sociale

Braccio di ferro Comune-Genitori sul buono pasto. Niente di fatto. Il sindaco chiede "solidarietà"

mercoledì 12 ottobre 2011
di Monica Riccio
Braccio di ferro Comune-Genitori sul buono pasto. Niente di fatto. Il sindaco chiede "solidarietà"

Gli incontri tra Comune e genitori che si stanno svolgendo in questi giorni in tutte le scuole e i plessi orvietani, non sembrano aver portato buone nuove in materia di mense e costi per le famiglie. Lo scontro è ormai su un piano puramente teorico, in pratica, è quasi impossibile per i genitori ottenere un qualche avvicinamento da parte del Governo cittadino.

Le richieste del comitato dei genitori sono chiare: non è più possibile, per molte famiglie, far fronte agli aumenti sul buono pasto. Le offerte che il Comune mette sul piatto, a quanto pare, sarebbero insufficienti a colmare il disagio che serpeggia tra i genitori e, di fatto, da questi incontri, non sarebbe venuto fuori che qualche spiraglio.

L'assessore Tardani però una qualche punto fermo lo avrebbe messo affermando che l'amministrazione farà di tutto per non aumentare la tariffa, già ora irrimediabilmente esosa per la maggior parte degli utenti della mensa. Inoltre, - ha aggiunto l'assessore, - è già in studio la possibilità di tariffe agevolate per coloro che usufruiscono del servizio mensa per due o più figli, questo, già a partire dal prossimo gennaio 2012. Per il resto è buio fitto; nessuna possibilità di diminuizione del costo del pasto-mensa, non prima almeno di aver acquisito una nuova convenzione, dato che quella attuale, stipulata dalla precedente amministrazione, scade a giugno 2012. Il sindaco, d'altra parte, è stato chiaro, i soldi non ci sono e non è possibile farli scappar fuori, almeno per il momento, da nessun'altra voce in bilancio, c'è quindi bisogno, - dice il primo cittadino, - di "solidarietà".

Almeno per quanto riguarda il plesso di Ciconia, non è stata accolta nemmeno la richiesta avanzata dai genitori di poter usufruire di uno spazio dove poter far mangiare ai proprio figli il pasto portato da casa. La dirigente è stata chiara, non ci sono le condizioni né logistiche, né educative affinché questo possa avvenire. Bocciate su tutta la linea quindi tutte le richieste dei genitori. Unico spiraglio resta quindi, per chi ha più figli a mensa, il vedersi un po' ridimensionato l'esborso mensile. E per ovviare al sempre più crescente mancato pagamento delle quote spettanti, il Comune ha annunciato di stare seriamente pensando al ritorno ai buoni pre-pagati, come avveniva anni fa; l'acquisto a monte del buono, potrebbe, secondo i contabili del Comune, risolvere almeno in parte la dispersione di grosse cifre sul capitolo evasione già in essere, capitolo che, stando a quanto affermato dal dirigente del settore, ammonterebbe a circa 85 mila euro.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 aprile

Allarme sicurezza, sale in ospedale per una visita e le rubano l'auto

#OrvietoSocialTour. Occhi da top Instagramers per raccontare la grande bellezza

Luci basse per l'Earth Day. Al Colle del Duomo, di notte l'arte si racconta

Il nuovo tour dei Brahmanelporto parte dalla Germania

Modifiche temporanee alla circolazione stradale, il mercato trasloca in Piazza Cahen

Consenso al Pd su sostegno alle frazioni e gestione diretta dei servizi turistici e culturali

Orvieto dice addio ad Enrico Medioli

Festa della Liberazione, le iniziative a Todi per il 25 Aprile

Il Comune di Parrano per la libertà di Gabriele Del Grande

Al via "Il Maggio dei Libri". In Umbria una settantina di iniziative e la presentazione di kit-lettura per bambini

Usl Umbria 2: "Altre cinque strutture hanno superato le verifiche per l'accreditamento"

A scuola di sicurezza, con la Polstrada. Via a un nuovo ciclo di incontri di educazione stradale

In Duomo l'ultimo saluto. Germani: "La città lo ricorderà"

Geotermia. Nogesi: "Assalto alla diligenza con la complicità del postiglione"

Inaugurato il Centro di ricerca e documentazione sulla disabilità

"Aspettando i Pugnaloni 2017", presentazione dei bozzetti al Teatro Boni

Da Bardano al resto dell'Umbria, l'abbassamento delle temperature compromette la produzione agricola

Consap chiede l'istituzione di un presidio di polizia in ospedale

Orvieto4Ever 2017. È "Victory", il tema del concerto-evento con Andrea Bocelli

Pd, macchina organizzativa al lavoro in vista delle primarie

TeMa, lettera aperta di Calcagni al sindaco Germani

Madonna del Fossatello in festa per la 277esima ricorrenza

Buon lavoro al Laboratorio per la Biennale dello Spazio Pubblico

Dramma sulle strade orvietane, muore quarantenne in moto

Escursione guidata alla scoperta delle antiche miniere e fornaci di Vetriolo

Voleva gettarsi dall'Albornoz. Ragazzo orvietano salvato da agente di Polizia

Lotta all'abusivismo. I tassisti orvietani non ci stanno e alzano la voce

Furto nella notte in un'abitazione a Pianlungo. Oro e contanti nel bottino dei malviventi

Servizi migliori a costi più bassi. Avviato dal SII il monitoraggio dei contatori abusivi

Fabro. Dal 23 aprile al 22 maggio "Il Mito di Garibaldi". Mostra storica al Castello di Carnaiola

Svolgimento della "Via Crucis" nel Centro Storico e ad Orvieto Scalo. Indicazioni per la circolazione

La Giunta regionale approva il regolamento per contributi all'attività e all'impiantistica sportiva

Calandrino, Buffalmacco e la giostra del Presidente

Allerona. Mostra fotografica di Ellen Emerson dedicata alla magia dell'albero: 23 aprile - 8 maggio

L'Assessore al Turismo e Commercio Marco Sciarra interviene sulla questione "tassisti abusivi"

Confagricoltura Umbria in prima linea per la sicurezza in agricoltura. A breve l'avvio di nuovi corsi di formazione

Ultime partenze. Si conclude la gestione dei migranti tunisini al centro Caritas di Orvieto

Operazione "Pasqua sicura". Carabinieri in azione, due arresti per tentato furto

Continua la Conferenza programmatica del PD Orvieto. Prossime tappe centrate sull'ascolto dei cittadini

E' ancora possibile studiare e lavorare in democrazia?

Premiate le migliori pizze di Pasqua dell'Orvietano al Palazzo del Gusto

Il PdCI Orvieto su una battuta "infelice" di Fabio Fazio: "Il PdCI e Rifondazione comunista esistono ma Fazio non lo sa perché guarda troppa tv"

"Il Mosaico Risorto. Inediti di Cesare Nebbia tra restauro e valorizzazione". Spazio espositivo a Palazzo Coelli fino al 23 maggio

"Le vie della tessitura" a Palazzo dei Sette. Mostra di artigianato ed arte tessile

Settimana della Cultura. Il Duomo di Orvieto oggetto di una visita organizzata dal Comune di Castel Viscardo

Cordoglio per la scomparsa del collega Marcello Martinelli

Protezione Civile. Sabato 24 aprile ad Orvieto assemblea regionale del Volontariato

Local on line, la forza dell'informazione dal territorio. Al Festival del Giornalismo in corso a Perugia il punto su ruolo, problemi e prospettive delle news locali

Elogio dell'erba verde

Diserbo a raffica? No grazie!

"Non numeri ma persone". Mostra fotografica alla Chiesa di San Rocco

Verso OrvietoComics #2. Una locandina che farà storia

"Abruzzo un anno dopo" mostra fotografica della Protezione Civile di Orvieto

Avviato l'iter partecipativo per definire il Quadro Strategico di Valorizzazione del centro storico

"Il Ruggito dell'Eccellenza Italiana". Alla Tenuta Vitalonga festa in campagna in compagnia delle rosse di Maranello

Porano apre il progetto "Strade Sicure" nei piccoli Comuni della provincia di Terni. Intervista al presidente ACI Bartolini e al vice sindaco Conticelli

Venerdì a San Venanzo "La foresta incantata", spettacolo teatrale di Solidarietà

L'assessore Sciarra: "La legge 12 non prevede l'esclusiva alla partecipazione delle associazioni di categoria". Intanto il coordinamento dei commercianti convoca un'importante assemblea per il prossimo lunedì