sociale

Orvieto e Pignone ancora più uniti. Messa della Pace in Duomo all'insegna della solidarietà

lunedì 2 gennaio 2012
Orvieto e Pignone ancora più uniti. Messa della Pace in Duomo all'insegna della solidarietà

Umbria Jazz Winter, da poco conclusa, e la città di Orvieto ce l'hanno messa davvero tutta per onorare l'impegno assunto con il comune di Pignone (La Spezia) al quale hanno voluto dedicare uno degli eventi della kermesse, la Messa della Pace, e una raccolta fondi per aiutare la popolazione del piccolo comune ligure colpito dalla alluvione di due mesi fa.

E un Duomo gremito, partecipe, attento e commosso, ha seguito la Messa del 1° gennaio 2012 e stretto la mano, idealmente, agli amici della Liguria rappresentati a Orvieto dal sindaco Antonello Pellegrotti. Il primo cittadino del comune ligure ha toccato quindi con mano la generosità della città di Orvieto, che fin dalle prime ore della alluvione del 25 ottobre scorso si era messa già in moto per portare il proprio aiuto nelle terre colpite. Ma c'è ancora molto da fare.

"La sensazione è che la grande attenzione dei primi giorni verso le popolazioni colpite stia scemando, - aveva detto il sindaco Pellegrotti alla vigilia di questo suo viaggio a Orvieto. La Protezione Civile è stata fondamentale nella prima emergenza per interventi e per numero di presenze. I primi 15 giorni abbiamo avuto una colonna da Orvieto che ha dato un supporto importante, non solo nel primo soccorso. Poi sono arrivati i Vigili del Fuoco che sono andati via dopo 20 giorni e la cui presenza, soprattutto con gli strumenti e i mezzi a disposizione è stata determinante per liberare le strade, pulire, spalare il fango. Adesso però sono arrivati gli Alpini che, non avendo gli stessi mezzi dei vigili del fuoco, sono meno incisivi negli interventi di ripristino. Ci si sta defilando dal problema anche se le urgenze sono ancora tante, e Pignone, a differenza delle città più famose come Monterosso o Vernazza, è caduta nel più completo dimenticatoio, spente le telecamere rimane solo la forza e l'orgoglio della mia popolazione a far fronte ad una situazione ancora molto complicata. Lo stato di emergenza è scaduto ma c'è ancora molto lavoro da fare"

Purtroppo l'ammontare dei danni prendendo in considerazione strade, acquedotti e fognature è pari a 20 milioni di euro, finora il Comune ne ha spesi circa 200mila. Come altri comuni colpiti dall'alluvione, anche Pignone ha attivato una raccolta fondi sul sito internet riuscendo a raccogliere per il momento 7 mila euro.
Tenendo conto di queste cifre l'iniziativa del Comune di Orvieto e degli organizzatori di Umbria Jazz Winter non è passata inosservata. "Ringraziamo di tutto cuore il comune di Orvieto, - conclude il sindaco Pellegrotti - l'organizzazione di Umbria Jazz Winter, la Curia Vescovile di Orvieto e Todi, per aver scelto di dedicare il Concerto Gospel del primo gennaio, nella splendida cornice del Duomo di Orvieto, al nostro piccolo-grande Paese di Pignone."

Orvieto e Pignone ora sono ancora più unite. Insieme nel progetto di Terra Madre, nel circuito dello Slow-Food, ora da Orvieto per Pignone arriva un grande gesto di solidarietà che lungo tutte cinque le giornate di Umbria Jazz Winter non si è mai fermato. In attesa di conoscere l'esatto ammontare della cifra raccolta a Orvieto, l'augurio che seppur piccolo il gesto di Orvieto possa essere seguito da quante più città possibile, attraverso i loro eventi, in un abbraccio solidale che porti un po' di sereno in queste terre italiane colpite a morte

(Foto di Ambra Laurenzi. In apertura, il sindaco di Orvieto, Antonio Concina, e il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, Vicenzo Fumi. Nella seconda foto, il sindaco di Pignone, in piedi, saluta il pubblico durante un momento della Messa della Pace.)

Intervista al Sindaco di Pignone Antonio Pellegrotti

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 19 gennaio

Meteo

venerdì 19 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.3ºC 96% buona direzione vento
15:00 11.3ºC 88% buona direzione vento
21:00 7.4ºC 97% buona direzione vento
sabato 20 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.9ºC 90% buona direzione vento
15:00 9.0ºC 56% buona direzione vento
21:00 3.7ºC 92% buona direzione vento
domenica 21 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.7ºC 92% buona direzione vento
15:00 11.5ºC 57% buona direzione vento
21:00 3.3ºC 68% buona direzione vento
lunedì 22 gennaio
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 4.8ºC 54% buona direzione vento
15:00 9.9ºC 45% buona direzione vento
21:00 4.7ºC 86% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni