sociale

Croce Rossa Italiana e Lions Club. A Orvieto uniti in nome della sicurezza stradale

mercoledì 9 novembre 2011
di Monica Riccio
Croce Rossa Italiana e Lions Club. A Orvieto uniti in nome della sicurezza stradale

"La Sicurezza Stradale: un diritto e un dovere. Il valore della vita", è il tema di un convegno promosso ed organizzato dalla Croce Rossa Italiana - Comitato locale di Orvieto e Lions Club Orvieto in programma sabato 26 novembre prossimo al Palazzo dei Congressi - Sala dei Quattrocento.

L'iniziativa, che gode del patrocinio del Comune di Orvieto e della Provincia di Terni e del sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Orvieto, è stato presentato mercoledi 9 novembre, nella Sala del Governatore del Palazzo dei Sette dal dottor Fernando Sanzò, e dal dottor Paolo Calistri, rispettivamente presidente e segretario del Lions Club Orvieto e dalla dottoressa Elena Petrangeli, presidente del locale comitato CRI.

"Il convegno, - ha spiegato il dottor Sanzò, - si rivolge prevalentemente ai giovani, alla loro formazione e alla informazione delle giovani generazioni sulla sicurezza stradale. Se anche solo una vita potrà essere salvata da questa nostra iniziativa, tutto ciò che avremo fatto lo avremo fatto bene. I Lions, - ha aggiunto il presidente, - sono impegnati direttamente a livello internazione e nazionale in tutti gli aspetti sociali e morali della comunità. Questa iniziativa intende far riflettere i giovani sulla sicurezza in strada, sul rispetto delle norme e delle regole, sul rispetto per gli altri, sul rispetto per noi stessi, e sul valore della Vita".

"Sono tre anni che ci impegniamo nella sicurezza stradale, - ha spiegato la presidente della CRI, - lo ‘sballo' del sabato sera è un dramma che non è possibile ignorare. E' vero che sono migliaia le vittime di incidenti sulla strada ogni anno, ma è anche vero che gran parte sono le morti legate allo ‘sballo' del fine settimana. Nei nostri incontri abbiamo ascoltato tante testimonianze, di ragazzi, di genitori, di famiglie che purtroppo hanno pagato cara una disattenzione, un regola non rispettata. Per questo insieme al Lions Club di Orvieto abbiamo trovato una sintonia di intenti nel promuore un richiamo all'attenzione e alla responsabilità. Troppo spesso i ragazzi, rafforzati dal gruppo, tendono a dare per scontato che tutto si può fare, che si può bere, che ci si può drogare, il tutto senza ragionare. Poi, dopo, e a volte troppo tardi, viene il momento della ragione. Al convegno sono state invitate le 4e e le 5e classi di tutti gli istituti superiori della città. A loro è rivolta questa giornata di approfondimento che vedrà la partecipazione di numerosi esperti di livello nazionale."

"Il Lions Club di Orvieto non poteva non aderire a questa iniziativa, - ha spiegato il dottor Calistri, - poiché è nel nostro spirito cercare di essere sempre più vicino alle necessità sociali della comunità. In tale ottica molte solo le iniziative che stiamo seguendo e promuovendo come il completamento dell'apposizione delle targhe sui monumenti della città, o la raccolta di occhiali usati per le popolazioni più bisognose. Stiamo cercando di recuperare una grotta lungo il percorso del Paao in cui sono conservati degli alberi fossili, siamo impegnati nel progetto "Martina" con il quale cerchiamo di informare i giovani sul cancro, gestiamo il Premio "Crespi" che consegna ad uno studente meritevole una borsa di studio, siamo in definitiva molto impegnati in tante iniziative sociali."

Al convegno di sabato 26 novembre interverranno, a partire dalle ore 9.00, tra gli altri, il sindaco di Orvieto, Antonio Concina, S.E. Mons. Giovanni Marra, Arcivescovo Amministratore Apostolico della Diocesi Orvieto-Todi, il capitano Giambattista Fumarola, Comandante della Compagnia Carabinieri di Orvieto, il Sostituto Commissario Stefano Spagnoli, Comandante Polizia Stradale di Orvieto, l'avvocato Francesco Rocca, Commissario Straordinario della Croce Rossa Italiana, il professor Antonio Lerario, vice presidente della associazione "Vittime della Strada", il dotto Luigi Rinaldi, responsabile del 118 e servizi della ASL 4, Sorella Mila Brachetti Peretti, ispettrice nazionale Infermiere Volontarie CRI.
In conclusione del convegno "TG Crash", uno spettacolo-documento contro le stragi del sabato sera a cura del gruppo sperimentale del Liceo Classico di Ravenna, ideato dal Lions Club Ravenna Host.
Nel pomeriggio, alle ore 16.00, in Duomo, Cappella del SS Corporale, Mons. Italo Mattia celebrerà la Santa Messa.

A margine della conferenza stampa la dottoressa Petrangeli ha voluto ricordare altri due appuntamenti organizzati dalla Croce Rossa di Orvieto: domenica 27 novembre, al Ridotto del Mancinelli, alle ore 17.30, è in programma il tradizionale "Concerto di Santa Cecilia", in collaborazione con la scuola di musica "A. Casasole" mentre venerdì 2 dicembre, sempre al Teatro Mancinelli, sarà la volta della Banda Nazionale della Guardia di Finanza con il cui concerto si concludono le manifestazioni in onore dei 150 anni della Unità d'Italia.

Commenta su Facebook

Accadeva il 15 novembre

Il disco dei Cherries alza il sipario sulla nuova stagione del Teatro Santa Cristina

Il Vetrya Corporate Campus si amplia. Nuove aree e servizi aperti alla comunità

"Stop discarica". Assemblea pubblica al Centro Anziani di Ciconia

Il Comitato Civico per il Diritto alla Salute-Art.32 chiede un'adeguata risposta sanitaria

La rosa, le spine

Motore in avaria, aereo rientra in aeroporto: paura per famiglia orvietana

Ramona Aricò ci crede ed incoraggia la Zambelli Orvieto

"Gli Etruschi parlano". Presentato a Paestum il progetto in realtà aumentata

Non applicazione della quota variabile della Tari alle pertinenze

"Le città del futuro", anche Vitorchiano a Montecitorio

A "Cuochi d'Italia", Valentina Santanicchio si aggiudica la vittoria sul Veneto

Danza e teatro, al Boni "Tempesta" e "La Giara. Un meraviglioso regalo"

A Villa Umbra, gli stati generali su scuola e sistema di istruzione e formazione professionale

Accattonaggio molesto, CasaPound avvia una raccolta di firme

Accesso ai bandi europei, si rafforza la collaborazione tra scuola ed Anci Umbria

"Legalità, mi piace". Oltre 300 studenti delle superiori partecipano all'evento di Confcommercio

False "Catene di Sant'Antonio" di WhatsApp. L'appello di Polizia Postale e Sportello dei Diritti

Il questore di Terni in visita al Comune di San Venanzo

Il Comune stanzia 116.000 euro per asfaltature e installa pannelli luminosi con limiti a 50 km/h

Lotta al tumore al pancreas, il Comune s'illumina di viola

Via ai lavori di pavimentazione sulla strada statale 205 "Amerina"

Civita di Bagnoregio e Gubbio, due casi di studio per Orvieto

Weekend intenso per l'Orvieto FC. Esordio in campionato per i Giovanissimi

Giornata dei Diritti dell'Infanzia, l'artista Salvatore Ravo realizza un murale per la Festa dell'Albero

Nuova ondata di furti, impegno congiunto tra istituzioni e carabinieri

Alessandro Carlini presenta "Partigiano in camicia nera. La storia vera di Uber Pulga"

Due giorni di appuntamenti per la sesta edizione per "Olio diVino"

La "Festa dell'Olio" di Montecchio compie 42 anni

A 12 anni dalla scomparsa, Orvieto ricorda Padre Chiti. Il programma delle celebrazioni

Dal Bianconi al Rivellino, piovono spettacoli nella Tuscia dei teatri

Le ragioni del No. Incontri a Orvieto, Acquapendente e Castel Giorgio

La Fondazione per il Csco è di nuovo accreditata quale agenzia formativa presso la Regione

Al Teatro dei Calanchi è di scena "Abdullino va alla guerra"

Bandiera verde a "Il Secondo Altopiano", qualità e impegno quotidiano per l'agricoltura naturale

Alessandro Benvenuti torna al Boni da protagonista con lo spettacolo "Chi è di scena"

Approvata la convenzione per istituire l'Ufficio speciale ricostruzione post sisma 2016

La Scuola dell'Infanzia di Pantalla dedica un'aula alla "maestra Barbara"

Le eccellenze dell'Umbria in vetrina alla Borsa internazionale del turismo enogastronomico

Iniziati i lavori alla scuola di Giove, 205 studenti trasferiti a Guardea e Penna in Teverina

Psr 2014-2020, operativi i cinque Gal dell'Umbria, a disposizione 32 milioni di euro per sviluppo locale

XXXIV Trofeo delle Regioni, convocati otto nuotatori della Uisp Orvieto Medio Tevere

Geotermia, chiesto un incontro al Mise. Nevi: "L'Umbria non ha bisogno di rinvii"

Geotermia, il centrosinistra si spacca. Fiorini: "Giunta e seguaci hanno già deciso"

Scuola, approvato il Piano provinciale offerta formativa e programmazione 2017-2018

Undicesima seduta del 2016 per il consiglio comunale. In 23 punti l'ordine del giorno

A Ficulle torna "Olio diVino". Due giorni di degustazioni, musica e convegni

Gestione dei rifiuti, Rotella (Porano Bene Comune) interroga l'amministrazione

Geotermia al Bagnolo. Ambientalisti cauti: "C'è poco da esultare"

Cambio al vertice della Cro. Comitato risparmiatori: "Disponibili al confronto"