sociale

Alla casa laboratorio Il Cerquosino, giovani europei si incontrano e lavorano insieme per socializzare

giovedì 21 luglio 2011

Il progetto "Ogni persona, che passa nella nostra vita, è unica... lascia sempre un po' di sé e prende un po' di noi... " TRACCE DI CITTADINANZA ATTIVA è una simulata di cittadinanza attiva, questa proposta è un'idea che trova la sua realizzazione ottimale proprio con i giovani europei di diverse nazioni, dando loro la possibilità di sperimentarsi e vivere con partecipazioni percorsi di crescita personale e di gruppo.

"La nostra attenzione, - spiega una nota stampa dell'associazione Artemide, - è posta verso la tematica dell'inclusione sociale e la lotta all'emarginazione, focalizzando come obiettivo i giovani provenienti da situazioni di disagio.

L'esperienza acquisita durante lo scambio, tramite i processi di partecipazione attiva ed esperienza vissuta in prima persona, diventa per i partecipanti materiale e bagaglio prezioso da usare nel loro contesto quotidiano. L'Associazione Artemide ha avviato su scala regionale, nazionale ed internazionale collaborazioni con diversi soggetti che operano nel sociale. Tra questi figurano in particolar modo i Centri di Aggregazione situati in aree periferiche, hanno attivato delle relazioni con realtà che si occupano di giovani in fase di uscita da esperienze quali alcolismo, dipendenze da droghe, o provenienti da case famiglia e da programmi di inserimento sociale.

- Il tema che abbiamo scelto per questo scambio è la cittadinanza attiva, il titolo "Ogni persona che passa nella nostra vita è unica... lascia sempre un po' di sé e prende un po' di noi... " TRACCE DI CITTADINANZA ATTIVA" ci accompagna direttamente verso gli interessi e le esigenze dei partecipanti e del gruppo, ogni essere umano è unico ed irripetibile ed al'interno del gruppo può sviluppare e crescere sia come persona sia come anello di congiunzione all'interno di una "via di costruzione" dei modelli sociali.
PAESI PARTNER: ITALIA: "CentroX" centro di aggregazione che opera nella periferia di Roma a Ponte Galeria, e centro di aggregazione "Antropos" che opera ed ha sede in una zona periferica del VII Municipio. I centri invieranno 4 partecipanti ed un accompagnatore.

TURCHIA: Il Comune di Izmit gestisce e organizza i servizi locali in maniera efficace ed efficiente in armonia all'interno del territorio locale. Il Comune di Izmit è fortemente impegnato nell'implementazione di progetti legati all'educazione, alla cultura, alle donne, ai giovani, ai disabili e alle persone svantaggiate. Il comune invierà 4 partecipanti ed un accompagnatore
REPUBBLICA CECA: INEX - Association for Voluntary Activities (INEX-SDA) - Association for Voluntary Activities - è un'associazione non governativa, no profit fondata nel 1991 che promuove il volontariato internazionale , l'associazione invierà 4 partecipanti ed un accompagnatore
GERMANIA: Il VJF è un'associazione non profit che da anni promuove il volontariato internazionale attraverso l'organizzazione di campi di volontariato in Germania, che ogni anno coinvolgono centinaia di volontari europei e da tutto il mondo. L'associazione invierà 4 partecipanti ed un accompagnatore
LETTONIA: Per la Lettonia è stata contattata la signorina Zane Ozola la quale ha partecipato al progetto Grundtvig tenuto lo scorso ottobre presso la Casa Laboratorio Il Cerquosino. Zane Ozola fa volontariato con ragazzi e ragazze con minori opportunità in un quartiere di Riga, gestendo laboratori di teatro e espressività corporea. Accompagnerà 4 giovani 2 maschi e due femmine.

Commenta su Facebook

Accadeva il 13 dicembre

Ludovico Cherubini strepitoso a Spoleto, fa suo l'Open Regionale Assoluto di Spada Maschile

Mostra collettiva d'arte per gli studenti del Gordon College

A grande richiesta al Mancinelli torna per il sesto anno "Canto di Natale"

All'Unitus si parla di "Evoluzione delle tecnologie in ambito digitale" e "Project Management"

Promozione della lettura, sì della Regione allo schema di protocollo d'intesa con l'Associazione italiana biblioteche

"Disagio e pregiudizio minorile", convegno in sala consiliare su bullismo e violenza

Un aquilone, forse

Di fiori

Il colonnello Maurizio Napoletano alla guida del Comando militare dell'Esercito Umbria

Concerto Baratto per la Caritas. Maurizio Mastrini al Teatro degli Avvaloranti

Un'ordinanza del sindaco vieta l'accesso alla frazione di Pornello per motivi di sicurezza

Consumo di alcolici, i dati dell'indagine "Passi" nel territorio

In sala consiliare c'è il convegno su minori stranieri non accompagnati

All'Auditorium Comunale va in scena "Il Presidente, una tragica farsa"

Ussi Umbria si conferma campione d'Italia. Finale dedicata a Dante Ciliani e ai terremotati

"Natale in Musica", tutti i concerti della Scuola Comunale di Musica "Adriano Casasole"

Paolo Maurizio Talanti rappresenta il Comune di Orvieto nel consiglio direttivo di Felcos Umbria

Via le auto da Piazza della Pace, c'è la pulizia straordinaria

"Venite Adoremus". Concerto in Duomo della Corale "Vox et Jubilum"

Giornata di Studio per la Polizia Locale, tanti gli argomenti affrontati

Sei incontri per "Stare bene a scuola e a casa". Via al corso promosso da Iisacp, Orviet'Ama e Sert

Milano, troppo Milano o forse no

Elegia per una morte cattiva

Percorrevo con te una assolata

"Lazio in gioco", l'Istituto "Leonardo da Vinci" per il contrasto alla dipendenza da gioco d'azzardo

"Natale sicuro", la polizia intensifica il controllo del territorio