5ºC 84% buona direzione vento
venerdì 09 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.7ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 69% buona direzione vento
21:00 6.6ºC 97% buona direzione vento
sabato 10 marzo
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.5ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.6ºC 94% buona direzione vento
21:00 10.0ºC 98% foschia direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni