sociale

A proposito di nuovi gettacarte nel centro storico ...

martedì 15 novembre 2011
di Camilla Ballarin
A proposito di nuovi gettacarte nel centro storico ...

Nuovi secchioni gettacarta installati nel centro storico. Dal comunicato stampa del Comune :
"ORVIETO - 11.11.11 - Come annunciato nei giorni scorsi, la Sezione Ambiente del Comune sta approntando l'installazione nelle piazze, vie e nei punti di ingresso al centro storico, trenta nuovi contenitori per la raccolta di rifiuti indifferenziati ad uso quotidiano (gettacarta), di foggia analoga a quelli già esistenti.
Più precisamente, i nuovi contenitori vengono posizionati in: piazza Cahen, Corso Cavour, via Felice Cavallotti, piazza XXIX Marzo, via Roma, piazza Vivaria, piazza del Popolo, piazza Ascanio Vitozzi, via Filippeschi, via della Cava, via Malabranca, piazza Ranieri, piazza Febei, via Maitani, via Postierla, piazza Marconi."

Meraviglioso! Finalmente dei nuovi gettacarte! In effetti era diventato un problema capire dove poter buttare uno scontrino, un fazzoletto, una coppetta di gelato... Ieri facendo un giro in alcune zone "periferiche" del centro storico ho potuto rilevare la presenza di questi nuovi cestini gettacarte e il risultato quale è stato?

Hanno installato nelle zone centrali della città (Via Duomo, Corso Cavour...) questi 30 nuovi contenitori. E nelle zone limitrofe?  Hanno riutilizzato quelli vecchi del "centro". Potrebbe anche andar bene ma il problema è che sono stati installati dei contenitori sporchi e spesso anche rotti, in condizioni pietose e che possono arrecare pericolo per la popolazione viste alcune rotture potenzialmente taglienti.

Ieri incontrando vicino ad uno di questi contenitori un dipendente comunale, anch'esso allibito per le condizioni del gettacarte, ha commentato che in effetti un contenitore come quello doveva essere rottamato e non riutilizzato. Non ci sono parole.  Non solo c'è differenza tra Rupe e Orvieto Scalo, Ciconia, Sferracavallo....Ma c'è anche differenza tra centro storico e zone "periferiche" del centro storico?

Pubblicato da cittadino di periferia il 16 novembre 2011 alle ore 08:53

Mamma mia!!!! Non vi contentate mai. Non pensate sia possibile che ad oggi un esborso da parte del comune per acquistare 60 o più gettacarte non sia proponibile??? Sarebbe stato meglio se anzichè riciclare i vecchi gettacarte, in periferia non fosse stato messo nulla??? La carta e quant'altro è meglio gettarla in un contenitore vecchio o a terra????

Pubblicato da riccmanu il 16 novembre 2011 alle ore 20:39

nessuno lo ha fatto mai,ma da cittadino orvietano voglio ringraziare quei ragazzi che lavorono per la raccolta differenziata,per il lavoro che fanno e per la cortesia che metteno a disposizione di noi cittadini.

Pubblicato da Giacomo Mencarelli il 16 novembre 2011 alle ore 21:16
"La carta e quant'altro è meglio gettarla in un contenitore vecchio o a terra????"
No, anche io non mi accontento: la carta sarebbe meglio gettarla in un contenitore "per la carta"..quale senso potrà mai avere la differenziata che si fa in casa se poi in giro, per strada, cittadini e turisti non sono messi in grado di attuarla..?
Si potevano investire soldi per 60 contenitori adibiti a differenziare..
Pubblicato da Laura Ricci il 17 novembre 2011 alle ore 06:13
Voglio ringraziare anch'io quei ragazzi, giovani e meno giovani, che lavorano per la Coosp e per la Sao, perché mai le eventuali ricriminazioni e i malcontenti devono ricadere su chi presta la propria opera e professionalità nei servizi, specie quando le scelte sono politiche. Ma come Giacomo "politicamente" non mi accontento: non ha nessun senso differenziare nelle abitazioni e non per la strada, sarebbe ora di dare una svolta più seria a questa "differenziata".

Commenta su orvietonews

Inserisci un commento

Per dare più forza alle tue idee usa la tua vera identità. Puoi anche usare uno pseudonimo.

È obbligatorio inserire la tua e-mail.

È obbligatorio specificare un valore.Formato non valido.

Spunta questa opzione, per rimanere aggiornato: riceverai una e-mail che ti avvisa ogni volta che verrà aggiunto un commento a questa notizia.

Numero massimo di caratteri: 1500

Note:
E' nostra intenzione dare ampio spazio a un libero confronto purché rispettoso della persona e delle opinioni. La redazione si riserva pertanto di non pubblicare commenti volgari, offensivi o lesivi. Inviando un commento accetti le nostre regole di pubblicazione. Prima di inviare leggi l'informativa sulla Privacy. .

Commenta su Facebook

Accadeva il 21 novembre

Iniziativa del comitato AdessoOrvieto per Matteo Renzi con il sindaco di Fabro Maurizio Terzino

A Villa Faina di San Venanzo la mostra "La protesta nuda" del pittore Massimo Musicanti

Le donne uccise in Italia nel 2012

Le iniziative parlamentari

Allo Scalo niente luminarie natalizie ma aiuti concreti agli alluvionati

Presso il Palazzo di Maria Bambina incontro su "Iniziazione cristiana di stile catecumenale"

Pane, Olio e Fantasia. Il programma

Al ridotto del Mancinelli grande emozione per la prima del progetto nazionale "Nati per la Musica"

Dal SII oltre 800mila euro di investimento per l'emergenza. Depuratori e impianti di distribuzione: "nessun problema di potabilità"

Dissesto idrogeologico, riunione Regioni-Ministro Ambiente. L'assessore Rometti: "Bene l'impegno del Ministro"

Avviata in Comune la raccolta di firme a sostegno dell'iniziativa referendaria sulle indennità spettanti ai parlamentari

Assistenza e consulenza sulle auto alluvionate

Iniziativa di solidarietà privata

Agevolazioni per acquisti di ferramenta ed utensileria

Il MaxiGiuli riapre sabato 24 novembre

La ORA di Fausto Paradiso operativa con le revisioni, officina in riapertura

La COAR della famiglia Anselmi ha riaperto ed è operativa

Assistenza gratuita sui pc alluvionati

La Autoforniture della famiglia Sborra operativa con servizio consegna ricambi

Danni per oltre 220 milioni di euro dalle alluvioni. La presidente Marini in Commissione Ambiente alla Camera

Alluvione. Come potremmo limitare i danni?

Olio consapevole con l'Associazione L'Albero di Antonia

Fine settimana dedicato all'olio. A Ficulle c'è "OlioDiVino"

Meteo

martedì 21 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 8.3ºC 81% buona direzione vento
15:00 12.8ºC 77% buona direzione vento
21:00 10.4ºC 95% buona direzione vento
mercoledì 22 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.4ºC 96% buona direzione vento
15:00 12.0ºC 96% buona direzione vento
21:00 11.1ºC 99% foschia direzione vento
giovedì 23 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.3ºC 94% scarsa direzione vento
15:00 14.1ºC 80% buona direzione vento
21:00 11.7ºC 97% buona direzione vento
venerdì 24 novembre
Ora Prev. Temp.Um % Vis. Vento
09:00 10.2ºC 93% scarsa direzione vento
15:00 12.4ºC 88% buona direzione vento
21:00 10.8ºC 96% buona direzione vento

Previsioni complete per 7 giorni