sociale

XI Giornata Nazionale del Sollievo. "Il dolore e la sofferenza al termine della vita: tra la cura ed il prendersi cura"

mercoledì 23 maggio 2012
XI Giornata Nazionale del Sollievo. "Il dolore e la sofferenza al termine della vita: tra la cura ed il prendersi cura"

Domenica 27 maggio si celebra in tutta Italia l'11a Giornata del Sollievo promossa dal Ministero della Salute, dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e dalla Fondazione Nazionale "Gigi Ghirotti" per diffondere la cultura del sollievo dalla sofferenza e favorire la terapia del dolore e le cure palliative.

In occasione di questo evento, venerdì 25 maggio alle ore 15.30, presso la Sala Conferenze del Centro Studi "Città di Orvieto" in Piazza del Duomo n. 20, si terrà un incontro pubblico promosso dalla ASL 4 in collaborazione con l'associazione di volontariato Orvieto Contro il Cancro (OCC) dal titolo "Il dolore e la sofferenza al termine della vita: tra la cura ed il prendersi cura".

Obiettivo dell'incontro - riferisce l'Ufficio Stampa del Comune - è compiere una riflessione, con il contributo degli operatori sanitari e dei volontari di OCC, in merito alle problematiche connesse al dolore ed alla sofferenza, specie per quei pazienti per cui non vi è speranza di guarigione e che affrontano l'evento conclusivo della loro esistenza.

Programma
ore 15.30 - Flavia S. Pirola Direttore Sanitario ASL 4, Giancarlo Pompei Presidente O.C.C. -Saluti e introduzione

ore 15.45 - Mauro Brugia - Dolore e Palliazione: principi ed aspetti organizzativi

ore 16.00 - Carolina Galeazzi - Le cure palliative e la realtà territoriale

ore 16.15 - Tommaso Ciacca /Beatrice Cenci - Gestione del dolore e umanizzazione delle cure: dai farmaci alla medicina narrativa

ore 16.30 - Alessandra Belcapo - Il ruolo del volontariato: l'esperienza di O.C.C.

ore 16.45 - Massimo Buononato - Il chirurgo e la qualità di vita nel paziente oncologico

ore 17.00 - Discussione

ore 17.30 - Conclusioni

Commenta su Facebook