sociale

La Fondazione CRO consegna un automezzo a sostegno dell'Associazione A.F.H.C.O.

venerdì 22 giugno 2012
La Fondazione CRO consegna un automezzo a sostegno dell'Associazione A.F.H.C.O.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto ha consegnato venerdì 22 giugno all'Associazione A.F.H.C.O. (Associazione Famiglie per L'Handicap dell'Orvietano) con una cerimonia pubblica tenutasi in Piazza Febei, un automezzo allestito per il trasporto di persone disabili.

L'Ente orvietano, mediante il proprio settore d'intervento Volontariato, filantropia e beneficienza, da sempre sostiene le associazioni che come l'A.F.H.C.O. operano al fianco di realtà disagiate. Questo ennesimo intervento s'inserisce, quindi, in un'attività da anni portata avanti dalla Fondazione al fianco delle categorie deboli della popolazione in riferimento al proprio territorio di competenza.

Da ricordare gli ultimi interventi a favore del Centro "Il Girasole" per l'acquisto di attrezzature che consentono a persone disabili di effettuare attività fisica in acqua; il contributo in favore dell'associazione Orvieto Contro il Cancro per l'acquisto di un nuovo mezzo di trasporto; i contributi a favore dei Gruppi di volontariato Vincenziano per il sostegno a persone in forti difficoltà.

"La Fondazione - ha riferito il presidente Vincenzo Fumi - specialmente in questo grave periodo di crisi economica segnato dal venir meno dei finanziamenti e dei progetti pubblici rivolti alle categorie deboli della popolazione, ritiene opportuno dedicare maggiori risorse ad iniziative in ambito sociale che consentano alle associazioni di volontariato di svolgere la propria attività al fianco delle persone colpite da forti disagi; il mezzo di trasporto donato all'A.F.H.C.O. consentirà, quindi, all'Associazione di svolgere in piena autonomia le proprie iniziative a favore ed insieme alle persone affette da gravi disabilità motorie."

Al termine della cerimonia di consegna ai rappresentanti della A.F.H.C.O., il nuovo mezzo ha ricevuto la benedizione di Don Luca Conticelli, parroco della Collegiata di Sant'Andrea.

foto: Monica Riccio

Commenta su Facebook

Accadeva il 18 febbraio

Giulio Scarpati all'Unitre. Con Valeria Solarino al Mancinelli per "Una giornata particolare"

Cede una porzione di muro, tecnici della Provincia al lavoro sulla SP 31

Ultima settimana di scuola aperta all'Istituto Artistico, Classico e Professionale

Al Palazzo del Gusto, corso di qualificazione professionale per sommelier Ais

Final Four Under 18 Eccellenza, la finale sarà Ellera-Todi

Anteas e Gruppo Famiglie Parrocchia S.Anna promuovono l'incontro "Invecchiare bene"

Lancia una bottiglia contro il muro del commissariato, denunciato un 37enne

Anche il Comune di San Venanzo aderisce a "M'illumino di meno"

Visite guidate a "San Giovenale. La chiesa e il quartiere nell'Orvieto medioevale"

Provincia, la Rsu chiede certezza su servizi, personale e bilancio

Emanuele Carelli presenta la raccolta di poesie "Celeste come i cieli"

Ridistribuite le deleghe, fino a nuove determinazioni

Il Tar conferma l'aumento della litigiosità tra cittadino e pubblica amministrazione

Campo da calcio di Ciconia "in abbandono", la Uisp fornisce chiarimenti

Proposta di legge sull'ambiente, prosegue in tutta l'Umbria la raccolta firme

A "Cinema intorno al mondo", è la volta di "Lagos. Notes of a city"

Vinti: "Le dimissioni scoperchiano la pentola del conflitto interno al Pd"

Tecnici Enel al lavoro, traffico interrotto in Via Magalotti

Umbria e Orvieto protagoniste a Praga. Intensa l'attività per rafforzare relazioni e progetti

Comune spento per "M'illumino di meno". Gli interventi per razionalizzare i consumi energetici

Presentato in Regione il volume "Umbria, paesaggi in divenire 1954/2014"