sociale

Oggetti rubati provenienti da Chiese sequestrati dai Carabinieri. Presso l'Ufficio Beni Culturali della Diocesi è possibile visionare le foto

sabato 25 settembre 2010

Il Nucleo dei Carabinieri preposto alla tutela del patrimonio artistico - informa l'Ufficio Stampa della Diocesi di Orvieto/Todi - ha posto sotto sequestro una serie di oggetti rubati provenienti da diverse chiese dell'Umbria.

L' Ufficio dei Beni Culturali ed Ecclesiastici della Diocesi di Orvieto-Todi - (Piazza Duomo,15 - 05018 Orvieto, Telef. 0763.341.264 - E-mail: bceorvietotodi@libero.it ) è in possesso delle foto degli oggetti sequestrati ed è a disposizione di quanti avessero denunciato furti ad opera di ignoti nelle chiese loro affidate.

Commenta su Facebook