sociale

L'esperienza di Orvieto al Convegno nazionale della "Rete Città del Sorriso"

mercoledì 23 marzo 2011
L'esperienza di Orvieto al Convegno nazionale della "Rete Città del Sorriso"

Un incontro e confronto di esperienze, buone pratiche e politiche per migliorare la qualità della vita e delle relazioni interpersonali nelle nostre città. E' quello che si prefigge il convegno nazionale promosso dalla Rete delle Città del Sorriso e organizzato dal distretto sociale Laives-Bronzolo-Vadena, in programma venerdì 25 marzo a Laives (Bolzano), a cui per la Città di Orvieto interverranno il V. Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali Massimo Rosmini, la Presidente dell'Associazione "Città di Tutti" Tiziana Frellicca e il responsabile sociale di zona Tonino Ciarlora.

Una giornata di dibattito sulla tematica del lavoro di comunità e sull'importanza che questo ha nel migliorare il senso di appartenenza alla comunità e al proprio vicinato e nel migliorare le reti di aiuto reciproco nei contesti di vita quotidiana. Il convengo, inoltre, vuole promuovere il lavoro portato avanti sino ad oggi dalla Rete, con particolare attenzione a quanto realizzato sul territorio locale.

La mattinata del convegno sarà aperta dal saluto del Sindaco di Laives Liliana Di Fede che parlerà si sviluppo dell'informazione sociale a Lives e proseguirà con gli interventi di esperti che da anni lavorano in questo settore: Diego Montemagno responsabile di Casa Acmos di Torino che affronterà la questione del tessuto urbano, responsabilità sociale e partecipazione democratica, Violetta Blotegher Assessore alle Politiche Sociali di Trento su politica dell'empatia per lo sviluppo del capitale sociale, Dario Volani Assessore alle Politiche giovanili e famiglia di Laives sul valore delle relazioni nel territori, Luisa Tamanini dell'Associazione "Vivo Positivo la mia città" che racconterà l'esperienza di Trento, Tiziana Frellicca Presidente dell'Associazione "Città di Tutti" di Orvieto con cartolina da Orvieto: una città che prova a sorridere e Massimo Rosmini V. Sindaco e Assessore alle Politiche Sociali di Orvieto che svilupperà il tema del senso di comunità e appartenenza: tre progetti per una città di tutti.

Nel pomeriggio verranno realizzati alcuni gruppi di lavoro, per creare luogo di condivisione di idee e pensieri. In particolare saranno elaborati alcuni progetti in comune tra le varie città. Inoltre saranno stabiliti la data e il programma della seconda giornata nazionale del sorriso che si terrà nel 2011.

Commenta su Facebook