sociale

"Mi ritorni in mente": sabato 13 novembre alla Residenza Villanova la Comunità Nazareth a convegno

martedì 9 novembre 2010
"Mi ritorni in mente": sabato 13 novembre alla Residenza Villanova la Comunità Nazareth a convegno

"Mi ritorni in mente" - Il ruolo dell'animazione musicale e della musicoterapia nelle case di riposo per anziani: elaborazioni e esperienze. Questo il titolo del Convegno che l'Associazione Comunità Nazareth organizza per la mattinata di sabato 13 novembre dalle ore 9 alle 13, presso la Residenza Villanova Don Bosco di Orvieto (Strada statale Orvieto-Bolsena all'altezza del bivio di Sugano), una delle strutture dove l'Associazione svolge il proprio impegno di volontariato.

Il Convegno, finanziato dal Cesvol di Terni all'interno del Bando Convegni e Seminari, vuole essere un momento di riflessione, coadiuvato dall'intervento di autorevoli esperti nel settore, sull'attività portata a termine nel 2009 dall'Associazione Nazareth nelle Case di riposo per Anziani dell'ambito territoriale n.12 con il Progetto "Il cielo in una stanza" e nello stesso tempo vuole coinvolgere Associazionismo, Volontariato, Servizi e Istituzioni locali per dare un segno e una speranza di continuare a garantire per il futuro una presenza viva e stimolante accanto a questi nostri cittadini anziani, la cui storia umana, spesso dimenticata, può essere per tutta la collettività motivo di arricchimento e esperienza di solidarietà.

Nel corso della mattinata, dopo una breve presentazione dell'Associazione Nazareth e un saluto delle Istituzioni, si alterneranno: il professor Maurizio Spaccazocchi, docente di Pedagogia della musica al Conservatorio "G.Rossini" di Pesaro e Scuola di Musicoterapia di Assisi e di Metodologia dell'Educazione Musicale e Teoria della Musica nel Corso di Scienze della Formazione di Urbino, con una relazione sul tema "La musica che vive nella nostra memoria", il musicoterapeuta e counselor Francesco Delicati che parlerà di "Musicoterapia per il risveglio delle energie vitali" e Antonio Bergami, psichiatra e Psicoterapeuta, Specializzando in Psicogeriatria all'Università Cattolica "A. Gemelli", che farà il punto su "Gli interventi di riabilitazione neurocognitiva nelle strutture per anziani".

Nella seconda parte, coordinata da Emanuele Avola e Leonardo Gazzurra verrà presentata, con l'ausilio di video, l'esperienza di animazione musicale e teatrale, svolta con gli operatori del Laboratorio Teatro Orvieto e i volontari, in sette case di riposo dell'Orvietano nell'anno 2008-2009. Verrà dato spazio poi agli interventi degli operatori delle strutture presenti, alle esperienze legate alla musicoterapia e all'animazione musicale nei Centri diurni e nelle Residenze protette e a chi tra il pubblico vorrà intervenire. Il Coordinamento generale dell'iniziativa è affidata a Loretta Fuccello per l'Associazione Nazareth.

Commenta su Facebook

Accadeva il 22 gennaio

Madame Bovary

Indagine della Procura, le puntualizzazioni di Enel

Giorno della Memoria, ricordare per prevenire. Iniziative della Cgil a Perugia e Terni

Conferenza su "Il mito di Giulia Farnese: amori, potere, storia…"

Robotica e agricoltura di precisione con il Progetto Pantheon

Orvieto FC, la prima squadre batte il GubbioBurano secondo in classifica

Per la Zambelli Orvieto è un momento magico, conquistata Montecchio Maggiore

Orvietana, sconfitta pesante contro il San Sisto

Finisce in carcere per una rapina in banca messa a segno due anni fa

Sicurezza, trecento controlli in due settimane sul territorio

Rti avanza richieste economiche al Comune, Tardani interroga il sindaco

Lia Tagliacozzo presenta il libro "La Shoah e il Giorno della Memoria"

L'Istituto per la Storia dell'Umbria Contemporanea per il Giorno della Memoria

In biblioteca lettura di "Sonderkommando Auschwitz" di Shlomo Venezia

Dal Castello Baronale alla Cappella Baglioni, fino al caffè a Villa Lais

Contro Azzurra Orvieto, Campobasso resiste ma non passa

Una brutta Vetrya Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Violenza di genere, firmato il protocollo d'intesa per la realizzazione del sistema regionale di contrasto

"A spasso con ABC", giornata finale per i narratori del futuro

Sul palco del Rivellino, Anna Mazzamauro è "Nuda e Cruda"

Iniziative in tutta l'Umbria per San Francesco di Sales, patrono di giornalisti e comunicatori

"Col trattore in Complanare", in 140 a Ciconia per la benedizione dei mezzi agricoli

Il consiglio regionale FIE Umbria conferma alla presidenza Giulia Garofalo

Rumori di lavori in corso a Palazzo Monaldeschi, Olimpieri (IeT) interroga il Comune

Al Concordia, serata dedicata al teatro con "Il Canto del Gallo"

Comitato Scansano Sos Geotermia: "Il pericolo non va esportato in Maremma"