sociale

"Non ti scordar di me - Di tutto un po'". A Castel Giorgio primo festival dell'arte varia con i malati Alzheimer

giovedì 21 giugno 2012
"Non ti scordar di me - Di tutto un po'". A Castel Giorgio primo festival dell'arte varia con i malati Alzheimer

Domenica 24 giugno, alle ore 16.30, in Contrada Capannelle, a Castel Giorgio, è in programma "NON TI SCORDAR DI ME - DI TUTTO UN PO'" FESTIVAL. Primo festival della musica e dell'arte varia per e con i malati di Alzheimer Della residenza "Non ti scordar di me" di Castel Giorgio (Terni).

Un festival di arte varia per i malati di Alzheimer, per i loro familiari, per gli infermieri e gli assistenti della residenza Alzheimer di Castel Giorgio (Terni). Un evento unico nel suo genere, ideato e organizzato da Alfio Mastrini e Catia per accendere i riflettori su una difficile malattia e sull'impegno e sulla dedizione di decine di professionisti che con amore e professionalità si dedicano ai pazienti, ma anche alle loro famiglie.

E proprio nella Residenza Alzheimer "Non ti scordar di me" di Vera Benella (Contrada Capanelle, 22 - Castel Giorgio) andrà in scena la prima edizione del Festival "Non ti scordar di me - Di tutto un po'", una sorta di Corrida aperta a tutti coloro che se la sentono di voler mettere in mostra il proprio talento. Ovviamente parteciperanno anche i pazienti della residenza, i loro familiari e gli infermieri. Ma si attendono iscrizioni da tutto il paese e non solo. Il ricavato sarà devoluto interamente in beneficenza.

Musica, danza, poesia e intrattenimento di arte varia per un pomeriggio di emozioni ed autentica solidarietà. I concorrenti saranno accompagnati dal vivo da "I 2 Mezzanotte" (Catia e Massimo) insieme al maestro Fausto Sportolari, noto musicista per anni accanto a Gianni Morandi. Premi e cotillon per tutti, ma soprattutto la grande gioia di aver fatto qualcosa per gli altri. Per chi volesse seguire il festival da casa o in mobilità, sarà disponibile al diretta streaming web su justin.tv all'indirizzo http://it.justin.tv/nontiscordardimetv.

Commenta su Facebook

Accadeva il 16 novembre

Frammenti di esistenze amorose... ovvero l’insopprimibile vizio della vita

Consiglio provinciale: Il mancato numero legale sul bilancio sintomo di evidente debolezza di giunta e maggioranza. Lo dichiara Danilo Buconi

Conclusa la XXII Mostra del Tartufo di Fabro. Video intervista alla vincitrice del "Vanghetto d'Oro e al Sindaco Terzino

370mila euro all'Intercom dell'Orvietano dal Fondo regionale di protezione civile

Caccia e Pesca. Disposizioni per la riconsegna del tesserino e attività di contenimento degli storni

“EstroVersi” mattatori della BTC di Roma

Verso la valorizzazione del Santa Cristina di Porano. Presentata la stagione 2009/2010

Pregiudicato moldavo rintracciato e denunciato dall'Anticrimine del Commissariato

Naturalmente…a cena. Ristorante “I Sette Consoli” e Condotta Slow Food insieme per un convivio biologico e biodinamico. Prenotazioni entro mercoledì

17 novembre. Giornata mondiale degli studenti. Manifestazione ad Orvieto per il diritto allo studio

17 novembre, il perchè di questa data

Sciopero generale studentesco, l'appello italiano di Unione degli Studenti e Link Coordinamento Universitario

Riforma, il ddl Aprea in sintesi

Mostra del Tartufo. Oltre 8mila presenze nell'edizione 2009

Approvato in Provincia l'assestamento di Bilancio. Voto favorevole della maggioranza, no di Pdl e Udc

Approvato il PRG a Porano. Dure accuse dell'opposizione: la nuova amministrazione ha patteggiato con chi tiene sotto scacco un'intera comunità

La lettera d'impegno dei ricorrenti al PRG