sociale

Oltre 200 volontari della Protezione Civile umbra in assistenza alla Perugia-Assisi

sabato 24 settembre 2011

Saranno oltre 200 i volontari della Protezione Civile Umbra che domani daranno assistenza alle migliaia di giovani che parteciperanno alla Perugia-Assisi. Saranno 37 le postazioni pianificate dal Servizio Regionale di Protezione Civile e la Consulta del volontariato.

Distribuzione di acqua, assistenza sanitaria, collegamenti radio e comunicazioni con la sala operativa di Foligno anche attraverso skipe e web-cam. Il tutto monitorato in tempo reale presso la Sala Operativa della Regione Umbria.

La novità assoluta di quest'anno è che la Protezione Civile Regionale è direttamente impegnata con i suoi operatori e funzionari nelle attività di pianificazione e di coordinamento delle attività del volontariato. Un impegno nel solco di una sempre più pronta e professionale attività del volontariato. Una vera e propria esercitazione che vedrà dispiegati mezzi e uomini in tutto il percorso.

"Per quanto riguarda il Gruppo Comunale di Orvieto, - spiega una nota stampa del gruppo, - l'attività nella quale saranno impegnati i nostri volontari sarà di collegamento diretto con la Sala Operativa Regionale, alla quale verranno comunicati gli spostamenti delle varie testate giornalistiche della Rai trasportate e accompagnate secondo le esigenze televisive nelle varie postazioni di ripresa. I collegamenti radio a questo esclusivo scopo avranno una loro frequenza "dedicata" con un ponte radio mobile direttamente in collegamento con Foligno. Saranno 2 gli scooter con i quali giornalisti e cameramen si sposteranno lungo il corteo, un pulmino effettuerà gli spostamenti del regista e dei conduttori dai Giardini del Frontone alla Rocca di Assisi, dove avverranno i montaggi dei servizi."

Per informazioni utilizzare il numero di emergenza sottostante.
329 6509974


Questa notizia è correlata a:

Marcia della Pace. Presidente Marini: "marceremo in tanti per la pace insieme ai molti giovani arrivati in Umbria"

Commenta su Facebook

Accadeva il 23 ottobre

Poker dell'Orvietana sul campo del Lama

Blocco Studentesco, sit-in contro "l'ostruzionismo della dirigenza al liceo Gualterio"

Unitus, via al Master "Crisis" su investigazioni e sicurezza

Gitana

Orvieto FC: vincono le ragazze del calcio a 5, sconfitta la prima squadra

Gnagnarini: "Auspico che Palazzo dei Sette torni ad ospitare i sette saggi"

Parcheggi in Piazza Duomo negati alle famiglie dei cresimandi di Fabro. Olimpieri (IeT): "Perchè?"

Un'autoambulanza per i cittadini. "La Locomotiva" chiede il supporto delle associazioni

Donato un servizio di ceramiche all'istituto alberghiero di Amatrice

"Metti via quel cellulare", a casa Cazzullo un confronto tra generazioni

Tornano "I Giorni dell'Olio Nuovo". Anteprima, "I segreti dell'ulivo. Dalla coltivazione alla raccolta"

"Rifiuti tossici, le dichiarazioni del sindaco Germani non bastano"

Vetrya Orvieto Basket di autorità sull'Atomika

Tutti in piazza a San Vito per festeggiare le cento primavere di Cesarina

Rafael Varela realizza un quadro per i trenta anni dell'Associazione "Piero Taruffi"

Interregionale Gpg di Scherma ad Ariccia. Vince Rocchigiani, terze Tognarini e Urbani

Fine settimana a tutto rugby per l'Orvietana

A Foligno i pensionati della Cisl puntano sul territorio e sulla formazione

"Chi legge naviga meglio". Anche un omaggio ad Anna Marchesini per "Libriamoci"

"Occhi allo Specchio". Descrizioni dal vero Orvieto-Montecchio - 17

Premio Vetrya per la migliore tesi di laurea sulle applicazioni di intelligenza artificiale nell'industria 4.0

Confagricoltura rinnova le cariche, Giuseppe Malvetani confermato presidente

Progetto EVA+, attivo il distributore di elettricità per la ricarica veloce dei veicoli

Le akebie di Bianca

Juniores regionale di calcio a 5, reso noto il calendario

Regione Toscana e 13 Comuni firmano il protocollo d'intesa per il rilancio dell'Amiata